Città e territorioSOS
La chiamavano Campania Felix per l’eccezionale qualità delle terre, formate da millenni di depositi vulcanici e perciò fertilissime, trasformate dall’azione del sole e dell’uomo, e matrici di paesaggi stupendi. Questi venivano esaltati dall’incontro tra ricchezza del suolo ed estrema varietà della morfologia, anch’essa provocata dall’origine vulcanica delle formazioni geologiche e dal gioco che su di esse hanno sviluppato le acque, i fiumi, il mare. Fuoco, terra e acqua, insieme alla funzione clorofilliana, hanno generato così territori di elevatissima qualità e di eccezionale valore estetico, culturale, economico. Campania felix è soggetta a moltissime minacce. Non bastava quella dell’espansione sregolata della città Questa cartella vuole documentarle, in particolare quelle che possono ancora essere scongiurate.
Ultimi post
Città e territorioSOSCampania felix
05/06/2017 Roberto Di Sanzo
Punito un eccesso d'impudenza in Campania. La Corte costituzionale dichiara l'illegittimità della disposizione del piano casa della Campania che estendeva la sanatoria a interventi realizzati senza permesso, ma conformi al piano casa.
Città e territorioSOSCampania felix
31/07/2014 Vincenzo Iurillo
«Cancellate una serie di norme e vincoli sulle aree protette, a cominciare da quella della costiera sorrentina e amalfitana. Consentiti incrementi di volumetrie persino nelle zone rosse a rischio Vesuvio se finalizzate alla stabilità e al risparmio energetico degli edifici». Il Fatto Quotidiano, 31 luglio 2014
Città e territorioSOSCampania felix
13/09/2013 Enrico Fierro
L’Istituto Superiore di sanità: «in Campania il più grande disastro ambientale d’Italia, con 2mila ettari inquinati». Camorristi, sviluppisti, politicanti uniti nella lotta alla salute e alla bellezza.
Città e territorioSOSCampania felix
28/09/2012 Paolo Biondani
Continua la battaglia contro il ddl della Regione Campania che pone a rischio di cementificazione selvaggia anche le poche aree ancora tutelate. L'Espresso on-line, 26 settembre 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
20/09/2012 Francesco Erbani
Continua lo scontro fra la Regione Campania e chi si oppone alla deregulation più sfacciata e devastatrice. Repubblica on-line, 18 settembre 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
15/09/2012 Fabrizio Geremicca
L’appello lanciato da eddyburg (In Primo Piano) ultima chiamata per la salvezza del paesaggio in Campania. Corriere del Mezzogiorno, 15 settembre 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
24/07/2012 Antonio di Gennaro
Il disegno di legge della Regione Campania è l’ennesimo attacco al territorio: demenziale in tempi di crisi provocata dalla bolla edilizia speculativa. La Repubblica, ed. Napoli, 24 luglio 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
19/05/2012 Giuseppe Guida
Poichè finora si è pianificato poco e male, è meglio non farlo: ipotesi ambigua, ma molto di moda, cui risponde la postilla di eddyburg. La Repubblica, ed. Napoli, 17 maggio 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
19/04/2012 Gian Antonio Stella
Una sintesi del Belpaese: degrado del territorio, dissipazione del patrimonio, delinquenza organizzata, assenza dello stato. Corriere della sera, 19 aprile 2012
Città e territorioSOSCampania felix
30/03/2012 Nino Daniele
L’abolizione della legge di tutela sul sito archeologico come ultimo sfregio al paesaggio e alla cultura. La Repubblica, ed. Napoli, 28 marzo 2012 (m.p.g.)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2012
26/03/2012
Divampa il dibattito sul funesto disegno di legge paesistica di cui eddyburg e tutte le associazioni hanno denunciato la gravità. la Repubblica, L’Espresso, 23, 24, 30 marzo 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
22/03/2012
Il massacro della Reggia come simbolo della resa di un territorio alla camorra. Stella e Montanari su Corriere della Sera e Corriere del Mezzogiorno, 20 e 21 marzo 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
21/03/2012 Antonello Caporale
Inaudita infamia, fra le tante, del dl sul piano paesistico campano: l’abolizione della legge di tutela dell’area archeologica. La Repubblica, ed. Napoli, 20 marzo 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
09/03/2012 Tomaso Montanari
L’appello di eddyburg e delle associazioni contro il disegno di legge della giunta campana, devastante attacco al paesaggio. Corriere del Mezzogiorno, 9 marzo 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
07/03/2012
Per difendere il paesaggio cominciano con l’alleggerire i vincoli e rilanciare il berlusconiano (ma non solo) “piano-casa”. La Repubblica, ed. Napoli, 6 marzo 2012.
Città e territorioSOSCampania felix
04/03/2012 Vittorio Emiliani
Il devastante disegno di legge approvato dalla giunta regionale campana rappresenta l’ultimo assalto ad un territorio devastato. L’Unità, 4 marzo 2012 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
02/01/2012 Francesco Erbani
Una reggia dimenticata nella campagna fra Napoli e Caserta nell’indifferenza dell’amministrazione pubblica. Il reportage su repubblica.it, 31 dicembre 2011 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
21/03/2011 Francesco Erbani
Il degrado in cui versa la reggia borbonica settecentesca nell’indifferenza di Ministero e pubbliche amministrazioni. Da la Repubblica, 21 marzo 2011 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
12/01/2011 Angela Frenda
Nella zona rossa a rischio eruzione palazzi nuovi sostituiranno quelli fatiscenti. Corriere della Sera, 12 gennaio 2011
Città e territorioSOSCampania felix
24/10/2010 Giorgio Mottola
Il pm Alfredo Greco: «Da anni proviamo a bloccare la lottizzazione, ma per questo tipo di reati la prescrizione arriva prestissimo». Terra, 23 ottobre 2010
Città e territorioSOSCampania felix
13/08/2010 Patrizia Capua
Commissariamenti: la Corte dei Conti continua le contestazioni sull’illegittimità, mentre nessuno dei problemi reali del sito archeologico è stato risolto. Da la Repubblica, ed. Napoli, 13 agosto 2010 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
01/08/2010 Luisa Bossa
Analisi della situazione del patrimonio archeologico campano: a due anni dal commissariamento degrado e malagestione imperversano. Da la Repubblica, ed. Napoli, 1° agosto 2010 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
24/02/2010 Giuseppe Guida
Prosegue, nel modo peggiore, l’applicazione del piano casa in Campania e la svendita del territorio da parte dei Comuni. Da la Repubblica, ed. Napoli, 24 febbraio 2010 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
29/01/2010 Italia Nostra
L’appello di Italia Nostra perché il Presidente della Repubblica diserti l’inaugurazione di un abuso edilizio. 28 gennaio 2010 (m.p.g.)
Città e territorioSOSCampania felix
07/01/2010 Giuseppe Guida
I molti errori dell’urbanistica campana. Da la Repubblica, ed. Napoli, 7 gennaio 2010 (m.p.g.)
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg