AttivitàLe paroleTesti per un glossario
Le definizioni di una disciplina a confini incerti, qual è l’urbanistica, non possono essere semplici. se derivano da una interpretazione. E le interpretazioni sono variabili: dipendono dalla filosofia, dalla visione del mondo propria di ciascuno, e dal contesto storico entro cui vengono formulate. La iflessione su urbanistica si affida perciò alle interpretazioni, ai testi, alle spiegazioni e illustrazioni formulate da diversi autori.
Ultimi post
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Michela Barzi
«Per la Francia la questione banlieue sembra ormai coincidere con "l’apartheid territoriale, sociale ed etnica". Il termine apartheid indica apertamente il concetto di segregazione ed evoca il fallimento delle politiche urbane degli ultimi decenni».
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Chiara Sebastiani
Urbs, civitas e polis visti dalla politica. Fruttuose convergenze al convegno “Interpretare la neourbanità. Dalla Città de-formata alla Città alleanza di città”, Bologna, 20 maggio 2009
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Cesare Chiodi
Uno documento storico importante e assai poco noto: la relazione del progetto terzo classificato al concorso per il piano regolatore di Milano, 1926-27. Con una introduzione di Renzo Riboldazzi (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Carlo Cattaneo
L’appassionata indagine sul “principio” della città nella vicenda della civiltà italiana (ed europea), scritto nel pieno del processo unitario
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Giovanni Astengo
Giovanni Astengo, nell’ampio saggio che forma la voce ”Urbanistica” della Enciclopedia universale dell’arte (vol. XIV, Istituto per la collaborazione culturale, Venezia-Roma, 1966) colloca in un quadro organico l’insieme delle certezze e dei dubbi dell’urbanistica razionalista. In calce il documento integrale in formato Word
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Abbiamo cercato di comprendere che cosa è cambiato da quando la parola "urbanistica" è stata sostituita, nella legislazione nazionale, da "governo del territorio"
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Nel Piano Regionale di New York del 1929 alcune pionieristiche considerazioni su forma e contenuti delle zone omogenee a scala regionale (g.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Lawrence Veiller
Un piano è efficace se definisce con precisione gli usi delle diverse parti della città: un contributo di rilievo nella discussione sull’introduzione dello zoning a New York nel 1916 (g.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Edwin H. Hess
Commercio e valori immobiliari vanno di pari passo: grazie allo zoning saranno tutelate le diverse parti della città. Da The New York Times, 2 aprile 1916 (g.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Difendere gli spazi residenziali, combattere il disordine edilizio, pianificare la crescita della città: soprattutto tutelare i valori immobiliari. L'introduzione dei principi di zoning. The New York Times, 12 marzo 1916 (g.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Patrick Abercrombie
Seconda "puntata" delle cronache urbanistiche di Patrick Abercrombie dalle città americane. Washington tenta con un grande sforzo culturale (e finanziario) di recuperare i fasti di Città Capitale, nascosti sotto la patina dello "sviluppo" industriale ottocentesco. Da: The Town Planning Review, luglio 1910 (fb)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Pietro Marsich
Una proposta preliminare ai piani di risanamento del XIX secolo, propone caratteristicamente metodi, contesti, obiettivi generali di riforma sociale e urbanistica (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Variabili secondo i soggetti, ovviamente le definizioni (quasi tutte pazientemente raccolte, tradotte e digitalizzate da Fabrizio Bottini) variano anche nel tempo. I mutamenti esprimono in qualche modo l’avanzamento della cultura urbanistica, lo sviluppo delle riflessione epistemologica. Perciò inserisco i testi in ordine cronologico.
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Patrick Abercrombie
Un interessante testo dell'immediato primo dopoguerra, propone (contemporaneamente all'elitario dibattito italiano sulle "scuole di urbanismo") per la Gran Bretagna l'insegnamento delle scienze urbane come materia obbligatoria nelle scuole. Si anticipano di due o tre generazioni quasi tutti i temi "partecipativi" (fb)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Antonio Cederna
Uno scritto poco noto di Antonio Cederna, fondatore di "Italia Nostra" (il titolo originale è: I beni archeologici a Roma). Da Ambiente Italia 1990, a cura della Lega per l'Ambiente, Milano 1990, pp. 80-81 (g.p.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
John Nolen
Estratti dal classico City Planning: la cultura della progettazione suburbana e della città giardino europea, prima dell'automobile (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Giovanni Ortolani
Nei commenti e critiche costruttive alla futura legge urbanistica italiana, uno dei suoi più autorevoli commentatori ne individua alcune (modernissime) potenzialità inespresse, di governo non solo spaziale del territorio e di rapporto fra aree urbanizzate e spazi aperti. Da Il Rinnovamento Amministrativo, n. 9, 1942 (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Antonio Tosi
In un passaggio storico della società italiana, alcune riflessioni comparative internazionali, e quasi conseguenti "profetiche" anticipazioni (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Cesare Chiodi
Moltissimi temi del dibattito sull'insediamento diffuso e la tutela storico-ambientale, in questo lucido intervento sullo sviluppo rurale a un convegno di ingegneri (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Gustavo Giovannoni
Il famoso "decalogo dell'urbanista" che formalizza il sistema gerarchico poi schema per i concorsi di piano, introdotto più tardi nella legge generale. L'Ingegnere, gennaio 1928 (f.b.)
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiPeriferie
Sofia Sebastianelli
Il resoconto per Eddyburg di un intervento del responsabile della pianificazione della Catalogna a proposito di costruzione di alloggi sociali e di politica dei suoli. (g.c.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Carlo Doglio
"Elementi per l’identificazione del soggetto della pianificazione territoriale a scala regionale, che è poi l’unica scala creativa e partecipazionista", da Architetti di Sicilia, settembre-dicembre 1965 (g.p.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
AA.VV.
Giovanni Astengo, Mario Bianco, Nello Renacco, Aldo Rizzotti, nel primo esperimento di pianificazione territoriale nellItalia del secondo dopoguerra. Estratto da Metron n. 14, 1947
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
W. Paul Farmer
Un'ampia riflessione sul ruolo sociale dell'urbanistica nel XXI secolo. Deposizione del Direttore American Planning Association alle Commissioni riunite della Camera, 18 ottobre 2005 (f.b.)
AttivitàLe paroleTesti per un glossarioUrbanisti Urbanistica Città
Giovanni Caudo
Il contesto del New Deal è certo molto diverso dall'attuale. Ancora attuali sono invece alcune idee e personalità: una ricostruzione critica (g.c.)
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg