Società e politicaScritti su cui riflettere
Ultimi post
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
22/11/2008 Ida Dominijanni
Depressione patologica o responsabilità sociale? Ma "è sempre la nave dei folli che traccia la rotta di una società", Il manifesto, 22 novembre 2008
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Paolo Leon
Un po’ di chiarezza sul tema preferito dai riformisti: le pensioni e l’INPS. Da l’Unità del 6 gennaio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Ida Dominijanni
Riflessioni utili, come al solito, per comprendere il mondo in cui viviamo e ipotizzare quello in cui vivremo. Da il manifesto del 9 gennaio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Ida Dominijanni
Un po’ di chiarezza su una parola molto logorata. Da il manifesto dell’11 gennaio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Barbara Spinelli
Ancora sulla parola “riformista”. Che lo sia ciascun lo dice (di se stesso), cosa sia nessun lo sa. Da la Stampa del 14 gennaio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Ulrich Beck
Il “ruolo dello Stato e del mercato nella civiltà globale del rischio” nel pensiero del sociologo tedesco, in relazione agli eventi climatici (e altro). Da la Repubblica del 15 gennaio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Hrant Dink
L'ultimo articolo dell'intellettuale turco-armeno assassinato perchè difendeva la sua identità multipla. Un'altra voce libera soffocata nel sangue. Da il manifesto, 20 gennaio 2007 (m.p.g.)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Stefano Rodotà
Il primo degli articoli dedicati oggi da la Repubblica (26 gennaio 2007) al divieto per legge di affermare il “negazionismo”
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008
”Il disastro ambientale Ne discutono molto animatamente Carla Ravaioli e Valentino Parlato”. Su il manifesto del 4 febbraio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Guido Crainz
Ricordare gli eventi a 360°, se la storia deve servire a qualcosa. Non tutti lo fanno, neppure ai piani altissimi. Da la Repubblica del 10 febbraio 2007.
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Enzo Collotti
Anche l’autorevole storico della Resistenza europea rimprovera gli sciagurati che dimezzano la verità, nell’editoriale de il manifesto, 11 febbraio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Valentino Parlato
“Il contrasto tra riformisti e rivoluzionari non è buono, ma ancora peggio stanno le cose quando si scende al riformismo debole”. Da il manifesto del 27 febbraio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008
Una posizione lucida e netta (e condivisibile) di Carta (n.8, 3 marzo 2007) sulla situazione politica: il pesante scollamento tra istituzioni,partiti e società e il ruolo di quest’ultima. In calce un articolo di Pierluigi Sullo
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Silvia Ballestra
Un breve, irriverente e acuto estratto dalla "scenata" Contro le donne nei secoli dei secoli, Il Saggiatore, 2006. Un libro per grandi e piccine/i (f.b.)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Rossana Rossanda
Le “distrazioni” e gli errori di valutazione della sinistra nella costruzione dell’Europa: c’è poco tempo per rimediare. Ma è indispensabile. Una bella pagina di storia e una chiamata alle armi. Da il manifesto, 14 marzo 2007 (m.p.g.)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Rossana Rossanda
Riflessione sul ruolo di Gramsci nel PCi e con il PCI, in relazione alla politica di oggi. Da il manifesto del 1 maggio 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Paolo Cacciari
Un’analisi politica e culturale della “questione settentrionale”, non accomodante nè corriva. Da Carta Qui EstNord, n. 22, 16 giugno 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Gustavo Zagrebelsky
Solo guardando al di là della contingenza si aiuta a comprenderla. Da la Repubblica del 7 settembre 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Gustavo Zagrebelsky
Il dilemma fra religione della verità e religione della carità e, nel mezzo, il concetto di democrazia come esercizio di coscienze autonome. Da la Repubblica, 14 settembre 2007 (m.p.g.)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008
Dialogo a distanza tra Paul Ginsborg e Valentino Parlato (e Lucio Colletti ed. 1969) su ciò che si chiama “società civile”. Da la Repubblica, 27 settembre 2007 e il manifesto, 28 settembre 2007 (e giugno 1969)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Thomas Sankara
In anticipo sulla politica dell'ambiente il leader della rivoluzione burkinabè, assassinato vent’anni fa, parlò nel 1986 della necessità di coniugare ecologia e sviluppo per salvare dal disastro l'Africa e «gli abitanti della Terra» Da il manifesto, 2 ottobre 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Gustavo Zagrebelsky
“Lo Stato basato sulla libertà deve d reggersi e camminare con le energie spirituali che la società deve avere in sé, senza delegarle ad altri”.Da la Repubblica, 17 ottobre 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Rossana Rossanda
Il lavoro precario (la questione al centro della manifestazione di oggi) è “un colossale passo indietro nei rapporti sociali”. Da il manifesto del 20 ottobre 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Giorgio Ruffolo
Diventa concreta un’alternativa al PIL sviluppista? Sarebbe ora. Da la Repubblica del 4 novembre 2007
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2007
09/08/2008 Ida Dominijanni
Quando la capacità di sintesi si accompagna all’acutezza del giudizio, la pagina è tutta da leggere, e conservare. Il manifesto, 8 dicembre 2007
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg