Urbanistica e pianificazione
Non tutto va male, tra le Alpi e il Lilibeo. Vi sono regioni, province, comuni dove le iniziative per il governo del territorio sono positive, dove gli obiettivi sono lungimiranti, dove la strategia non è un coacervo di interventi miopi, dove il governo oubblicosvolge il suo ruolo. Qui ne raccogliamo alcuni documenti
Ultimi post
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
24/06/2008 Sandro Roggio
Non tutti i comuni della costa sarda sono schiavi delle interpretazioni perverse dello “sviluppo”. Un caso che è anche un auspicio, da Carta, n. 44 dell’8 dicembre 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
24/06/2008 Michele Tatti
Un comune virtuoso, un’esperienza da assumere come modello: razionare l’uso dei beni pubbblici è uno strumento essenziale per conservarne le qualità. L'Unione sarda, 23 giugno 2008
Città e territorioSOSSardegna
10/06/2008
Un costruttore lamenta le lungaggini determinate dal Piano paesaggistiico. Il Sardegna 09 giugno 2008, con postilla
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
09/06/2008 Sandro Roggio
Confermato il piano nei suoi aspetti sostanziali e il suo primato nei confronti dei comuni.La Nuova Sardegna19 novembre 2007
Eddy SalzanoScrittiArticoli e saggi
09/06/2008 Edoardo Salzano
"Tassa di lusso" o tributo chiesto a chi gode di un privilegio per rendere più bello il paesaggio della Sardegna?.Dal settimanale Carta, n. 31 dell' 8 settembre 2007
Città e territorioSOSSardegna
23/05/2008 Francesco Erbani
Un ampio servizio (e una nota di Marcello Fois) su Tuvixeddu-Tuvumanno, un inestimabile patrimonio devastato, ulteriormente minacciato, e salvato in extremis dai poteri buoni.La Repubblica, 23 maggio 2008
Eddy SalzanoScrittiInterventi e relazioni
08/03/2008 Edoardo Salzano
Un breve testo che ho scritto per il sito web della Regione Autonoma Sardegna, dopo la prima riunione del Comitato scientifico per la pianificazione paesaggistica
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
26/02/2008 Regione Puglia
Una piattafoma concreta per il governo del territorio della Puglia. Il testo del programma per il Governo del territorio della regione Puglia, redatto dall'assessore Angela Barbanente, dal sito della Regione (2005)
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
26/02/2008
Un documento di indirizzo approvato recentemente dalla Giunta Regionale pugliese per riformare la pianificazione d'area vasta (m.g.)
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
26/02/2008
Anche la Puglia sceglie la pianificazione come metodo di governo del territorio e cornice della legalità. Da la Repubblica, cronaca di Bari 31 marzo 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
26/02/2008 Mauro Baioni
Angela Barbanente, assessore regionale pugliese, illustra in un'intervista per eddyburg il grande impegno necessario per ridare impulso alla pianificazione territoriale
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
26/02/2008
Approvato dalla giunta regionale il 13 novembre 2007, il documento definisce i presupposti, l'impianto e le modalità di redazione del nuovo PPR (m.b.)
Scritti per eddyburgEddytorialiEddytoriali 2004
02/01/2008 Eddyburg
“La calunnia è un venticello”, come racconta l'aria del Barbiere di Siviglia. E’ anche un’arma molto adoperata nell’attuale lotta politica. Basta vedere che cosa sta erompendo dalla destra del coro solo perché Romano Prodi ha detto che i propagandisti assunti da Berlusconi sono “mercenari”. Ma sono o no pagati? il punto è solo questo. Non è di Prodi, però, che volevo parlare oggi, ma di Renato Soru, il bravo Presidente della Regione Sardegna, da tempo sottoposto a venticelli che non vengono solo da quella parte del coro.
Città e territorioIl territorio nei giornaliArticoli del 2006-2007
23/12/2007 Alberto Magnaghi
Metodo e contenuti della nuova legge sulla partecipazione raccontati da uno dei suoi autori. Uno scritto per eddyburg e un articolo su il manifesto del 22 dicembre 2007 (m.p.g.)
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
20/07/2007 Giovanni Scarpa
Quattro comuni nella fascia di altissimo pregio della “greenway” fra l’area metropolitana milanese e il pavese, si associano volontariamente per arginare lo sprawl. La Provincia Pavese, 14 luglio 2007 (f.b.)
Città e territorioSOSBeni culturali
14/06/2007 Manuela Gagliega
Tra i meriti del Codice dei beni culturali e del paesaggio anche qello dia aver salvato Tuvixeddu. Dal sito http://www.altalex.com/ con una postilla
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
14/05/2007
In Sardegna qualcuno trova giusto tassare la rendita! Dal sito del Centro studi urbani dell’Università di Sassari
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
25/02/2007
Ecco perché la Parchi Val di Cornia spa costituisce un esempio di uno sviluppo diverso dalla mera crescita quantitativa. (m.b.)
Città e territorioCorrispondenze
25/12/2006 Salvatore Dessena
Una corrispondenza per eddyburg (25 dicembre 2006) da Orosei, luogo bellissimo, geograficamente a sud-est dei villaggi turistici della Gallura, ma realmente molto più avanti
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
10/09/2006 Sandro Roggio
Il traguardo raggiunto, il lavoro da fare: tutto controcorrente. Da il manifesto del 10 settembre 2006
Città e territorioIl territorio nei giornaliArticoli del 2006-2007
06/09/2006
Approvato in via definitiva il Piano paesaggistico regionale. Confermate tutte le scelte fondamentali:l’abolizione delle lottizzazioni nella fascia costiera, la tutela dei paesaggi intatti o non compromessi, la riqualificazione dei centri interni, la scomparsa del turismo delle ”seconde case”. Abolita l’inutile tabella dei “livelli di valore”. Da la Nuova Sardegna del 6 settembre 2006
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
19/08/2006
Sandro Roggio, lettera di Ferragosto dalla Sardegna
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
14/08/2006 Adriana Comaschi
Intervista a Felicia Bottino a 20 anni di distanza dal Piano Paesaggistico della Regione Emilia Romagna. Da l'Unità, ed. Bologna, 13 agosto 2006 . Con una postilla (m.p.g.)
Città e territorioCittà oggiNapoli
23/07/2006 Elena Camerlingo
Questo articolo, tratto da La metropolitana di Napoli. Nuovi spazi per la mobilità e la cultura, Electa Napoli, novembre 2000, illustra uno dei pochi esempi di buongoverno urbano in Italia. Forse perciò è ignorato.
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongoverno
05/07/2006 Oscar Mancini
A Vicenza la CGIL ha lavorato seriamente (esemplarmente) sul Piano territoriale di coordimento della Provincia. Ecco la relazione introduttiva del Segretario generale della Camera del lavoro al convegno dedicato all’argomento. Da Vicenza Lavoro, n. 24, giugno 2006
Pratiche di buongoverno
Il presidente Renato Soru si è posto un obiettivo ambizioso: trasformare ill modello di sviluppo basato sulla cementificazione e privatizzazione della costa, a uno centrato sulla riscoperta, sull'uso parsimonioso e sulla trasformazione del paesaggio secondo le regole della storia e della natura. Questo obiettivo si è tradotto in pratiche e strumenti di cui diamo conto (per il versante negativo, vedi SOS Sardegna)
Il Piano Paesaggistico della Toscana è stata la risposta, una fra le più avanzate nel nostro paese, per invertire la rotta; e ad essa ha fatto seguito la LR 65/2014 sul Governo del Territorio: l’unica nel nostro paese che contrasta perentoriamente il consumo di suolo. Ma i nemici del piano sono sempre in agguato.
Un piccolo comune nella "mezzaluna fertile" a Sud di Milano, nella quale la metropoli vorrebbe scaricare la sua "incontinenza edilizia". Intrecciando bilancio, partecipazione, urbanistica hanno costruito un metodo esemplare
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg