Città e territorioCittà quale futuro
Ultimi post
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Eddyburg
6-7 Aprile a Venezia, Seminario dell'Università popolare di Attac Italia. Al centro della prima giornata due problemi centrali di venezia: l'appropriazione privata della rendita e la turistificazione. Nella seconda giornata si parlerà di come la città possa diventare una ricchezza collettiva. Qui il programma completo. (i.b.)
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
urbanistica PUC
L'analisi della città esistente e la proposta per costruirne una migliore avanzata dal Laboratorio PUC per l'Assemblea di Potere al popolo del 26 maggio (i.b.)
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Eddyburg
Il rapporto con la società al centro del progetto archeologico.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Ilaria Boniburini e Edoardo Salzano
Video e testo dell'intervento inviato all'incontro dell'Assemblea popolare per la democrazia e l'uguaglianza. Bologna, 10 novembre 2017.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Francesca Sibani
«Kleinschmidt sarà a Venezia per parlare
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Marco Deriu
«Le diverse crisi in corso costringono ad abbandonare certezze, immaginari, linguaggi e schemi cognitivi, a ripensare l’insieme delle relazioni sociali»
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Vincent Emanuele
«Il mio consiglio a tutti sarebbe di uscire quanto più possibile e occuparsi della disuguaglianza sociale e del degrado ambientale perché questi sono temi sempre più lungimiranti. La gente deve diventare attiva, uscire, muoversi».
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Salvatore Settis
«Da Palermo a Venezia. Lo strazio dei territori e delle città: una devastazione civica che comporta vere e proprie patologie».
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Jason Nardi
Nel 2013 la città ha dichiarato la bancarotta. Ad aprile 2016 ha ospitato il primo Forum nordamericano dell’economia sociale solidale. È stata l’occasione per conoscere le iniziative comunitarie che ne fanno un laboratorio del futuro
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Elena Marisol Brandolini
«Ada Colau, da leader dell’associazione anti-sfratti a sindaca: le ricette per cambiare l’amministrazione e non tradire gli elettori».
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Franca Marcomin
«Il neomunicipalismo è un ritorno alla città come spazio aperto, alla piazza, alla polis, all'agorà.Un approccio che guarda all'Europa contro l'austerità dei tecnocrati e il razzismo dei populisti». 18 luglio 2016 (c.m.c)
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Gian Antonio Stella
Sono passati quarant'anni dal terribile terremoto che scosse il Friuli. Gli abitanti con fermezza vollero ricostruire prima le fabbriche, poi le case"Tutto com’era o saremo stranieri"E fu il miracolo della ricostruzione.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Giancarlo Consonni
Se la dilapidazione delle risorse non rinnovabili e il dilagare di modalità insediative non urbane hanno una matrice comune, la soluzione non può che essere cercata in una nuova alleanza che sappia tenere unite istanze ecologico-ambientali e valori civili».
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Walter Tocci
Per trasformare una città non bastano i programmi. Occorrono cose che scaturiscono dall'incontro del cuore col cervello. Qui ne trovate molte, utili per tutte le città del mondo.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Carlo Cellamare
Guardando nelle pieghe della vita della città si possono scoprire i germi della città di domani: una citta che sarà migliore per tutti se questi germi non rimarranno solo tali.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Vandana Shiva
Con postilla
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Adolfo Estalella
La legislazione urbana si è molto ampliata negli ultimi dieci anni, mentre lo spazio pubblico diminuisce e i nostri diritti sulla città si sono ridotti. Molte ordinanze limitano la libertà di circolazione o proibiscono pratiche secolari. Eppure la costruzione di un quadro legale può essere una maniera diversa di occupare la città, un gesto di creatività politica piuttosto audace.
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Stefania Consigliere
L’egemonia occidentale non persuade più: nemmeno gli occidentali. C’è voluto più di un secolo per capire che il mondo costruito non era né il migliore, né il solo possibile».
Città e territorioCittà quale futuroPer fare
Lidia Baratta
Rigenerazione urbana: «Ex strutture pubbliche recuperate, un museo nel centro commerciale e un quartiere rimesso a nuovo».
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg