Urbanistica e pianificazione
Non tutto va male, tra le Alpi e il Lilibeo. Vi sono regioni, province, comuni dove le iniziative per il governo del territorio sono positive, dove gli obiettivi sono lungimiranti, dove la strategia non è un coacervo di interventi miopi, dove il governo oubblicosvolge il suo ruolo. Qui ne raccogliamo alcuni documenti
Ultimi post
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Ma dal piccolo al grande, e dal qualcuno al tutti, il passo non è facile La Repubblica, 10 luglio 2012
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Serena Maria Cristina; Righini Gibelli
Esercizi di consapevolezza amministrativa in terra lombarda per un uso più sostenibile delle risorse territoriali, I casi dei comuni di Desio, Corsico, Merlino, le prospettive per Milano
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Maria Cristina Fabrizio; Gibelli Bottini
La visione del futuro nel piano strategico intercomunale della “Città Murgiana”: contesto a caratterizzazione storica, paesaggistica, agricola, ma con forti spinte per lo sviluppo. Scritto per eddyburg, 26 gennaio 2009 (f.b.)
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
Massimo Carta
Anche la Regione Puglia lavora per tutelare il paesaggio: ecco a che punto stanno, in un articolo scritto per eddyburg
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
Angela Barbanente
Un utile chiarimento dell’assessora al territorio della Regione Puglia, in replica a una nota pubblicata su eddyburg. E una domanda finale
Città e territorioSOSSardegna
Mauro Lissia
«Accolto il ricorso della giunta Soru e delle associazioni, Coimpresa non può costruire». Una sentenza di grande valore (in calce), premia una campagna cui eddyburg ha concorso. La Nuova Sardegna, 4 marzo 2011
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Antonietta Mazzette
Qualche buona pratica anche da noi: ma che fatica dover in pratica sempre remare contro! La Nuova Sardegna, 16 dicembre 2010 (f.b.)
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Fabrizio Bottini
I cosiddetti "piani a crescita zero": l'ultimo arrivato è il Pgt di Solza (Bg). Versione modificata dell'articolo da Il Giornale dell'Architettura, dicembre 2010-gennaio 2011
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Damiano Alfredo; Rossi Drufuca
Non bastano le piste ciclabili per rendere gentile una città; l’uso della bicicletta comporta la costruzione di una città molto diversa da quella attuale. Un testo riproposto per eddyburg
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Sandro Roggio
La buona urbanistica non piace a tutta la politica, neppure a sinistra, in Toscana come in Sardegna (e altrove). il manifesto, 22 settembre 2010
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiTerremoto all'Aquila
Gian Antonio Sergio; Stella Rizzo
Quando non c’erano Berlusconi e Bertolaso, e si ricostruì secondo il modello che all’Aquila non hanno voluto seguire. Corriere della sera, 4 settembre 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Carlo Bartoli
Se pensate che i porti turistici siano questione che riguarda solo vacanze estive sbagliate di grosso: c’è più ciccia. Il Tirreno, 13 agosto 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Vittorio Emiliani
La Toscana è all’ordine del giorno. Il cambiamento provoca tensioni, ma la direzione sembra giusta e saldamente perseguita. L’Unità, 11 agosto 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Carlo Bartoli
Lotta dura per una maggiore cubatura. Deregulation, primato del mercato, cemento e affari sotto l’insegna del PD toscano. Capiranno anche loro? Il Tirreno, 12 agosto 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Massimo Vanni
Stop della Regione al cemento nella piana di Castello e all'urbanistica contrattata. Una buona notizia dalla Toscana. La Repubblica, Firenze, 28 luglio 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoAltre buone esperienze
Edoardo Vezio; Salzano De Lucia
Vezio De Lucia discute con Edoardo Salzano. Meridiana, Rivista di storia e scienze sociali, n. 64, 2009. In calce il testo scaricabile
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Piero Angelini
Ecco il dito sulla piaga della gestione regionale, che oggi la nuova giunta Toscana vuole cambiare. Il Tirreno, 11 giugno 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Mario Tozzi
Molti mugugni e qualche crepa nel fronte dei sindaci che preferiscono lo “sviluppo” all’uso parsimonioso del patrimonio. Il Tirreno, 10 giugno 2010
Città e territorioSOSToscana
Alessio Gaggioli
Emerge finalmente uno dei nodi della discutibile gestione della legge urbanistica toscana. Corriere fiorentino, 27 maggio 2010, con postilla
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
Primi buoni segnali d'una inversione ditendenza rispetto alla lnea Martini-Conti, nelle parole del presidente Rossi e dell'assessore Anna Marson. La Repubblica, Firenze, 25 aprile 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Toscana di Anna Marson
David Allegranti
Un quadro delle idee e degli impegni del nuovo assessore all’urbanistica della Toscana. A cui eddyburg augura buon lavoro. Corriere fiorentino, 28 aprile 2010
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2010
Il nuovo assessore toscano, successore ma non erede di Riccardo Conti, illustra il suo punto di vista: novità con cautela, rigore con diplomazia. L’Unità, il Corriere fiorentino e la Nazione, 30 aprile 2010
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2010
Pietro Jozzelli
Chiarezza e rigore, insieme alla cautela, sembrano la cifra del nuovo assessoreall’urbanistica della Toscana. Anche in questa intervista su temi delicati, a la Repubblica, Firenze, 7 maggio 2010
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Sardegna di Renato Soru
Salvaguardata la costa con il Piano paesaggistico, ora Soru vuole ridurre le sperequazioni tra i privilegiati e gli altri, e far pagare di più a chi ha di più. Due articoli da la Repubblica del 6 maggio 2006
Urbanistica e pianificazionePratiche di buongovernoLa Puglia di Angela Barbanente
Mauro Baioni
La Giunta Regionale della Puglia ha adottato lo schema di Piano territoriale paesaggistico regionale. Una breve presentazione. (m.b.)
Pratiche di buongoverno
Il presidente Renato Soru si è posto un obiettivo ambizioso: trasformare ill modello di sviluppo basato sulla cementificazione e privatizzazione della costa, a uno centrato sulla riscoperta, sull'uso parsimonioso e sulla trasformazione del paesaggio secondo le regole della storia e della natura. Questo obiettivo si è tradotto in pratiche e strumenti di cui diamo conto (per il versante negativo, vedi SOS Sardegna)
Un piccolo comune nella "mezzaluna fertile" a Sud di Milano, nella quale la metropoli vorrebbe scaricare la sua "incontinenza edilizia". Intrecciando bilancio, partecipazione, urbanistica hanno costruito un metodo esemplare
12345Next
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg