Scritti per eddyburg
Negli ultimi anni hanno pubblicano sistematicamente le loro “opinioni” Paolo Baldeschi, Piero Bevilacqua, Vezio De Lucia, Mariangiola Gallingani, Maria Cristina Gibelli, Maria Pia Guermandi, Lodo Meneghetti, Giorgio Nebbia, Filippomaria Pontani, Paola Somma, Giorgio Todde.
Ultimi post
Scritti per eddyburgOpinionistiGuermandi
21/11/2015 Maria Pia Guermandi
Un paio di settimane fa il Tar dell'Emilia Romagna ha dichiarato l'illegittimità del progetto - voluto innanzi tutto dalla locale Fondazione Cassa di Risparmio - di 'riqualificazione' del Sant'Agostino...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiBaldeschi
19/11/2015 Paolo Baldeschi
I proponenti del nuovo aeroporto di Firenze, Toscana Aeroporti ed ENAC, controllore e controllato solidali
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
26/10/2015 Giorgio Nebbia
Alla fine dello scorso aprile, alla vigilia della solenne inaugurazione dell’EXPO 2015 di Milano, la Fondazione Luigi Micheletti di Brescia ...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiMaria Cristina Gibelli
25/10/2015 Maria Cristina Gibelli
Il 17 e 18 settembre scorsi la scuola di eddyurg si è strasferita a Lione per due giorni di fitti incontri con amministratori ...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
19/10/2015 Giorgio Nebbia
Avete notato che si parla sempre meno del petrolio ? Sarà perché ormai il suo prezzo da un po’ di tempo non fa più le bizze, abbastanza ...
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
12/10/2015 Giorgio Nebbia
L’attenzione per i problemi ambientali, quelli della scarsità di materie prime, degli inquinamenti, delle modificazioni climatiche e ... (
Scritti per eddyburgOpinionistiBaldeschi
10/10/2015 Paolo Baldeschi
Enrico Rossi, governatore della Regione Toscana, ha annunciato di volere sfidare Matteo Renzi per la segreteria del partito nel 2017...(
Scritti per eddyburgOpinionistiMeneghetti
14/09/2015 Lodo Meneghetti
Gli abitanti di un palazzo milanese ottocentesco con la facciata di disegno classico – ricorrenze marcate, timpani sopra le finestre... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
07/09/2015 Giorgio Nebbia
Nel corso di diecimila anni gli esseri umani hanno ricavato beni utili da esseri viventi vegetali e animali con tecniche, spesso anche molto raffinate... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
31/08/2015 Giorgio Nebbia
Dagli anni ottanta del Novecento le chiese cristiane stanno dedicando attenzione ai problemi della difesa della natura e dell’ambiente, della pace ... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
18/08/2015 Giorgio Nebbia
La lunga successione di settimane molto calde, interrotte da brevi tempeste improvvise, conferma che qualcosa sta cambiando... (continua la lettura)
Scritti per eddyburgOpinionistiGuermandi
11/08/2015 Maria Pia Guermandi
Le recenti polemiche sulla ricostruzione dell’arena del Colosseo, riattivate dalla decisione del ministro... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
30/07/2015 Giorgio Nebbia
In generale sappiamo ben poco di che cosa sono fatti gli oggetti che usiamo continuamente; la pentola in cui cuociamo la pasta, l’automobile ... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiBaldeschi
30/07/2015 Paolo Baldeschi
Sventrare con un immenso tubo il sottosuolo di Firenze. Costruire un aeroporto che funzionerà da diga e comporterà... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiPaola Somma
28/07/2015 Paola Somma
“A Venezia, gli stranieri sono bene accolti se hanno molto denaro”, dice un personaggio del Candide di Voltaire. Forse è vero dappertutto, ma qui l’intreccio... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiBevilacqua
28/07/2015 Piero Bevilacqua
Nata per scongiurare i nazionalismi che avevano devastato il Vecchio Continente e il mondo nella prima metà del '900, l'UE ritorna... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
20/07/2015 Giorgio Nebbia
Era mezzogiorno e mezzo quel 19 luglio di trent’anni fa e i villeggianti, in parte ospiti dell’ACLI (l’associazione cattolica lavoratori) di Milano...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiBevilacqua
15/07/2015 Piero Bevilacqua
Un clamoroso paradosso segna la nostra epoca. Forse mai, come oggi, a una conoscenza così profonda delle contraddizioni insostenibili, a una consapevolezza universale delle ingiustizie che lacerano il mondo... (continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
13/07/2015 Giorgio Nebbia
Nei giorni scorsi è morto a 83 anni l’attore egiziano Omar Sharif, interprete di molti film di successo fra cui il Dottor Zivago (1965). Ma c’è un ...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiNebbia
30/06/2015 Giorgio Nebbia
La mattina di lunedì 29 giugno, al buio, alle 4 di mattina, ora locale, le otto di sera di domenica a Roma, dall’aeroporto di Nagoya in Giappone...(continua)
Scritti per eddyburgOpinionistiBaldeschi
13/06/2015 Paolo Baldeschi
La storia si ripete, e quanto sta accadendo oggi per il progetto del nuovo aeroporto di Firenze è un film già visto. Si tratta del 'remake' ...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiMeneghetti
11/06/2015 Lodo Meneghetti
La presentazione a Milano, il 18 maggio, del libro
Scritti per eddyburgOpinionistiBevilacqua
10/06/2015 Piero Bevilacqua
La pochezza e pericolosità della legge sulla cosiddetta “buona scuola” messa in evidenza da commentatori di ogni tendenza...(continua a leggere)
Scritti per eddyburgOpinionistiPaola Somma
09/06/2015 Paola Somma
La vicenda del Fontego dei tedeschiillustra in modo esemplare la connessione tra scelte globali, nazionali e locali,e come esse tutte cospirino verso la mercificazione di ogni cosa ...(continua la lettura)
Scritti per eddyburgOpinionistiBevilacqua
04/06/2015 Piero Bevilacqua
Lo hanno scritto e affermato in molti. Queste elezioni regionali consegnano una certezza non camuffabile: Matteo Renzi è stato seccamente... (continua a leggere)
Opinionisti
In un mondo che riduce ogni cosa a merce, assume la quantità di merci prodotte come supremo indicatore di valore e, così facendo, distrugge il pianeta e l'umanità, persone come Giorgio Nebbia sono indispensabili. Ci illustrano infatti, da decenni, che cosa nella produzione e nel consumo delle merci è distruttivo e va combattuto. Siamo lieti che abbia accettato di collaborare sistematicamente a eddyburg
La passione principale di Paolo Baldeschi è il paesaggio, del quale si occupa intrecciando saggiamente gli strumenti della pianificazione territoriale e quelli delle concrete attività della produzione agricola. Nelle sue esperienze lo studio del paesaggio si completa con l’azione di convincimento degli agricoltori a praticare le tecniche capaci di sintetizzare economicità e bellezza. Appartiene alla schiera, non molto numerosa, delle persone che mettono il loro sapere a disposizione di quei gruppi di cittadini che non abbandonano i decisori istituzionali alla solitudine delle loro scelte, ma pretendono di concorrervi con la critica e la proposta. È perciò attivo membro del comitato scientifico della Rete toscana dei comitati per la difesa del territorio.
Giorgio Todde è noto come scrittore, ed è sardo. Non è quello il suo mestiere principale: è medico, specializzato in oculistica. In entrambi i suoi mestieri aiuta a vedere. I suoi avversari sono quelli che vedere potrebbero, ma non vogliono. A loro dedica ogni quindici giorni un articolo su la Nuova Sardegna. Secondo me sono articoli bellissimi, e propongono la sua Sardegna (che poi è quella di Renato Soru) come prototipo di una lotta strenua tra chi vuole conservare la nostra vera ricchezza e chi vuole continuare a distruggerla. I suoi articoli (che ha consentito a Eddyburg di ospitare) sono rivolti alla Sardegna, ma parlano all’Italia e al mondo. Me ne ha regalato un mazzetto, che pubblichò via via
E' archeologa. Da anni si occupa, in particolare, del rapporto nuove (non più tanto, nel frattempo) tecnologie e beni culturali e di comunicazione presso l'Istituto Beni Culturali della Regione Emilia Romagna e l'Università di Pavia. Ottima cuoca, pessima sciatrice. Ritiene che la metà (abbondante) di tutto quello che di decisivo è successo per la nostra civiltà, sia avvenuto molto tempo fa attorno al 38° parallelo nord.
Sono grato a Piero Bevilacqua per avermi insegnato due cose: l’utilità della storia e le capacità del paesaggio. Per il primo argomento non cesserò di raccomandare la lettura del suo libro, che porta proprio quel titolo. Per il secondo, adopero le parole di Francesco Erbani, il quale ha scritto di lui “che prova a ricostruire il nostro passato non limitandosi alle dinamiche dell'economia o alla vita sociale e politica, ma attribuendo dignità di soggetto storico alle forze ambientali”. Evidentemente, se i libri di Bevilacqua mi hanno colpito è perché ha toccato dei punti sensibili della coscienza, o di quello che c’è sotto. Sono certo che succederà cosi per molti dei lettori di questo sito.\
E' tra i pochissimi che hanno compreso, e tentano di far comprendere, che una delle radici principali della degradazione usque ad mortem dell'ambiente della nostra terra sta nei limiti profondissimi dell'economia: dell'economia pratica (e questo ormai molti l'hanno compreso) e soprattutto del pensiero economico. Argomentare questa convinzione e trovare nel pensiero economico classico (da Adam Smith a Claudio Napoleoni) le nascoste radici di un possibile superamento è l'impegno principale di Carla Ravaioli.
Direttore generale dell'urbanistica, autore del PRG di Napoli e di libri che hanno insegnato l'urbanistica ai non urbanisti, membro attivo di associazioni che difendono la democrazia e il paesaggio, chi frequenta Eddyburg conosce già Vezio De Lucia
I lettori di Eddyburg lo conoscono già attraverso i brevi, e spesso fulminanti, commenti che ha pubblicato su questo sito. Qualche notizia qui sotto, nella cartelle "Chi è Lodo Meneghetti"
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg