Società e politicaTemi e principi
Ultimi post
Società e politicaTemi e principiLavoro
Roberto Ciccarelli
, 17 giugno 2018. Resoconto di una manifestazione contro il razzismo e contro lo sfruttamento. Forse segna l'inizio di un percorso di liberazione. Con commento (e.s)
Società e politicaTemi e principiLavoro
Lorenzo Cini e Nicolò Bertuzzi
, newsletter 551, 11 maggio 2018. Un'inchiesta ampia e accurata che testimonia non solo la delusione per la vecchia politica politicante, ma anche la rassegnazione a una situazione che non si spera di poter cambiare
Società e politicaTemi e principiLavoro
Laura Pennacchi
3 maggio 2018. 
Tentativi generosi di trasformare il capitalismo rimanendo nel suo ventre e utilizzando "a buon fine" le innovazioni tecnologiche non sembrano suscettibili di interrompere la sua discesa verso il baratro
Società e politicaTemi e principiLavoro
Adriana Pollice
1° maggio 2018. Per la "Buona scuola" il lavoro diventa "esperienze di vita" e come tale non va retribuito. I ricatti per chi denuncia e l'evidenza della trasformazione della scuola. (m.p.r.) con riferimenti.
Società e politicaTemi e principiLavoro
Fabio Butera
, 1° maggio 2018. La ricaduta. Dal 1866 i diritti dei lavoratori erano cresciuti, con dure lotte e alterne vittorie e sconfitte. Grazie al neoliberismo siamo tornati sotto il livello di 150 anni fa. Un diario significativo. La speranza è nelle ultime parole
Società e politicaTemi e principiLavoro
Andrea Mastrangelo
29 aprile 2018. Ecco un esempio di come, per ottenere un po' di pagnotta, chi ha la pelle nera deve fingere di fare cose che non si fanno. La legge è rispettata, i suoi diritti no.
Società e politicaTemi e principiLavoro
Niccolò Zancan
, 17 aprile 2018. Non c'è bisogno di attraversare il Mediterraneo per trovare gli schiavisti, basta frequentare con gli occhi aperti la campagna laziale, come ha fatto il sociologo Marco Omizzolo. Correndo qualche rischio
Società e politicaTemi e principiLavoro
Francesco Gesualdi
Si scoprono sempre forme nuove, e più devastanti di sfruttamento del lavoro, soprattutto dei più fragili e indifesi
Società e politicaTemi e principiLavoro
Marco Ruffolo
, 6 aprile 2018. Diminuisce il riconoscimento sociale del lavoro, aumenta la precarietà, aumenta l'età pensionabile, aumenta l'affaticamento, vuoi che non aumentino i morti sul lavoro? É il neoliberismo, baby, la fase attuale del capitalismo. Anche finale? dipende da noi
Società e politicaTemi e principiLavoro
Vito Ti Alessandro Mantovanitore
o, 4 aprile 2018. Occorre modificare il rapporto di potere, stabilire il primato del lavoro sul capitale, abolire la precarietà e ripristinare ed estendere l'art.18. Il parere di due esperti, Vito Titore e Alessandro Mantovani: «occorre però un ceto politico diverso»
Società e politicaTemi e principiLavoro
Vincenzo Maffe
«Non ci si è resi conto che l’abbattimento della precarietà del lavoro è il presupposto imprescindibile di una politica coerente per l’occupazione»
Società e politicaTemi e principiLavoro
Marvi Maggio
, 15 febbraio 2018. Non tutti i lavori sono necessari, positivi e utili a tutto: ve ne sono di perversi, o per chi li fa o che per chi ne subisce le conseguenze
Società e politicaTemi e principiLavoro
Giua Zaccariello
, 29 gennaio 2018. Una delle più pesanti storie di sfruttamento di lavoratori stranieri in corso in italia, proprio nell'antica Regione rossa, presunta isola di benessere diffuso, afflato umanitario e saggezza amministrativa
Società e politicaTemi e principiLavoro
Davide Villani
Newsletter n.538, 24 novembre 2017. Recensione del libro di Marta Fana, Il mantra da smontare: "meno intervento pubblico e più flessibilità del mercato del lavoro, uguale più crescita e prosperità".
Società e politicaTemi e principiLavoro
Laura Pennacchi
, 22 novembre 2017. «Economia. La prima grande questione è trattare l’eguaglianza come fenomeno che riguarda non solo la sfera redistributiva ma quella della produzione»
Società e politicaTemi e principiLavoro
Immanuel Wallerstein
, 20-27 Ottobre 2017 (
Società e politicaTemi e principiLavoro
Tommaso Rodano
23 ottobre 2017. «Ogni tanto un bracciante cade. I pomodori che raccoglie finiscono sulle nostre tavole. Le aziende che li mettono in commercio non ne sanno nulla.». (p.d.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
Alessandro Leogrande
online, 13 ottobre 2017. «Lì dov’è più grave lo sfruttamento, più cosmopolita è la composizione della nuova classe operaia». (p.d.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
Massimo Minella
10 ottobre 2017 Quattromila esuberi e diecimila Jobs Act, sarebbe questa la risposta alle parole di Francesco? Qui sarebbero fuori 600 persone su 1500 questa non è una proposta ma una provocazione (c.m.c.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
Società e politicaTemi e principiLavoro
Roberto Romano
15 settembre 2017. «Il processo indotto dalla trasformazione di Industria 4.0 è bidirezionale e non unidirezionale. La robotica è solo un pezzo del paradigma. E la politica economica e industriale giocheranno un ruolo fondamentale». (p.d.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
Giorgio Nebbia
«Sarebbe davvero utile interrogarsi in questo momento storico su quello che viene oggi prodotto, importato ed esportato, su quali bisogni di merci e servizi sono soddisfatti e da soddisfare, quale sarà la situazione domani».
Società e politicaTemi e principiLavoro
Società e politicaTemi e principiLavoro
Manfredi Alberti
«Negli anni Sessanta e Settanta le leggi davano diritti e il reddito cresceva. Agli inizi dei Novanta la grande discesa dei salari e la lunga marcia della precarietà».
Società e politicaTemi e principiLavoro
Eddyburg
No alla chiusura delle frontiere anche in nome dei conti pubblici.
12346Next
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg