Città e territorioTemi e problemi
Parliamo di infrastrutture. Ma l'accento va messo sulle esigenze che devono essere servite, non sul cemento, sull'acciaio, sull'asfalto che, a volte, possono servire. Se si rovescia l'ordine logico si finisce come nell'immagine. Per non pensare delle risorse limitate del pianeta che ci è stato dato per vivere.
Ultimi post
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
06/03/2012 Paolo Paolo; Berdini Cacciari
Dall'ampio servizio de il manifesto riprendiamo due articoli, “la legge marziale dell'1%” e “gli effetti collaterali dell'AV”: in-equità (o iniquità?) e spreco, le stelle forse vincenti
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
06/03/2012 Maria Rosa Vittadini
La risposta, pacata ma ferma, di una rigorosa e competente esperta dei sistemi della mobilità, alle dichiarazioni del premier. Inviata a eddyburg.it il 5 marzo 2012
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
03/03/2012 Ferruccio Sansa
Mentre continua la retorica del Palazzo aumentano le conferme di chi si oppone alla ex TAV (oggi TAC) Val di Susa. Il Fatto Quotidiano3 marzo 2012,
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
01/03/2012 Ferruccio Sansa
Grandi e piccoli interessi sotto l' "interesse generale" degli appalti sulla cosiddetta TAV Val di Susa. Il Fatto Quotidiano, 1° marzo 2012
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
29/02/2012 David Marceddu
Un'altra vittoria della ragione e delle ragioni del territorio. Ma ce ne vogliono tante! I Fatto quotidianoEmilia online, 29 febbraio 2012
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
29/02/2012 Ugo Mattei
Dura replica allo stupefacente intervento del bravo politologo CarloGalli (in calce), a proposito della TAV Val di Susa. il manifesto, 29 febbraio 2012
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
25/02/2012
Uno scandalo della solita politica arraffona, e una verità nascosta nel passato. Raccontiamo il dritto e il rovescio. Il Fatto Quotidiano, 23 febbraio 2012, con postilla
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
22/02/2012 Robert Bruegmann
Lo storico dell’architettura esegeta dell’insediamento disperso come pratica di libera scelta le prova proprio tutte per convincerci. Ma non ci riesce. Bloomberg, 21 febbraio 2012, postilla. (f.b.)
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
11/02/2012
Sacrosanta la campagna lanciata dal quotidiano più diffuso del paese per una mobilità dolce sicura, con qualche piccola pecca. La Gazzetta dello Sport, 10 febbraio 2012, postilla. (f.b.)
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
01/02/2012 Valentino Podestà
Il punto sulla situazione del controverso tratto maremmano del corridoio tirrenico, attualmente in fase di stallo. Scritto per eddyburg, gennaio 2012
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
30/01/2012 Guido Viale
Il mondo dell’autotrasporto: non arcaismi che rifiutano la “modernizzazione” neoliberista, ma dimostrazione di come questa fubzioni nella realtà. Il manifesto28 gennaio 2012
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
30/01/2012
Scompaiono le sale d’attesa ferroviarie, e trionfa un modello aeroportuale-centro commerciale. Alessandra Mangiarotti e Gae Aulenti intervistata da Stefano Bucci. Corriere della Sera, 30 gennaio 2012 (f.b.)
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
28/01/2012
Dalla Valle di Susa le verità che non solo non vogliono capire, ma reprimono. Come nei paesi totalitari. Dalla newsletter n. 10 del sito ambientevalsusa26 gennaio 2012
Società e politicaIl capitalismo d'oggi
18/01/2012 Guido Viale
Le critiche al modello di liberalizzazioni del governo, gravido di conseguenze negative per tutti i cittadini. il manifesto, 18 gennaio 2012 (m.p.g.)
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
17/01/2012 Fabrizio Bottini
Un bambino che finisce sotto una macchina commuove, ma in fondo non fa notizia: invece dovrebbe perché è il fallimento di un’idea base di città e convivenza
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
28/12/2011
Nuovo appello dalla Val di Susa al governo alla vigilia del Consiglio dei Ministri sulle grandi infrastrutture. Comunicato Comunità montana e Associazione Idra, 28 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
28/12/2011 Massimo Ronny; Franchi Mazzocchi
Geniale: accollare allo stato i costi e i sovraccosti dei vantaggi privati e contemporaneamente peggiorare il servizio pubblico per i cittadini. La classe non è acqua. L’Unità, 28 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
24/12/2011 Franz Baraggino
Che c’è dietro dl scelta di anteporre la modernizzazione di lusso a ogni altro obiettivo: disagio da una parte, affari dall’altra. Il Fatto quotidiano, 23 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
23/12/2011 Marco Ponti
Non è necessaria una sinistra seria per fare le cose che servono, dovrebbe bastare una destra decente. Ma siamo in Itaia… Lavoce info, 22 dicembre 2011
Città e territorioSOSMilano
16/12/2011 Armando Stella
Una lettura diretta mette in luce un difetto delle piste ciclabili: non sono progettate a rete, ma come opere isolate. Corriere della Sera Milano, 16 dicembre 2011. Studio allegato (f.b.)
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
11/12/2011 Ivan Cicconi
Grati agli abitati della Val di Susa che tentano di risparmiarci una rovina finanziaria, ambientale e sociale, provocata da “tecnici” accecati dallo sviluppismo. Il Fatto quotidiano, 10 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
09/12/2011 Corrado Fabio; Zunino Tonacci
Il prezzo dell’Ata Velocità e delle Grandi Opere, delle scelte sbagliate e degli appalti drigati, qualcuno le paga. La Repubblica, 9 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
08/12/2011 Claudio Martini
Autostrada del Sole in Val di Sambro: indagine sul cantiere da 200 milioni. Il Fatto Quotidiano, 8 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
03/12/2011 Marco Ponti
Chi e per chi si progettano, si pagano e si costruiscono le Grandi opere, a chi e a che cosa servono, chi ci guadagna e chi ci rimette. Chi paga, è già noto. Il Fatto Quotidiano, 3 dicembre 2011
Città e territorioTemi e problemiMuoversi accedere spostare
01/12/2011 Will Doig
Dall’introduzione dell’automobile agli anni ’70 e oltre, le arterie a scorrimento veloce hanno stravolto le nostre città. Ma forse si cambia strada. Salon, 1 dicembre 2011
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg