Città e territorioCittà oggi
La storia dell’urbanistica romana testimonia come la discussione sull’urbanistica della Capitale abbia sempre svolto un ruolo centrale nel dibattito sull’urbanistica italiana. Scorrere la storia urbanistica della città significa ripercorrere le tappe della vicenda italiana, dei tentativi di introdurre anche nel Belpaese forme e istituti per un efficace governo del territorio. Le tappe salienti della formazione dei piani regolatori (da quello del 1909 a quello del 1962) hanno sempre costituito momenti alti della discussione in materia.
Ultimi post
Città e territorioCittà oggiRoma
09/04/2019 Mauro Baioni
In occasione del quarantennale del Progetto Fori, riprendiamo dall'archivio di eddyburg un estratto della postfazione al libro di Antonio Cederna "Mussolini urbanista" in cui si ripercorrono la storia, le speranze e il tradimento.
Città e territorioCittà oggiRoma
15/06/2018 Paolo Berdini
VALORI. 13 giugno 2018. Tutti i nodo vengono al pattine, gli errori svelati, i colpevoli additati. Intervista a Paolo Berdini sulla lunga e tortuosa vicenda dello stadio della Roma oggi sotto i riflettori della giustizia. Con riferimenti (e.s.)
Città e territorioCittà oggiRoma
24/12/2017 Anna Maria Bianchi Missaglia
Effetti perversi del piano casa a Roma che premia la demolizione di edifici storici con aumenti di cubatura. Le amministrazioni cambiano, i palazzinari restano. (m.b.).
Città e territorioCittà oggiRoma
04/12/2017 Vezio De Lucia
Come uno zombie riemerge dal passato - peggiorata - una vicenda che sembrava sepolta dalle buone intenzioni della sindaca Raggi. Ma il rullo compressore degli affari cementizi non si arresta mai.
Città e territorioCittà oggiRoma
03/12/2017 Eddyburg
Un ultimo appello perché non si compia una scelta urbanistica utile solo agli interessi immobiliari. Qui le pesanti critiche di due "opinionisti" di eddyburg: Insieme allo stadio si approvano 10 Hilton di Vezio De Lucia, e Uno stadiosalverà Roma, di Piero Bevilacqua. Molte altre pesanti critiche digitando "Stadio Roma sul "cerca"
Città e territorioCittà oggiRoma
29/09/2017 Gianluca Di Feo
la Repubblica, 29 settembre 2017definiscono patrioti, ma sono soltanto fascisti. Gli stessi che vivevano relegati ai margini della cronaca. Ora hanno fiutato il vento vincente dei populismi e si impossessano del malessere delle nostre periferie».
Città e territorioCittà oggiRoma
31/07/2017 Anna Maria Bianchi Missaglia
La situazione del trasporto pubblico a Roma è catastrofica. Che si intende fare per rimediare al disastro? La giunta cinquestelle sfugge al confronto sul merito, caccia chi dissente e non informa i cittadini. (m.b)
Città e territorioCittà oggiRoma
28/07/2017 Andrea Manzella
«Organizzazioni come Il Piccolo Cinema America Occupato, e artisti come Carl Brave e Franco126 sono l'ultima difesa all' identità storica degli storici rioni capitolino, rimpiazzando la politica (che da tempo manca)».
Città e territorioCittà oggiRoma
09/05/2017 Eddyburg
Se la via Alessandrina sarà demolita, il progetto Fori - voluto da Cederna e Petroselli per ridare un altro volto alla città - sarà cancellato.
Città e territorioCittà oggiRoma
05/05/2017 Vezio De Lucia
Demolire la via Alessandrina, l’unica strada storica sopravvissuta alla tabula rasa mussoliniana capace di risolvere i problemi di traffico in alternativa alla via dei Fori imperiali, impedisce di smontare quest'ultima e perciò di realizzare il progetto Fori.
Città e territorioCittà oggiRoma
19/04/2017 Stefano Simoncini
«Beni immobiliari indisponibili. Il collegio del Lazio rigetta l’accusa di danno erariale formulata contro le associazioni e adottata dal Campidoglio. Le organizzazioni sfrattate dagli immobili capitolini potrebbero fare causa al Comune
Città e territorioCittà oggiRoma
11/03/2017 Sergio Brenna
Ampia analisi critica di un libro di Vezio De Lucia e Francesco Erbani su l'urbanistica romana nel quadro di una riflessione sull'intricato nodo del rapporto pubblico/privato.
Città e territorioCittà oggiRoma
09/03/2017 Vincenzo Bisbiglia
«Un puntuale confronto tra la delibera del 2014 e la bozza di accordo raggiunto fra Raggi e l’As Roma»
Città e territorioCittà oggiRoma
03/03/2017 Salvatore Settis
«Quale che sia la cubatura prevista, questo è in primo luogo un problema di legalità, anzi di legalità costituzionale»
Città e territorioCittà oggiRoma
26/02/2017 Mauro Favale
Prosegue il bailamme. Una cosa è chiara: hanno perso tutti. Articoli di Mauro Favale, Marina della Croce, Giuliano Santoro
Città e territorioCittà oggiRoma
25/02/2017 Eleonora Martini
«Campidoglio. Dopo un ricovero per un malore, Raggi incontra i proponenti a Palazzo Senatorio per l’intesa: dimezzate le cubature della cittadella
Città e territorioCittà oggiRoma
23/02/2017 Aurélien Delpirou
Una lettera alla sindaca Raggi trasmessa, con preghiera di pubblicazione, a
Città e territorioCittà oggiRoma
21/02/2017 Anna Maria Bianchi Missaglia
«Una città in cui la povertà e le disuguaglianze sono impresse nella superficie sgualcita degli spazi pubblici, nelle periferie come nel centro, ha bisogno di altro».massimocomunemultiplo, 18 febbraio 2017 (c.m.c.)
Città e territorioCittà oggiRoma
18/02/2017 Tomaso Montanari
«L’intervento della tanto denigrata “burocrazia” della soprintendenza sta rendendo al futuro della città e al bene comune uno straordinario servizio». la Repubblica ed.Roma, 18 febbraio 2017 (c.m.c.)
Città e territorioCittà oggiRoma
17/02/2017 Anna Dichiarante
«La relazione del procuratore regionale Cabras : "Riscontrati fenomeni corruttivi e mala gestione della cosa pubblica. Metropolitana, 230 milioni assolutamente ingiustificati". Nel 2016 condanne per oltre 35 milioni».
Città e territorioCittà oggiRoma
16/02/2017 Mauro Favale
«Articoli di
Città e territorioCittà oggiRoma
15/02/2017 Tonino Perna
Stadi di Roma e di Firenze, Tav Val di Susa, Ponte sullo Stretto: «mega progetti presentati come la panacea di tutti mali, unica prospettiva per il rilancio dell’economia, l’immagine e il futuro di un territorio. Bisognerebbe invece partire dalla manutenzione come bisogno primario per aprirsi a piani, anche ambiziosi, ma sostenibili».
Città e territorioCittà oggiRoma
15/02/2017 Giuliano Santoro
«Vertice della svolta sul nuovo stadio con il direttore della As Roma e il costruttore Parnasi. L'assessore all'Urbanistica Berdini dà le dimissioni "irrevocabili"».
Città e territorioCittà oggiRoma
10/02/2017 Vezio De Lucia
«Questione romana. Il virus del trasformismo sembra aver contagiato i grillini».
Città e territorioCittà oggiRoma
09/02/2017 Tomaso Montanari
«Berdini è – e resta – un punto di riferimento per chiunque pensa che il male delle nostre città sia che abbiamo troppo, e non troppo poco, cemento».
123415Next
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg