Città e territorioSOS
Ho aperto la cartella sulla "capitale morale d'Italia" nell’estate del 2000, quando fece molto discutere un documento di politica urbanistica approvato dalla giunta comunale. Un documento tutt’altro che sciocco, fondato su una teorizzazione di un “fallimento dell’urbanistica” tradizionale e della ricerca di una via al superamento della crisi attraverso politiche basate su un larghissimo ricorso alle disponibilità, alle risorse, alle aspettative e alle proposte del “mercato”. Ma nella cartella troverete anche altre cose, tutte in qualche modo ricollegabili a quella lontana polemica.
Ultimi post
Città e territorioSOSMilano
01/02/2014 Armando Stella
Finalmente oltre la fase ideologica e lo stallo, cambia pelle e sostanza uno dei progetti simbolo della metropoli ingiusta dei berlusconidi.
Città e territorioSOSMilano
15/01/2014 Alessandra Corica
Entra nel vivo la scissione dell'atomo di Umberto Veronesi, tra le due componenti della ricerca scientifica e della speculazione edilizia: riuscirà l'esperimento?
Città e territorioSOSMilano
11/01/2014 Oriana Liso
II contenimento del consumo di suolo non comporta solo l'inedificabilità dei suoli attualmente ancora liberi e la densificazione indiscriminata delle aree già urbanizzate. Richiede anche un'utilizzazione ragionevole del già costruito
Città e territorioSOSMilano
05/01/2014 Umberto Veronesi
Intervistato da Giampiero Rossi, l'oncologo ci rivela un vero e proprio miracolo di Natale: la scissione del nucleo del suo progetto, fra Scienza e Metri Cubi. Forse è la volta buona per la città.
Città e territorioSOSMilano
22/12/2013 Fabrizio Bottini
Qualche breve considerazione generale sul fallimento del progetto Cerba di Umberto Veronesi a Milano, e sulle prospettive future di una città metropolitana al passo coi tempi, e non con le esigenze di qualche gruppo finanziario speculativo
Città e territorioSOSMilano
19/12/2013 Umberto Veronesi
Intervistato da Giampiero Rossi sul fallimento del Cerba nel Parco Sud, il professore da par suo si lancia in una serie di considerazioni paradossali: che saranno mai un po' sterpaglie (sic) paragonate alla ricerca, fatta dove dico io?
Città e territorioSOSMilano
18/12/2013 Alessia Gallione
Si avvicina, almeno così pare e speriamo, il definitivo accantonamento – anche se per motivi che avremmo preferito diversi - del progettone Ligresti-Veronesi in mezzo al Parco Sud. La Repubblica Milano, 18 dicembre 2013, postilla (f.b.)
Città e territorioSOSMilano
10/12/2013 Virginia Oliva
In una lettera testimonianza dalle ultime sacche agricole metropolitane devastate dall'Expo, gli impatti reali dell'evento mediatico, e qualche seria questione.
Città e territorioSOSMilano
04/12/2013 Giampiero Rossi
Trovato un equilibrio, imperfetto ma tutto sommato ragionevole, fra esigenze ambientali, urbanistiche, di equilibrio metropolitano e riorganizzazione aziendale, per un progetto controverso che si trascina da anni.
Città e territorioSOSMilano
20/11/2013 Paola D'Amico
Usare nostalgia e tradizione per promuovere obiettivi di innovazione? Pare questa, la prospettiva di ricucitura percettiva di un quartiere.
Città e territorioSOSMilano
17/11/2013 Piero Borghini
Considerazioni di un addetto ai lavori sull'imminente riforma degli enti locali, orientate a un moderato ottimismo.
Città e territorioSOSMilano
13/11/2013 Alessandra Corica
Ritorna sotto non troppo mentite spoglie, il progettone di Ligresti/Veronesi, fiore avvelenato all'occhiello del centrodestra ereditato dal centrosinistra.
Città e territorioSOSMilano
06/11/2013 Cesar Pelli
L'archistar – intervistato da Teresa Monestiroli - sviluppa a modo suo il tema della densità, da molti anche coerentemente accoppiato a quello della sostenibilità: lui fa il suo mestiere, e noi?
Città e territorioSOSMilano
30/10/2013 Paola D'Amico
Aree ex pubbliche e plusvalore fondiario per la città dei cittadini o per la città della rendita (privata). Ladecisione è aperta, ed è affidata alla politica: quella buona o quella cattiva?Corriere della sera, ed. Milano. 30 ottobre 2013
Città e territorioSOSMilano
07/10/2013 Alessia Gallione
Infiniti colpi di coda dell'urbanistica privatizzata inaugurata dall'attuale ministro Lupi tanti anni fa, i quartieri del Documento di Inquadramento sono una truffa e un disastro. La Repubblica Milano, 7 ottobre 2013
Città e territorioSOSMilano
02/09/2013 Franco Vanni
Una questione per nulla patetica e di guerra fra poveri, nell'uso dello spazio urbano, solleva problemi generali e attuali.
Città e territorioSOSMilano
19/08/2013 Ivan Berni
Alla vigilia dei probabili accordi fra Comune e Difesa, una riflessione alta sul ruolo di un patrimonio pubblico, che a uso pubblico dovrebbe sostanzialmente servire, in tutte le città.
Città e territorioSOSMilano
04/08/2013 Ilaria Carra
Non è solo una novità commerciale o tecnologica, l'arrivo del mercato nel settore dell'auto urbana condivisa, vuol davvero dire potenzialmente molto per la città.
Città e territorioSOSMilano
29/07/2013 Guido Martinotti
Mentre nella confusione più totale e con un dibattito al ribasso sta nascendo la nuova entità amministrativa sovracomunale,
Città e territorioSOSMilano
27/07/2013 Fabrizio Bottini
Per quanto possa essere interessante l'offerta di prodotti di discreta qualità a basso costo, l'evoluzione urbanistico-commerciale della Chinatown milanese presenta ben altri spunti, sicuramente utili per tante altre città italiane alle prese coi medesimi problemi
Città e territorioSOSMilano
23/07/2013 Maria Silvia Sacchi
Progetti di riorganizzazione di un quartiere “etnico” milanese, nella prospettiva Expo, propongono idee nuove per il commercio in città.
Città e territorioSOSMilano
08/07/2013 Fabrizio Bottini e Serena Righini
La scala sovracomunale è la dimensione adeguata per la soluzione sostenibile di tantissimi problemi di efficienza ed equità, come hanno ben capito i sindaci dell'est milanese nella loro lettera aperta sul rilancio delle iniziative per la Città Metropolitana
Città e territorioSOSMilano
02/07/2013 Sergio Bocconi
Con le grandi trasformazioni urbane del tutto proiettate sullo scenario globale e sganciate dagli interessi locali, diventa sempre più essenziale passare dalla contrattazione all'applicazione intelligente e trasparente di regole condivise.
Città e territorioSOSMilano
01/07/2013 Nicola Zanardi
Le trasformazioni urbanistiche della città, va da sé, dovrebbero anche nei casi più perversi essere determinate dall'evoluzione economica e sociale, ma la cosa ahimè non dipende per nulla da variabili che la città è in grado di gestire da sola.
Città e territorioSOSMilano
15/06/2013 Franco Iseppi
Uno dei più interessanti progetti per il rinnovamento urbano legati all'Expo, che pur nella sostanziale estraneità al tema ambientale centrale può far molto per un futuro più sostenibile.
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg