Società e politicaGiornali del giorno
Ultimi post
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Tomaso Montanari
Un commento a caldo sui un colloquio tra due protagonisti del confronto dulle modifiche alla costituzione e sul nuovo assetto delle istituzioni e del potere che ne discenderebbe.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Nadia Urbinati
L’eguaglianza delle condizioni di partenza è il requisito essenziale di ogni scelta basata sul merito: una verità della quale in Italia i “moderni” alla moda tengono poco conto, anche a sinistra.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Vito Mancuso
Anche tra gli amici degli animali ci sono i fanatici. Non c’è da sorprendersi, ce ne sono dovunque e sono in crescita. Rara, e perciò ancora più preziosa, la saggezza, che si rivela in quest’articolo su un fatto del giorno.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Barbara Spinelli
I veri rivoluzionari vogliono scalzare il potere delle inette oligarchie che l’hanno guastata e crearne un altro, non oligarchico. La questione della sovranità sequestrata non viene affatto negata, ma posta in altro modo: esigendo accanto alle malridotte sovranità statali una sovranità europea effettiva, solidale e quindi federale».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Norma Rangeri
Mario Melloni (l'indimenticabile "Fortebraccio") li avrebbe chiamati "lorsignori". Oggi guidano il più grande partito della "sinistra" italiana.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Filippo Ceccarelli
Il vero genio si fa riconoscere subito. Poi dicono che non è vero che il nuovo leader del maggior partito della "sinistra" italiana si chiami Renzusconi.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Marco Mongiello
Per giustificare il degrado del territorio, della società e della politica proclamano: "E' l'Europa che lo chiede". Guardate un po' quale Europa. Ne vogliamo un'altra.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Gaetano Azzariti
«Si assi­ste allo svuo­ta­mento pro­gres­sivo delle forme rap­pre­sen­ta­tive della nostra demo­cra­zia costi­tu­zio­nale. Ma quanto può soprav­vi­vere una demo­cra­zia senza un Par­la­mento?».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Marco Revelli
«Sarebbe una scia­gura – peg­gio, un delitto – rega­lare ai cen­tu­rioni delle destre sociali il mono­po­lio della comu­ni­ca­zione con que­sto mondo e la pos­si­bi­lità di quo­tarne i (cat­tivi) sen­ti­menti alla pro­pria borsa».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Angelo d'Orsi
A chi mi accuserà di rimpiangere il bel tempo antico, replicherò, come la mitica Edith Piaf: “No, non rimpiango nulla”. Invece, constato l'ennesimo atto di una catastrofe. Ma come ci insegna la tragedia greca dalla catastrofe si può rinascere».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Nadia Urbinati
Le condizioni virtuose per una buona legge elettorale
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Barbara Spinelli
Che cosa c’è sotto la schiuma della vittoria di Matteo Renzi.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Alessandro Robecchi
«Il paradosso è questo: mentre diventa diverso da sé (rinnovandosi), il Pd diventa sempre più uguale agli altri, al pensiero unico corrente, alle ricette note, ai discorsi già sentiti, ed alcuni, addirittura, sentiti in Europa venti e più anni orsono – e in larga parte falliti».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Daniela Preziosi
«Quella che arri­verà sta­notte nel Pd sarà un’altra "ultima svolta". Con Renzi nei panni del "nuo­vi­sta", Cuperlo in quelli del rinnovatore-conservatore, Civati che tenta la via di una sini­stra di con­fine con i movi­menti: no Tav, via Mae­stra, acqua pub­blica».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Liana Milella
Il professor Gustavo Zagrebelsky con Repubblica riflette sulla sentenza della Corte sul Porcellum e sulle sue conseguenze. Grande caos. Grillo impazza. Vuole fuori dalla Camera i 148 “abusivi”. In realtà, vuol far fuori tutti. La sentenza della Corte cancella la storia d’Italia a partire dal 2005, quando è stato votato il Porcellum?
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Luciano Gallino
L’Italia non può pensare nemmeno lontanamente di uscire dall’Europa, ossia dall’Unione Europea. Noi crediamo in una Europa unita, però non nella forma attuale. Dobbiamo continuare a credere in un’Europa dove l’immensa maggioranza di quelli che non contano niente possano contare qualcosa.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Francesco Tamburini
Pesanti accuse del Censis sulla classe politica italiana nel rapporto annuale.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Stefano Rodotà
«La Corte ha rifiutato d’essere normalizzata, d’essere risucchiata nelle logica delle convenienze e dei rinvii, d’essere considerata parte di un sistema che sfugge regolarmente le proprie responsabilità. Ha così dato un buon esempio di autonomia, mostrando come ogni istituzione possa e debba fare correttamente la sua parte».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Piero Ignazi
Due commenti sulla sentenza della Consulta, che tenta ancora una volta a raddrizzare le gambe ai cani (con rispetto parlando). Articoli di Piero Ignazi e di Andrea Fabozzi, rispettivamente su
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Guido Viale
Anche Scalfari si accorge che il debito è la nostra "spada di Brenno", ma di fronte a possibili default ci vuole una vera strategia alternativa che questa classe dirigente non ha».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Franco Cordero
“Esista ancora o no Silvius Magnus, persona fisica, il berlusconismo costituisce ormai impronta genetica con i relativi effetti: contagio nel campo avverso e convulsioni utili al pifferaio».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Tommaso Nencioni
Che cosa c'è dietro l'apparente stravaganza del fatto che secondo molti osservatori Grillo e Renzi sono molto simili? Un tentativo di risposta.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
Norma Rangeri
Due commenti sull'evento atteso per vent'anni. Norma Rangeri su
123413Next
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg