Città e territorioCittà oggi
Demagogia e distruzione edilizia della città saldamente legate in un unico pogetto politico e personale
Ultimi post
Città e territorioCittà oggiSalerno
Alessandro dal Piaz
«Il nocciolo strategico della politica comunale appare centrato sulla modernizzazione dell’immagine cittadina come confezione accattivante dello sfruttamento intensivo delle rendite di posizione. Tutto ruota intorno a vicende asfitticamente edilizie che delineano una prospettiva decisamente implosiva per la città. Due casi su tutti: il Crescent e la variante 2012 al Puc».
Città e territorioCittà oggiSalerno
Francesco Merlo
Stupisce nel brillante articolo l’accreditare De Luca come «il riformatore che aveva restituito dignità a un territorio desertificato» e l’uomo «di sinistra» che ha trasformato Salerno in «una delle più vitali e solari città del sud, con un water front moderno e funzionante». Davvero sono troppi i giornalisti che non sanno comprendere che cosa avviene nelle città.
Città e territorioCittà oggiSalerno
Angelo Mastrandrea
Una follia, più volte denunciata su queste pagine. Tollerata da troppi, contestata da pochi. Un classico esempio dell'oggettistica architetturonica adoperata dal demagogo locale come pedana per lanciarsi al livello nazionale, e riuscire. Un esempio dell'Italia da rottamare.
Città e territorioCittà oggiSalerno
Vincenzo Iurillo
In dirittura d'arrivo la battaglia legale sulla realizzazione del ‘mostro’ paragonato dagli ambientalisti a Punta Perotti. Le perplessità del tecnico del Genio Civile in 122 pagine di relazione
Città e territorioCittà oggiSalerno
Paolo Ferraiolo
Cronaca di una operazione multi-partisan da manuale, a escludere solo ... gli interessi della città. Scritto per eddyburg
Città e territorioCittà oggiSalerno
Salerno Italia Nostra
Finalmente una buona notizia a tutela del paesaggio urbano, 6 giugno 2012 (m.p.g.)
Società e politicaTemi e principiMilano
Franco Vanni
Prove di intercomunalità metropolitana: azioni, prima dell’ingegneria istituzionale di improbabili riformatori. La Repubblica Milano 25 luglio 2011, postilla, (f.b.)
Città e territorioCittà oggiSalerno
Fulvio Scarlata
“Ricominciare e poi…che senso ha”. Di nuovo il bravo urbanista catalano, per rimettere a posto le varianti, che ”anticipavano” il PRG ma che in realtà lo hanno cambiato. Da il Mattino del 27 gennaio 2005. In calce una intervista del dicembre scorso: il sindaco è orgoglioso dei grattacieli; chi ce l’ha più alto?
Città e territorioCittà oggiSalerno
Le prime tre pagne dell’edizione salernitana de il Mattino (7 dicembre 2005) sono interamente dedicate a un "piano integrato" promosso adoperando, secondo il PM, “ un utile, efficace espediente per conseguire, con procedure semplificate e d’urgenza, in maniera fraudolenta varianti al piano regolatore generale”
Città e territorioCittà oggiSalerno
Paolo Ferraiolo
Continuano a costruire ecomostri e a mistificare e cancellare lo spazio pubblico: una “piazza” che è un condominio cancella la vista del mare alla città. Scritto per eddyburg
Città e territorioCittà oggiSalerno
Francesco Erbani
L’edificio di Bofill sul lungomare: cesarismo in salsa campana e la consueta provinciale sudditanza culturale all’archistar di turno. Da la Repubblica, 13 giugno 2009 (m.p.g.)
Città e territorioCittà oggiSalerno
Fausto Martino
Dala Città, quotidiano di Salerno e provincia (26 luglio 2009), un articolo dedicato all’ultima incredibile iniziativa del sindaco De Luca: il crescent di Bofil
Città e territorioCittà oggiSalerno
Giorgio Todde
Chiunque abbia un po’ di amore per il paesaggio e per gli uomini che lo popolano inorridisce al cospetto dell’opera di De Luca e Bofil. La Città di Salerno, 4 agosto 2009
Città e territorioCittà oggiSalerno
Continuano a utilizzare le Archistar per togliere ai cittadini la visuale del mare, far crescere gli affari degli immobiliaristi e gonfiare l’Ego dei sindaci. Articoli di Gianluca Sollazzo ed Erminia Pellecchia, Il Mattino, ed. Salerno, 13 dicembre 2009
Città e territorioCittà oggiSalerno
Riccardo Bocca
L’inchiesta e il video sul Crescent: la gigantesca speculazione edilizia che deturperà il lungomare di Salerno. Su L’Espresso, n. 2, 14 gennaio 2010 (m.p.g.)
Città e territorioCittà oggiSalerno
Vincenzo Iurillo
Intervista a Fausto Martino, ex assessore all’urbanistica di De Luca. Il Fatto Quotidiano, 11 febbraio 2010
Città e territorioCittà oggiSalerno
Un documento sul disastro urbanistico di Salerno a cura della sezione di Italia Nostra. Presentazione e link al testo completo
Scritti per eddyburgPosta ricevutaCorrispondenze
Fausto Martino
Ulteriormente peggiorato dalla contrattazione della giunta di centro-sinistra il già discutibile piano di Oriol Bohigas. Le osservazioni delle associazioni in una corrispondenza per eddyburg
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg