AttivitàScuola di eddyburg
Urbanistica ed economia è il tema affrontato nella VI edizione della Scuola estiva di pianificazione, quest'anno (e il prossimo) in collaborazione con il Parco metropolitano delle colline di Napoli. Urbanistica ed economia è il tema, nel 2010 il focus sarà sulla rendita, nel 211 su crescita e sviluppo
Ultimi post
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2011I preliminari
22/09/2011
Programma della VII edizione della Scuola di eddyburg 2011, “Oltre la crescita, dopo lo sviluppo. Nuove domande alla pianificazione”. Riccione, 14-17 settembre 2011
Eddy SalzanoScrittiInterventi e relazioni
13/01/2011 Edoardo Salzano
Testo base dell'intervento nella mattina del 1° giorno, dedicato al ema "La rendita urbana. Nozioni fondamentali per capirla e contrastarla", in dialogo con Roberto Camagni
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
30/09/2010 Fabrizio Bottini
La città è tale quando è capace, attraverso i suoi amministratori e i suoi abitanti, di riflettere su se stessa e agire di conseguenza.
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
30/09/2010 Maria Cristina Gibelli
Partenariato significa collaborazione tra pubblico e privato. Se quest'ultimo ottiene solo vantaggi si tratta di collusione. Nel primo caso è possibile socializzare parte dei vantaggi economici e ottenere benefici concreti per l'insieme dei cittadini. Nel secondo avviene l'inverso..
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
30/09/2010 Mauro Baioni
Come contrastare la rendita e orientare le trasformazioni urbanistiche affinché rispondano ad una domanda sociale? Due domande attorno alle quali si è sviluppata la terza giornata
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
30/09/2010 Serena Righini
Il legame tra diffusione della corruzione e affermazione della criminalità organizzata è favorito dalla sregolazione urbanistica
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
29/09/2010 Georg Josef Frisch
La domanda di spazi per abitazioni e attività produttive impone di espandere all'infinito la città? Oppure è possibile soddisfare le necessità attuali e future riutilizzando parti di territorio degradate o inutilizzate?
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
29/09/2010 Mauro Baioni
Quando la trasformazione delle città non rappresenta una mera occasione di valorizzazione immobiliare, si aprono straordinarie possibilità. Come a Vauban, quartiere di Friburgo in Brisgovia
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
29/09/2010 Roberto Camagni
Slides illustrate nel dialogo con Edoardo Salzano negli interventi del 1° giorno
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
27/09/2010 Oscar Mancini
La comunicazione sulle lotte degli anni 68 e 69, distribuita alla seconda giornata della Scuola
AttivitàScuola di eddyburgScuola estiva 2010Materiali delle lezioni
27/09/2010 Vezio De Lucia
Appunti sugli argomenti trattati, nel corso della seconda giornata, nel dialogo con Piero Bevilacqua dedicato al tema "Il peso della rendita nell'urbanistica italiana"
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg