Società e politicaGiornali del giorno
Ultimi post
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
17/01/2014 Luciano Canfora
Dopo la sentenza della Corte costituzionale la legge elettorale c'é e non produce "frantumazione parlamentare". In realtà vogliono che la maggioranza relativa diventi maggioranza assoluta e domini indisturbata: come fece Mussolini nel 1924 e tentò Scelba nel 1953 con la "legge truffa".
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
16/01/2014 Gad Lerner
La vergogna gettata sul nostro paese da una manciata di farneticanti. Il timore è che siano la punta di un iceberg. La Repubblica, 16 gennaio 2014 UNA duplice, speciale vigliaccheria contraddistingue la campagna orchestrata dalla Lega contro Cécile Kyenge.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
16/01/2014 Luca Fazio
Un'intervista alla coraggiosa combattente per la difesa di una Repubblica che rispetti la propria Costituzione e i più elementari diritti umani.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
16/01/2014 Alberto Asor Rosa
Una intelligente analisi del renzismo, con una conclusione molti "politicistica" secondo il suo stesso audace autore.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
14/01/2014 Norma Rangeri
Tra le bizzarrie del duce dei grillini la sua concezione della democrazia è certamente quella più innovativa. E l'"innovazione" piace molto, di questi tempi.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
14/01/2014 Massimo Giannini
«Dal 2005 grazie alla “cura” berlusconiana l’Italia è una democrazia violata». Come ne usciamo? questo è il problema. Prevarranno gli interessi del Palazzo o degli elettori?
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
12/01/2014 Michele Serra
Del resto, nella storia della Penisola i barbari sono sempre venuti dal Nord; ma dal di là delle Alpi.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
11/01/2014 Paolo Berdini
"Un sol uomo comandi": questo il filo conduttore della strategia del Sindaco di Firenze che,dopo aver dimostrato d'essere stato un pessimo sindaco, vuole diventare il Podestà d'Italia: naturalmente neolberista. E gli eredi del partito di Gramsci, Togliatti, Longo e Berlinguer l'hanno scelto.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
09/01/2014 Stefano Rodotà
«Esiste ormai un insieme di critiche alle politiche di austerità che dovrebbe essere messo a frutto, articolato com’è anche in specifiche proposte d’intervento, che indicano non una via d’uscita dall’Unione, ma la necessità di una revisione dei suoi strumenti istituzionali». La Repubblica, 9 gennaio 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
08/01/2014 Barbara Spinelli
«Con la soglia di sbarramento, il parlamento di Strasburgo si aprirà solo a una parte di italianiSignificativamente sono esclusi coloro che vorrebbero cambiare l’Europa, e non condividono né le grandi coalizioni sinistra- destra né le disordinate risposte di 5 Stelle ai mali dell’Unione».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
07/01/2014 Nadia Urbinati
A proposito di Renzi (e non solo): «La vicenda italiana parla per default di come la democrazia del pubblico rischi di trasformarsi in una mono-archia dell’opinione vincente nella gara del consenso mediatico se non viene praticata l’arte del pluralismo, che è il bene primario da difendere affinché la democrazia sia “del” pubblico».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
05/01/2014 Andrea Fabozzi
Nel PD c'è qualcuno cui non piace «il partito padronale». E se ne va dal governo.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
04/01/2014 Gad Lerner
Le ragioni del «fascino suggestivo assunto dalla candidatura alla presidenza della Commissione europea di Alexis Tsipras, leader della sinistra di Syriza che si oppone al Memorandum della Troika e al governo di larghe intese chiamato ad applicarlo in Grecia». La Repubblica, 4 gennaio 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
04/01/2014 Andrea Fabozzi
Una sintetica analisi della realtà della "politique politicienne" italiana, dove dominano gli avanguardisti del passo indietro.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
03/01/2014 Vincenzo Comito
Molti interrogartivi sull'Italia nascono dall'accordo tra le due fabbriche di automobili. Qualcuno risponderà? www.Sbilanciamoci. info, 3 gennaio 2014
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2014
03/01/2014 Antonio Sciotto
«L'acquisto di Chrysler. Preoccupazione per gli stabilimenti italiani del Lingotto dopo l’acquisizione del 100% dell'azienda Usa. I sindacati: «Marchionne ci dica se investirà». Ma alla Borsa l’operazione piace: i titoli volano». Il
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg