Città e territorio
Ultimi post
Città e territorioSOSSardegna
Sandro Roggio
Ancora incerto il destino degli articoli della nuova legge urbanistica regionale con cui si tenta di svuotare la protezione delle coste garantita dal PPR della giunta Soru.
Città e territorioSOSSardegna
Costantino Cossu
«Paesaggio a rischio. Soru non torna indietro, l’articolo 43 è irricevibile: in consiglio voto no
Città e territorioSOSSardegna
Luca Rojch
Intervista di Luca Rojch sulle modifiche proposte alla disciplina paesaggistica del litorale della Sardegna.
Città e territorioSOSSardegna
Edoardo Salzano e Costantino Cossu
«L’urbanista Edoardo Salzano, autore del Piano paesaggistico regionale, demolisce la proposta di legge della giunta Pigliaru (Pd)».
Città e territorioSOSSardegna
Antonietta Mazzette
Una riflessione su tre aspetti di fondo della deriva culturale e politica -
Città e territorioSOSSardegna
Costantino Cossu
Pastrocchi in corso. Per salvare le coste sarde bisogna impedire che le tutele siano derogabili da «progetti di investimenti immobiliari di particolare interesse economico e sociale»», chiunque sia il decisore.
Città e territorioSOSSardegna
Città e territorioSOSSardegna
Sandro Roggio
«Cosa non si fa per piacere ai turisti, e agevolare la vendita della mercanzia».
Città e territorioSOSSardegna
Luca Rojch
La giunta Pigliaru segue le orme del berlusconiano Cappellacci e svuota il piano di Renato Soru. Intervista di Luca Rojch alla presidente del FAI Giulia Maria Crespi.
Città e territorioSOSSardegna
Mauro Lissia
«La storia.La giunta di centrosinistra dà il via libera a costruzioni nella fascia costiera: spiagge, oasi verdi e pinete a meno di 300 metri dal mare».
Città e territorioSOSSardegna
Paolo Biondiani
Giove rende dementi coloro che vuol perdere. Il guaio è, che se i dementi sono un pugno di politicanti, a perdere sono tutti i sardi, gli altri italiani, tutti i viventi nonché i posteri.
Città e territorioTerritorio nei giornaliPost 2012
Antonio Fraschilla
«Mancano i soldi per garantire servizi essenziali su strade e scuole, mentre è esploso il numero di consorzi, autorità, ambiti territoriali». Come volevasi dimostrare. Il furbacchione di Rignano ha rottamato l'Italia, non D'Alema.
Città e territorioSOSSardegna
Paolo Biondani
«Assalto al litorale della Sardegna. Addio legge salvacoste. La giunta vara la controriforma dell'edilizia. Renato Soru insorge:" Il Pd ha tradito"».
Città e territorioSOSSardegna
Laura Cadeddu
Pubblichiamo l'articolo di Laura Cadeddu, referente per il Comitato No Megacentrale, sullo sviluppo di impianti solari termodinamici che comprometteranno irreparabilmente vaste aree agricole e naturali. 8 luglio 2017 (p.d.)
Città e territorioSOSVeneto
Toni Frigo
Terza puntata sullo stato di salute “della Piave”.
Città e territorioSOSVeneto
Toni Frigo
Seconda puntata sullo stato di salute “della Piave”. «Sia gli agricoltori che i cavatori le chiamano "coltivazioni". Vigneti in riva ed escavazioni svenano il corso d'acqua da Ponte della Priula a Fagarè».
Città e territorioSOSVeneto
Toni Frigo
«La grande siccità del fiume sacro alla Patria non dipende solo dalla pioggia. Così l'oro dell'energia elettrica sfrutta privatamente un “bene comune”». Il racconto in tre puntate, questa la prima, sullo stato di salute “della Piave”. Dati e analisi dei comitati ambientalisti: «la regione Veneto non poteva elaborare i dati».
Città e territorioSOSVeneto
Francesco Erbani
«Chi vuole entrare (e chi rischia di uscire) tra i siti tutelati dall’Onu
Città e territorioTerritorio nei giornaliPost 2012
Wu Ming 2
«Da Milano a Roncadelle, un viaggio sulle tracce del disastro urbanistico che affligge la Piana».
Città e territorioSOSSardegna
Sandro Roggio
Piano paesaggistico della Sardegna: il PD, che con Soru l'aveva formatoo e approvato, sotto il berlusconiano Cappellacci difeso, ora con il PD Pigliaru lo smantella.
Città e territorioSOSVeneto
Enrico Cappelletti
«Un gigante di cemento che rischia di trascinare nel fango anche il tribunale costruito proprio su quell’area, ora al centro di un’inchiesta: domani, il tribunale del riesame si dovrà pronunciare sulla richiesta di sequestro dell’area, che il gip ha bocciato».
Città e territorioTerritorio nei giornaliPost 2012
Tonino Perna
«Emergenza Belpaese: Banche e F-35 .
Città e territorioTerritorio nei giornaliPost 2012
Franco Arminio
Dal buco nero in cui è sprofondata l'Italia "civile" la voce di un grande. In un diario i quattro momenti di un'invettiva; e per concludere, un Canto per l'Appennino.
Città e territorioTerritorio nei giornaliPost 2012
Andrea Colombo
«Le elezioni secondo la legge Delrio. Tagliati i fondi dell’istituzione abolita per finta, restano i "costi della politica"».
Città e territorioSOSSardegna
Ferruccio Sansa
«Rischio svendita. Una legge regionale consente di sottrarre al Demanio gli “usi civici”, terre splendide da Orosei al Gennargentu».
Territorio nei giornali
Demagogia e distruzione edilizia della città saldamente legate in un unico pogetto politico e personale
Un caso di degrado del paesaggio provocato dalla miopia culturale e dalla rincorsa allo "sviluppo", il caso di Monticchiello,ha avuto il merito di aprire un dibattito ampio, che ha investito le responsabilità delle regioni e dei comuni, la debolezza dello Stato, l'inerzia nell'impiegare gli strumenti disponibili.
Troppo bella per restare intatta la grande isola mediterranea, dove popoli antichi si sono mescolati e hanno collaborato con la natura per costruire splendidi paesaggi. I moderni venuti dal Continente divorano, e non sempre gli isolani ricordano che "il turismo non è vendere la terra", come dice il Presidente Renato Soru (vedi anche Pratiche di buongoverno
Il terremoto e il dopoterremoto in Abruzzo sono una sintesi del disastro italiano. Sulla ricostruzione (fisica, sociale, istituzionale) agiscono da un lato il bulldozer del Signore di Arcore e del suo proconsole, e dall'altro la resisistenza degli abruzzesi e delle loro istituzioni. Eddyburg è di parte, e si affida alla speranza
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg