Città e territorio
Sta male, è moribondo, sta benissimo, sta male ma la tecnica lo guarirà, per guarirlo bisogna cambiare il modo in cui la società sta al mondo. I pareri sono diversi; guardate anche in Il capitalismo d'oggi. "Il nostro pianeta" e le sue articolazioni sono dedicate al ricordo di Laura Conti, autrice di "Terra a rendere": ci ha insegnato la nostra responsabilità
Ultimi post
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Antonio Pignatiello
Ministro dell'Ambiente, presidente della Regione, rappresentante di Legambiente, inaugurano in pompa magna a Partinico 43 turbine. Dal Quotidiano di Sicilia, 16 giugno 2005 (g.p.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 U.S. Department of Energy
Dalle pagine per il cittadino del Department of Energy statunitense, alcune definizioni base sull'energia e gli impianti eolici (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Australian Council of National Trusts Au
Lavoro congiunto, fra una associazione ambientalista e una economica. Metodologie di analisi scientifica e sociale. Marzo 2005 (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 (red.)
Una ufficiale, ma non per questo meno interessante, risposta del Quotidiano del Popolo, 27 luglio 2005 (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007
Comitato “Liberiamo il vento” di Faeto (FG)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 (red.)
Nel nuovo progetto di legge sull'energia un regalo per la Exxon Mobil. Da BushGreenwatch, 4 ago. 2005 (g.p.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 (red.)
A rischio in Bulgaria mezzo milione di gru, cicogne, pellicani e rapaci. In Italia la Lipu-Birdlife chiede una moratoria ed una "severa programmazione" (g.p.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Jessica Aldred
Quattro progetti sperimentali di insediamenti sostenibili nei "boroughs" londinesi. The Guardian, 30 agosto 2005 (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 (red.)
Evoluzioni tecnologico-organizzative che potrebbero cambiare il nostro futuro. Dalle pagine scientifiche di BBC News, 25 settembre 2005 (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Andris Josè Manuel; Piebalgs Barroso
Idee per una politica energetica europea. E se invece ci si convincesse che è questo modello economico dissipatore che non va bene? Da la Repubblica del 9 marzo 2006
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007
Fabrizio Bottini, a proposito di Giovanni Valentini
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Fabrizio Bottini
Per aiutare a individuare e a raggiungere i principali articoli pubblicati in eddyburg.it a proposito dell'energia eolica
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Teresa Giannico
26 km di litorale e 26 milioni di mq di mare saranno coperti dal più grande impianto per l'energia a vento d'Italia. Da il manifesto, 7 marzo 2007
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007
La necessità del ricorso alle energie alternative apre nuove prospettive e qualche rischio da non sottovalutare. Due articoli da il manifesto, 11 marzo 2007 (m.p.g.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Teresa Giannico
Di Pietro: per l'eolico prima un piano nazionale. Facesse così anche per le altre Grandi Opere! Sembra così chiusa la vicenda del'impianto off-shore. Il manifesto, 15 marzo 2007 (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Sarah Tobias
A Pamplona, un esempio storico di equilibrio fra produzione di energie rinnovabili eolica, solare, e assetto del territorio. Il manifesto, 12 luglio 2007 (f.b.)
Città e territorioNostro pianetaLa questione energetica
03/12/2007 Francesco Piccioni
Nell’ambito del Forum mondiale sull'energia, un’intervista all’astrofisico Alberto De Fazio. Che significa “sostenibile”?. Da il manifesto dell’11 novembre 2007
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2005
03/12/2007 William Jefferson Clinton
Riflessioni dell'ex presidente USA, responsabile ONU per la ricostruzione. International Herald Tribune, 23 dicembre 2005 (f.b.)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2007
03/12/2007
Sulla conferenza del clima pubblichiamo oggi due articoli da il manifesto del 14 settembre 2007: l’editoriale di Massimo Serafini e un’intervista di Guglielmo Ragozzino a Paolo Cacciari
Nostro pianeta
Il pianeta ha sempre più fame di energia: le città crescono, i consumi anche. E crescono spreco, stress, rifiuti, catastrofi. C’è chi sostiene che bisogna puntare sulle tecnologie, non importa con quali conseguenze sul territorio, e chi sostiene che bisogna cambiare il modello di sviluppo
Sono sempre di più, e sempre più autorevoli, le voci di chi chiede di invertire la rotta per salvare il pianeta, a dimostrazione del fatto che il futuro della terra è tema di stringente attualità: sono riflessioni ad ampio raggio sulla politica e sull’economia, che riescono ad andare oltre un semplicistico ambientalismo
I cambiamenti climatici e lo sfruttamento incontrollato delle risorse naturali stanno mettendo a dura prova il pianeta, spesso con conseguenze dirette anche sulle nostre città. Da Katrina all’estinzione di specie animali, i segnali si fanno sempre più frequenti
La produzione dei rifiuti è uno dei segni più vistosi dei danni provocati dall'attuale modello di sviluppo. I casi limite (in Italia quello della Campania) ne sono un indicatore, e un'occasione per ragionare sulle cause del problema (l'immagine dal Corriere di Como)
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg