Società e politicaTemi e principi
Ultimi post
Società e politicaTemi e principiLavoro
28/07/2016 Chiara Spagnoli
Due momenti della stessa storia. Protagonisti: pomodori, rifugiati e altri sfruttati, padroni e padroncini. Luogo: la ridente Puglia, Articoli di Chiara Spagnoli)
Società e politicaTemi e principiLavoro
13/07/2016 Alessandro Gilioli
Nuove forme di schiavitù inventate dalla fervida fantasia degli sfruttatori per conto terzi, "innovatori" capaci di sfornare "riforme" orientate sempre nella stessa direzione.
Società e politicaTemi e principiLavoro
02/07/2016 Alfredo Marsala
«Catania. I dipendenti riaprono lo storico stabilimento di sanitari investendo la cassa integrazione. I suoi pezzi anche nel bagno di Madonna. Ma nel 2007 era arrivata la crisi. Cgil e Federmanager: La tenacia premia
Società e politicaTemi e principiLavoro
18/06/2016 Simone Fana
Un ulteriore « tentativo di ridefinire un nuovo impianto costituzionale, che prevede la “messa a valore” del pubblico e lo spostamento dell’esercizio della sfera di giurisdizione dallo stato al mercato, il solo che competerà nella definizione dei diritti stessi dei cittadini»
Società e politicaTemi e principiLavoro
09/06/2016 Piero Bevilacqua
«La dinamica dei salari affidata alla contrattazione separata inserirebbe un nuovo cuneo di divaricazione sociale tra il Nord e il Sud del Paese».
Società e politicaTemi e principiLavoro
29/05/2016 Marco Bascetta
«Parigi. Il governo francese ha ancora una possibilità: rinunci a imporre questa riforma
Società e politicaTemi e principiLavoro
27/05/2016 Anna Maria Merlo
«Intervista. Valls rifiuta il dialogo. "La Loi Travail è retrograda", per la competitività conta la qualità delle relazioni tra capitale e lavoro. I rischi del populismo». Il manifesto, 27 maggio 2016 (c.m.c.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
21/05/2016 Roberto Ciccarelli
«Rapporto
Società e politicaTemi e principiLavoro
20/05/2016 Ignazio Masulli
I governi dell'ex sinistra europea punte avanzate nella lotta del neoliberalismo contro le classi lsvoratrici. la sinistra di popolo si unirà per combattere insieme Hollande e Renzi? Corrispondenza di Anna Maria Merlo da Parigi e commento di Ignazio Masulli.
Società e politicaTemi e principiLavoro
11/05/2016 Giorgio Lunghini
«Il Belpaese. L’incapacità di assicurare la piena occupazione e una distribuzione arbitraria e iniqua delle ricchezze e dei redditi sono i mali più evidenti della nostra società». Le tre tesi di J.M. Keynes e la loro utilità attuale».
Società e politicaTemi e principiLavoro
05/05/2016 Mario Sai
Nuova tattiche per rafforzare la vittoria del capitale sul lavoro nella lotta di classe«Lavoro. Industry 4.0: personalizzazione, flessibilità, velocità. E il contratto nazionale sparisce
Società e politicaTemi e principiLavoro
Società e politicaTemi e principiLavoro
01/05/2016 Ignazio Masulli
«L'uso di dati e cifre spesso smentite dai fatti è funzionale a politiche di riduzione dei diritti del lavoro che, invece, si vogliono spacciare per provvedimenti innovativi e capaci di creare nuovo lavoro. Ma non serve a nascondere il fallimento ». Il manifesto, 1 maggio 2016 (c.m.c.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
29/04/2016 Stefano Massini
«Lavoro di Stefano Massini (Il Mulino) da cui anticipiamo un estratto
Società e politicaTemi e principiLavoro
06/04/2016 Nadia Urbinati
«Il lavoro sta tornando ad essere semplicemente fatica, dissociato dai diritti e dall’emancipazione politica. Ricostruire una cultura riformatrice dovrà comportare la ricomposizione del legame tra lavoro e diritti, affinché i molti non siano preda della propaganda nazionalista».
Società e politicaTemi e principiLavoro
05/04/2016 Roberto Ciccarelli
Gli effetti degli incentivi a pioggia e la droga dei bonus di Renzi. Uno studio di Marta Fana e Michele Raitano su
Società e politicaTemi e principiLavoro
18/03/2016 Roberto Ciccarelli
«Cosa accadrebbe se fossero i cittadini a chiedere a parlamentari o ministri di esercitare gratuitamente le loro funzioni istituzionali. Lo dico con tutto il rispetto che si deve ai rappresentanti del popolo. Sono convito che l'attività politica vada retribuita giustamente, così come quella giornalistica».
Società e politicaTemi e principiLavoro
07/01/2016 Nadia Urbinati
«Ha senso preoccuparsi per la concatenazione con la quale i dati sono inanellati: inazione, lavori atipici o emigrazione. Questo induce a pensare che si emigra non semplicemente per trovare un lavoro qualsiasi - del quale probabilmente si può sperare, almeno a tre anni dalla laurea, anche in Italia. Si emigra perché non si vuole accettare un lavoro qualsiasi».
Società e politicaTemi e principiLavoro
21/11/2015 Roberto Ciccarelli
Non è detto che in una società migliore il lavoro sia solo quello che il sistema capitalistico ha deciso di riconoscere (e retribuire) come tale. "Lavoro senza padroni" di Angelo Mastrandrea, (Baldini e Castoldi). «Come autorganizzarsi senza diventare "vite di scarto"».
Società e politicaTemi e principiLavoro
09/11/2015 Tiziana De Giorgio
Uno dei volti dello spreco assurdo prodotto finanzcapitalismo. «Gli “scoraggiati”. L’università Cattolica di Milano fa la fotografia di un fenomeno che conta in Italia 2,4 milioni di giovani non studenti disoccupati per scelta». L
Società e politicaTemi e principiLavoro
17/10/2015 Giorgio Cremaschi
«Questa vicenda ridicola ed offensiva al tempo stesso mostra tutta la regressione burocratica e medioevale che c'è dentro l'azienda che è stata indicata come modello per tutti».
Società e politicaTemi e principiLavoro
07/10/2015 Alfonso Gianni
«È chiaro che siamo di fronte alla liqui­da­zione del diritto del lavoro – alla sua equi­pa­ra­zione nel migliore dei casi al diritto com­mer­ciale – e dei diritti dei lavo­ra­tori, con­si­de­rati sia sin­go­lar­mente che col­let­ti­va­mente».
Società e politicaTemi e principiLavoro
21/08/2015 Valentino Parlato
Le ragioni dell'urgenza di uscire dalla "crisi della sinistra e della necessaria centralità della questione del lavoro. Ma è sufficiente oggi ragionare dall'interno della logica del capitalismo e della sua concezione del lavoro?
Società e politicaTemi e principiLavoro
Società e politicaTemi e principiLavoro
30/07/2015 Alfonso Gianni
Recensione preziosa, libro da leggere: perché nel pieno della crisi del finanzcapitalismo non emerge la prospettiva del superamento di quel devastante “modello di sviluppo”? Una nuova idea del lavoro come questione essenziale da affrontare.
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg