Urbanistica e pianificazione
Non tutto va male, tra le Alpi e il Lilibeo. Vi sono regioni, province, comuni dove le iniziative per il governo del territorio sono positive, dove gli obiettivi sono lungimiranti, dove la strategia non è un coacervo di interventi miopi, dove il governo oubblicosvolge il suo ruolo. Qui ne raccogliamo alcuni documenti
Ultimi post
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008
Dal sito della Regione autonoma Sardegna la notizia attesa: in attuazione del Piano paesaggistico regionale sono stati bloccati i lavori di edificazione in fregio alla necropoli fenicia di Tuvixeddu
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Vittorio Emiliani
Alcune immagini dei luoghi più belli della Sardegna che la giunta Soru si propone di salvare. Dalla rivista Airone, n. 310febbraio 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Alessandra Sallemi
Per far prevalere l’interesse generale gli strumenti ci sono. Basta volerli adoperare, come fanno in Sardegna. Dala Nuova Sardegna del 9 febbraio 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Filippo Peretti
Firmata una intesa sul Piano paesaggistico regionale della Sardegna: il primo in Italia. Dala Nuova Sardegnadel 20 febbraio 2007. Con una postilla
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Augusto Ditel
A vuoto un tentativo di Forza Italia di far saltare il piano paesaggistico regionale. Da la Nuova Sardegna del 16 marzo 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008
Sarebbe bello se i governanti che sbagliano riconoscessero e correggessero i loro errori, come ha fatto Renato Soru! Due articoli da la Nuova Sardegna del 5 aprile 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Guido Piga
Procede nella pianificazione comunale il cammino del Piano paesaggistico regionale della Sardegna: la determinazione paga. Dala Nuova Sardegna del 14 aprile 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008
L'Agenzia dell'Onu per l'ambiente e la tutela della coste propone la politica paesaggistica della Sardegna come modello per le coste del Mediterraneo.Dal sito della R.A.S., 29 maggio 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Matteo Bordiga
Il governo ha impugnato le tasse per i consumi opulenti di paesaggio della giunta Soru. Commenti raccolti dal sito web www.altravoce.net, inserito il 28 luglio 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Pierluigi Sullo
L’ideologia e le lobbies che hanno suggerito l’impugnazione da parte del governo della tassa sul lusso costiero in Sardegna. Da Carta.org, 30 luglio 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008
Non sono molti quelli che appoggiano la giusta iniziativa della Giunta Soru di passare dalle parole ai fatti. Il manifesto è tra questi: due articoli di Guglielmo Ragozzino e di Pierluigi Sullo, del 28 luglio e del 2 agosto 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008 Pier Giorgio Pinna
La garanzia più seria per la tutela di beni preziosi come le coste della Sardegna è certamente quella patrimoniale. Da la Repubblica del 10 agosto 2007
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
25/11/2008
“L’erosione delle coste e della democrazia. Duetto Soru-Salzano e il caos Capoterra”. Sardinews, n. 10/11, novembre 2008
Città e territorioIl Bel paese
25/11/2008 Costantino Cossu
Dalla Sardegna qualcuno ricorda che “ci sono valori che vanno al di là dei metri cubi”. Da il manifesto del 14 gennaio 2007
Città e territorioIl territorio nei giornaliArticoli del 2006-2007
25/11/2008
La Commissione urbanistica non s’è accorta che il Codice del paesaggio ha eliminato i “livelli di valore”e perciò critica il Piano paesaggistico. Tre articoli da la Nuova Sardegna del 7, 8 e 9 agosto 2006. Con una postilla
Città e territorioIl territorio nei giornaliArticoli del 2006-2007
25/11/2008
Opinioni opposte in due lettere, di Andrea Pubasa e Sandro Roggio, su il manifesto del 19 agosto 2007
Città e territorioIl territorio nei giornaliArticoli del 2006-2007
25/11/2008
Con una lettera di Elio Pillai e una replica di Pierluigi Sullo prosegue, su il manifesto del 24 agosto 2007, la discussione sulla tassa per l'uso rapace delle coste sarde
Eddy SalzanoScrittiArticoli e saggi
25/11/2008 Edoardo Salzano
Postfazione al libro di Sandro Roggio, C'è di mezzo il mare. Le coste sarde: merci o beni comuni? Editore CUEC, Cagliari 2007, prefazione di Antonietta Mazzette
Eddy SalzanoScrittiArticoli e saggi
25/11/2008 Edoardo Salzano
Una sintesi della politica per il paesaggio di Soru, dal fascicolo “Sardegna: i paesaggi del futuro”, allegato al n. 899 della rivista Domus, gennaio 2007
Città e territorioSOSSardegna
14/10/2008 Antonietta Mazzette
Terrorismo di stampo mafioso contro il buongoverno a Orosei? Notizie inquietanti, commentate su La Nuova Sardegna, 14 ottobre 2008, e in una postilla
Città e territorioCorrispondenze
23/07/2008 Alberto Magnaghi
Obiettivi, condizioni, svolgimenti e difficoltà di un’esperienza di democrazia partecipativa. Scritto per eddyburg, 26 giugno 2008
Eddy SalzanoScrittiInterventi e relazioni
03/07/2008 Mauro Lissia
Una intervista a Edoardo Salzano sulla cessione di parti dei complessi minerari e sul Piano paesaggistico della Sardegna. Da la Nuova Sardegna del 2 luglio 2006
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoCassinetta di Lugagnano (MI) di Domenico Finiguerra
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
01/07/2008 Maria Cristina Fabrizio; Gibelli Bottini
Note a margine dell'appello "Lombardia Vergogna d'Europa?": la mobilitazione sui temi del territorio, un po' di cronaca, ringraziamenti ...
Città e territorioSOSPadania
01/07/2008 Domenico Finiguerra
Il sindaco di Cassinetta di Lugagnano racconta per eddyburg come si può, in un’area a fortissima pressione edilizia, fare un piano urbanistico senza occupare altro territorio
Pratiche di buongoverno
Il presidente Renato Soru si è posto un obiettivo ambizioso: trasformare ill modello di sviluppo basato sulla cementificazione e privatizzazione della costa, a uno centrato sulla riscoperta, sull'uso parsimonioso e sulla trasformazione del paesaggio secondo le regole della storia e della natura. Questo obiettivo si è tradotto in pratiche e strumenti di cui diamo conto (per il versante negativo, vedi SOS Sardegna)
Il Piano Paesaggistico della Toscana è stata la risposta, una fra le più avanzate nel nostro paese, per invertire la rotta; e ad essa ha fatto seguito la LR 65/2014 sul Governo del Territorio: l’unica nel nostro paese che contrasta perentoriamente il consumo di suolo. Ma i nemici del piano sono sempre in agguato.
Un piccolo comune nella "mezzaluna fertile" a Sud di Milano, nella quale la metropoli vorrebbe scaricare la sua "incontinenza edilizia". Intrecciando bilancio, partecipazione, urbanistica hanno costruito un metodo esemplare
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg