Società e politicaTemi e principi
Ultimi post
Società e politicaTemi e principiLavoro
06/07/2017 Nicola Lugeri
La denuncia del
Società e politicaTemi e principiLavoro
01/07/2017 Vittorio Lovera
«l’Italia si trova in una condizione drammatica, la cui ultima frontiera è il più massiccio processo di sostituzione di forza lavoro retribuita con forza lavoro non pagata dell'epoca recente.Un nuovo ossimoro, il lavoro gratuito».
Società e politicaTemi e principiLavoro
01/06/2017 Angela Tisbe Ciociola e Nicola Munaro
Anche nel Veneto vistosi episodi di sfruttamento del lavoro di chi viene da lontano e non ha garanzie. Il ruolo perverso della forma cooperativa, divenuta nuova veste del padronato.
Società e politicaTemi e principiLavoro
29/05/2017 Fabrizio d’Esposito
La catechesi e l'attualità. «La meritocrazia nel Vangelo la troviamo nella figura del fratello maggiore nella parabola del figliol prodigo. Lui disprezza il fratello minore e pensa che deve rimanere un fallito perché se lo è meritato; invece il padre pensa che nessun figlio si merita le ghiande dei porci».
Società e politicaTemi e principiLavoro
28/05/2017 Luca Kocci
«Licenziare, ricattare e delocalizzare è indegno e incostituzionale. Il nuovo capitalismo dà una veste morale alla diseguaglianza e rende il povero "un demeritevole", e quindi un colpevole».
Società e politicaTemi e principiLavoro
02/05/2017 Tomaso Montanari
«Un giorno per chi vive nel lavoro/un giorno per chi spera nel futuro/un giorno per chi lotta con coraggio/è il nostro giorno è il primo maggio». huffingtonpost 1°Maggio 2017 (c.m.c.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
01/05/2017 Edoardo Salzano
Molte volte su questo sito, abbiamo ricordato la festa del lavoro con lo sguardo volto al passato. Oggi non ce la sentiamo più.
Società e politicaTemi e principiLavoro
14/04/2017 Antonio Sciotto
«Biblioteca nazionale di Roma. Niente contratto, 22 addetti da anni vengono inquadrati come "volontari". La paga? Solo 400 euro di rimborsi alimentari a fronte delle ricevute fiscali, senza contributi né tutele. Ma svolgono le stesse mansioni dei dipendenti
Società e politicaTemi e principiLavoro
27/03/2017 Luca Martinelli
«Se davvero vuole sconfiggere il fenomeno del caporalato, e cancellare le immagini della manodopera sfruttata nei campi di pomodori o intorno agli alberi di arance, l’Italia deve mettere al bando le aste “al doppio ribasso».
Società e politicaTemi e principiLavoro
12/03/2017 Paolo Cacciari
«Falegnami, restauratori, corniciai, parrucchieri artistici, un bronzista, un calderaio… hanno creato un’istallazione che hanno chiamato Eco-house». comune-info, 11 marzo 2017 (c.m.c.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
06/03/2017 Gianni Moriani
Dal divieto dell’attività di collocamento privata e della mediazione di lavoro interinale alla sua regolarizzazione.
Società e politicaTemi e principiLavoro
01/03/2017 Laura Pennacchi
Un prezioso articolo che, cogliendo l'occasione delle ultime castronerie di Matteo Renzi, ricorda che cosa fu il New Deal e perché potrebbe essere oggi una via d'uscita dalle crisi che affligono il mondo di oggi: dal lavoro all'economia, dall'ambiente all'esodo.
Società e politicaTemi e principiLavoro
24/02/2017 Giovanni De Benedetto
«Quello che più colpisce delle 302 pagine del provvedimento restrittivo è la straziante confessione di alcune braccianti, sfruttate e sottopagate dall’agenzia interinale». Il PaesedelleDonne online, 24 febbraio 2017,
Società e politicaTemi e principiLavoro
24/02/2017 Attilio Bolzoni
Itinerari nel mondo dello sfruttamento del lavoro. Andata e ritorno: dalla schiavitù, al "caporalato", alle "agenzie interinali", alla schiavitù.
Società e politicaTemi e principiLavoro
Società e politicaTemi e principiLavoro
03/02/2017 Eddyburg
«La campagna “Mi Riconosci? Sono un professionista dei Beni Culturali
Società e politicaTemi e principiLavoro
02/02/2017 Marco Bascetta
Un dibattito interessante sul lavoro, a partire dal "reddito di cittadinanza. Ma raramente la sinistra riesce a uscire dall'angusto recinto del capitalismo. Neppure col pensiero. Articoli di Laura Pennacchi, Marco Bascetta, Aldo Carra, Andrea Fumagalli.
Società e politicaTemi e principiLavoro
21/01/2017 Vincenzo Maccarrone
«In quello che oggi può considerarsi come il fiore all’occhiello del sistema culturale piemontese, il numero di visitatori continua a salire mentre le condizioni di lavoro progressivamente peggiorano
Società e politicaTemi e principiLavoro
19/01/2017 Diego Fusaro
«Voucher, contratti intermittenti, stage come corvée postmoderne: ecco il paradisiaco mondo scaturito dall'89. Il meglio che la religione del libero mercato sappia venderci».
Società e politicaTemi e principiLavoro
12/01/2017 Roberto Romano
«Il diritto del lavoro è parte integrante dei diritti di seconda generazione, e questi sono cresciuti con la consapevolezza dei soggetti interessati, nella misura in cui il mercato da solo non può regolare tutti i fenomeni sociali».
Società e politicaTemi e principiLavoro
10/01/2017 Alberto Leiss
«Se alcune delle emergenze maggiori oggi sono la condizione giovanile, l’accoglienza e l’integrazione dei migranti, il degrado del territorio, forse si potrebbero affrontare con un unico disegno». il manifesto, 10 gennaio 2017 (c.m.c.)
Società e politicaTemi e principiLavoro
09/01/2017 Piero Bevilacqua
Che cosa sta accadendo nella scuola italiana? Nel quasi totale silenzio-assenso dell’intellettualità nazionale e della grande stampa ...
Società e politicaTemi e principiLavoro
06/01/2017 Roberto Ciccarelli
«Referendum contro il Jobs Act. A pochi giorni dal verdetto della Corte costituzionale, il parere dell’avvocatura dello stato. La replica della Cgil».
Società e politicaTemi e principiLavoro
05/01/2017 Silvia Truzzi e Marco Revelli
«Marco Revelli. Disoccupati, precari, malpagati: “Il capitalismo non vuole più compromessi e impoverisce i lavoratori: ma poi chi compra i prodotti?”».
Società e politicaTemi e principiLavoro
29/12/2016 LucaPagni
«La Corte ribalta il giudizio di appello dove il licenziamento era stato bocciato perché "motivato soltanto dalla riduzione dei costi e quindi dal mero incremento" dei guadagni, mentre è legittimo anche nel caso di una "più efficente organizzazione aziendale"». La Repubblica, "Economia e finanza"29 dicembre 2016
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg