Società e politicaGiornali del giorno
Ultimi post
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
28/08/2013 Barbara Spinelli
Drammatica la situazione del Sud Mediterraneo, l’aggrovigliarsi dei suoi problemi: «se così vasto è il nodo cui si pensa in America ed Europa, non è con un mortifero bel gesto contro Assad che lo si scioglierà».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
27/08/2013 Alberto Asor Rosa
L'autore precisa il senso dell'articolo nel quale poneva un punto fermo,costituito dal«tenere ben separate la sfera dell'applicazione e difesa della legalità repubblicana dalla sfera delle opportunità politiche, vulgo sopravvivenza o meno del "governo delle larghe intese».Il manifesto, 27 agosto 2013
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
27/08/2013 Gustavo Zagrebelsky
Nell’intervista di Liana Milella l’insigne costituzionalista ribadisce le ragioni di una “presa d’atto” ed esprime un amaro pessimismo sull'esito delle manovre che impudenti furbacchioni stanno intessendo per calpestare le regole elementari della convivenza civile.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
25/08/2013 Massimo Villone
«Da quasi vent'anni Berlusconi schianta la giustizia sugli scogli dei propri guai giudiziari, e divide il paese. E' giunta l'ora di finirla»
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
24/08/2013 Ugo Olivieri
La parola "crisi" è diventata l'alibi per proseguire ad infinitum ciò che è, ed è marcio. Per uscirne c'è un passo obbligato: la Costituzione e le forze che la difendono devono affrontare il nodo della legge elettoraleUn appello per una proposta di legge d'iniziativa popolare.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
23/08/2013 Francesco Merlo
Il tentativo è sempre lo stesso: incantare gli sciocchi, che sono tanti. Da Dulcamara in poi ci sono cascati sempre.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
21/08/2013 Stefano Rodotà
«L’estrema degradazione della politica la cogliamo in questo momento, con la minaccia di far cadere il governo qualora il Pd voti al Senato per la decadenza di Berlusconi. Un passaggio obbligato, una presa d’atto prevista da una legge vengono trasformati in un atto di discrezionalità politica. Una volta di più la legalità scompare, quasi che non facesse più parte del nostro corredo istituzionale».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
21/08/2013 Piero Ignazi
L’ambiguità non giova al PD: se non ne esce «andrà in pezzi, eil Caimano potrà allegramente piangere la digestione del suo agognato boccone democratico».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
20/08/2013 Gian Paolo Calchi Novati
Aegiptus docet. Si sono aggrovigliati in n unico nodo tutte le illusioni sulla capacità del Mercato e delle sue istituzioni di risolvere le crisi e i conflitti della società planetaria.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
19/08/2013 Ilvo Diamanti
Un’analisi disperata d’un disumano appiattimento sul presente, raccontata con lo sguardo raso-terra sulla politica italiana d’oggi.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
19/08/2013 Pierfranco Pellizzetti
Il dibattito politico si è appiattito su duepersonaggi ricchi di similitudini. Sintesi felice di una società orfana di passato e di futuro, e immagine icastica di un’Italia volta alladissoluzione: un ghiacciolo insipido che si scioglie mentre il mondo brucia. Ilmanifesto, 19 agosto 2013
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
16/08/2013 Suzanne Daley
Le trasformazioni della distribuzione della popolazione incidono sull'assetto urbanistico sia a livello di bacini locali, di quartiere, metropolitani, regionali, che a livello globale. Un caso europeo paradigmatico, e una prospettiva di osservazione che troppo spesso sfugge, anche alle star del giornalismo nostrano.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
15/08/2013 Gaetano Azzariti
L’istituto giuridico della grazia in Italia: come, perché e quando, se è chiesta, può essere concessa; "ragioni umanitarie" e "agibilità politica. Un commento di Gaetano Azzariti e un'intervista di Andrea Fabozzi ad Andrea Pugiotto.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
15/08/2013 Tommaso di Francesco
«Se l'Egitto, che è il più popolato paese del Mediterraneo con più di 90 milioni di abitanti, diventa una specie di nuova Siria sarà una piramide di sangue e salterà l'intera regione mediorientale. E con essa il mondo intero che ha interessi strategici nell'area. Le conseguenze saranno incalcolabili».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
13/08/2013 Salvatore Settis
Come si sta violando la Costituzione per garantire, dietro l’alibi della “stabilità”, la subordinazione del centrosinistra agli interessi di un evasore fiscale condannato da una sentenza definitiva. Domani sapremo se Giorgio Primo avrà saputo dire le parole giuste.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
11/08/2013 Valerio Onida
Abolire il "porcellum è necessario, ma tornare al "mattarellum non basta per avere un istituzioni nazionali democratiche capaci di legiferare e governare.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
10/08/2013 Curzio Maltese
«È ora che il governo metta da parte l’ideologia e la retorica della larghe intese dalla quale è come ipnotizzato, per tornare a fissare tre o quattro punti essenziali e dirci se è in grado o meno di realizzarli nell’arco dei prossimi mesi. Altrimenti si concentri almeno su uno, la nuova legge elettorale, e si torni al voto».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
08/08/2013 Gad Lerner
Visione equilibrata (troppo) delle difficoltà del PD a causa dell'incapacità a proporre un’uscita dalla crisi alternativa a quella neoliberista, a cui rimane subalterno. Nel partito, della sinistra rimangono solo i fantasmi.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
06/08/2013 Guido Crainz
Appello alla responsabilità di Pd e M5S, decisiva nel momento politico, e una domanda: «c’è un’Italia che ha saputo tenere campo e contrapporsi ad una “pedagogia” berlusconiana intrisa di disprezzo per lo Stato?».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
06/08/2013 Alberto Asor Rosa
«Nel corso degli ultimi trent'anni le due sponde del processo si sono avvicinate sempre di più: la politica corrotta ha favorito l'emergere di una nazione infetta; la nazione infetta ha manifestato un suo ampio consenso, e persino la sua gratitudine, alla politica corrotta.». Il manifesto, 6 agosto 2013
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
05/08/2013 Curzio Maltese
La cronaca di Concita De Gregorio e Il commento di Curzio Maltese alla (finta) uscita di scena del nefasto clown,
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
03/08/2013 Marco Revelli
«Berlusconi cade nel punto esatto da cui aveva incominciato: l'incrocio tra affari e politica. Per questo la sentenza della Cassazione illumina l'intero ventennio, con una rilevanza sul giudizio politico che non può essere attenuata da nessuna opportunità o prudenza».
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
03/08/2013 Gaetano Azzariti
Condividere o meno il governo del paese con un grande evasore fiscale (7 miliardi di €) condannato in via definitiva da una magistratura indipendente è o no una questione politica? E allora la politica sappia decidere, oppure lasci libero il campo all'anarchia. Il manifesto, 3 agosto 2012
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
02/08/2013 Liana Milella
Una chiara illustrazione del merito della sentenza e della portata del giudizio della magistratura. E i primi segnali dei tentativi della
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2013
02/08/2013 Ezio Mauro
Quasi trent’anni di politica basati su una immane frode fiscale. C’est l’Italie!
CopyrightMappa del sito
© 2022 Eddyburg