Società e politicaGiornali del giorno
Ultimi post
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
03/09/2014 Marco Ponti
Un’analisi freddamente tecnica: «Si tratta di un’operazione tesa a “blindare” alcune opere (“sono state approvate dal Cipe...”) per consentire poi la totale discrezionalità politica nel loro finanziamento e nella loro realizzazione».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
03/09/2014 Nadia Urbinati
«Costretto a tenere la propria attenzione e quella del governo fissa sul pubblico, rischia di ripetere il paradigma che ha imputato ai suoi avversari: il dire di fare piuttosto del fare».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
30/08/2014 Barbara Spinelli
Una fondata critica della leader italiana de "L'altra Europa con Tsipras" alle politiche dominanti. Non basta dire che si è sbagliato, come hanno fatto Hollande e Padan, «occorre un cam­bio radi­cale di para­digma, se è vero che sono le idee di fondo sull’austerità, fos­si­liz­za­tesi ormai in ideo­lo­gia, ad aver pro­dotto que­sti sbagli».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
29/08/2014 Gad Lerner
L'Italia di Renzi-Alfano e l'Eropa di ...continuano ad accrescere la disperazione che viene dal Sud. Non sono loro che piangono oggi, n saranno loro a piangere dumani.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
29/08/2014 Lorenzo Spallino
«Caro Ministro Lupi, nel suo approccio alla riforma urbanistica lei dimentica che secondo la Costituzione i fini sociali della proprietà prevalgono sugli interessi particolari del proprietario». Lettera aperta di un amministratore sul disegno di legge ministeriale.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
29/08/2014 Marco Bersani
Per ora l'unica differenza sostanziale tra i due, oltre all'età e alla base elettorale, è che il giovanotto è incensurato.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
28/08/2014 Alfonso Gianni
«La transizione egemonica mondiale e la resistenza ad essa degli Usa rendono più instabili le condizioni dei paesi di confine fra Est e Ovest: in Europa, un tempo i Balcani, oggi l’Ucraina; nel Medio Oriente tutti i paesi, nessuno escluso».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
28/08/2014 Alberto Burgio
Ancora un primato negativo. «Informazione . Una concordia asfissiante. Dall’inizio delle larghe intese, la stampa e la tv italiane hanno cambiato pelle acconciandosi alla funzione assai poco onorevole del portavoce zelante delle verità del governo».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
28/08/2014 Chiara Saraceno
«Sembra di capire che la ministra Giannini auspichi un finanziamento sistematico, regolare che non distingua più tra i due sistemi, salvo che sulla base della “qualità”.ignorando che il dettato costituzionale non è solo una norma di tipo finanziario, ma una precisa regola di attribuzione di responsabilità». La Repubblica, 28 agosto 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
26/08/2014 Massimo Villone
Rimet­tere i diritti del lavo­ra­tore al mer­cato, come vorrebbero Draghi e Renzi, non signi­fica solo can­cel­lare di colpo più di un secolo di sto­ria, ma anche scar­di­nare in larga misura l’architettura della prima parte della Costi­tu­zione.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
25/08/2014 Paolo Cacciari
l problema, come al solito, è adoperare ogni strumento in modo appropriato e adatto al bisogno che può soddisfare: come una spada non è un aratro, così un quotidiano non è una rivista, sfogliare un libro non è leggere una e-mail, una mailing list non è come un portale, facebook non è tweet.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
25/08/2014 Marco Bascetta
L'irresponsabile cecità delle politiche del Primo mondo hanno condotto all'attuale trionfo della barbarie. Ma «se non si vuole ricadere in una strategia che combatte la ferocia con altra ferocia converrà abbandonare per i seguaci e le milizie del califfato l’abusata categoria di "terrorismo"». Il manifesto, 24 agosto 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
23/08/2014 Barbara Spinelli
«Dalla crisi europea si può uscire trasformando la coscienza dei propri limiti in coscienza consapevole, non frammentaria e indistinta ma nitida, sintetica, meticolosamente attenta alla realtà dei fatti e agli effetti che su di essa hanno dottrine economiche ormai fossilizzate».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
23/08/2014 Guido Viale
«I Comuni sono oggetto delle brame di chi governa la spending review perché i sevizi locali sono obiettivo di un saccheggio messo in moto da un capitalismo non più in grado di garantire margini adeguati con l’investimento nell’industria». Il manifesto, 23 agosto 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
23/08/2014 Loretta Napoleoni
«La globalizzazione ha fatto retrocedere alcune regioni a condizioni di anarchia non molto dissimili da quelle descritte dal filosofo Hobbes, quando descriveva la vita nello stato di natura come brutale e breve a causa dell’anarchia in l’uomo era costretto a vivere».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
21/08/2014 Carmen Galzerano
Dall’inchiesta di
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
20/08/2014 Massimo Franchi
C'è chi spera ancora nel cambiamento di Matteo Renzi: scrive
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
20/08/2014 Paolo Garimberti
Dilemmi che è impossibile sciogliere se non si sa rispondere prima alla domande: che nesso c’è tra chi con le guerre ingrassa e chi gestisce il potere; e come si può fare per romperlo?
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
19/08/2014 Tommaso di Francesco
Vengono al pettine i nodi provocati nella realtà mediorientale dalla sciagurata guerra irakena di Bush (e alleati-servi europei). L'unica risposta cui l'Italia si accoda, è fornire ancora strumenti di morte a un Terzo mondo saturato di armi fornite dal Primo.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
19/08/2014 Giorgio Lunghini
«
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
19/08/2014 Luciano Gallino
Chissà se il potere Legislativo sarà mai in Italia così forte e virtuoso da stabilire la responsabilità almeno civile, se non anche penale, per i membri del potere Esecutivo che fanno perdere soldi agli italiani per aver compiuto clamorosi errori politici? La Repubblica, 19 agosto 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
17/08/2014 Stefano Rodotà
Un titolo assai poco fedele al testo, nel quale uno degli intellettuali più ispirati dalla saggezza enuncia i rischi che stiamo correndo ora che i poteri istituzionali stanno, in vari mdi, a lavorare non “contro mano” ma contro i principi costituzionali.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
16/08/2014 Guido Viale
Il successo di Matteo Renzi «non è merito suo; è il frutto dell’inconsistenza dell’establishment che gli riconosce una credibilità che non ha alcun fondamento e che ha costituito intorno a quella figura da guitto il suo “partito della nazione”. Ma non si tratta di un fenomeno solo italiano...». Huffington post, 16 agosto 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
15/08/2014 Thomas Fazi
Cassandra aveva ragione: le ricette del neoliberismo, la spremitura dei molti in favore dei pochi (il capitalismo nella sua fase attuale) porta l'Europa sull'orlo dell'abisso. Occorre ribaltare il tavolo.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
14/08/2014 Guido Crainz
«Lo Statuto dei lavoratori lo riscriveremo, ha detto il premier, ma un aspetto non dovrebbe sfuggirgli: con il vecchio Nuovo centrodestra di Alfano e Sacconi lo Statuto non si può riscrivere. A meno che riscriverlo non significhi in realtà abolirlo».
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg