Urbanistica e pianificazione
È dal 1972 che le 20 regioni italiane avrebbero potuto innovare in materia di urbanistica e governo del territorio. Per anni si sono limitate a parafrasare e arricchire la vecchia legge del 1942. Le cose sono cambiate a partire dagli anni Novanta. Numerose regioni hanno dato vita a regole innovative per il governo delle trasformazioni della città e del territorio. E' seguita una nuova svolta, con tendenze fortemente liberalistiche in alcune regioni e con altre regioni che sembrano invece volerle contrastare. La cartella è articolata in tre parti: Generalia; Leggi vigenti; Documenti e commenti .
Ultimi post
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Ezio Righi
Ecco un'altra delle mille trappole di cui è piena la nuova legge urbanistica dell'Emilia-Romagna. La chiamano semplificazione ma è una liberalizzazione le cui finalità sono ben altre. 18 luglio 2017 (p.d.)
Città e territorioSOSSardegna
Paolo Biondani
«Assalto al litorale della Sardegna. Addio legge salvacoste. La giunta vara la controriforma dell'edilizia. Renato Soru insorge:" Il Pd ha tradito"».
Città e territorioSOSSardegna
Laura Cadeddu
Pubblichiamo l'articolo di Laura Cadeddu, referente per il Comitato No Megacentrale, sullo sviluppo di impianti solari termodinamici che comprometteranno irreparabilmente vaste aree agricole e naturali. 8 luglio 2017 (p.d.)
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Eddyburg
«L’architetto Piero Cavalcoli, sentito oggi in commissione Seta, esprime le critiche di Articolo 1 alla legge voluta da Bonaccini».
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Rachele Gonnelli
«La controriforma. Approvata alla Camera senza i voti dei bersaniani di Mdp - che votano con le opposizioni - la nuova legge quadro sulle aree protette».
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Anna Donati
«Il nuovo testo approvato di recente ha complessivamente retto alla forza d’urto di chi voleva tornare ai vecchi sistemi, ma in diverse modifiche si leggono compromessi negativi ed arretramenti. Ecco quali, punto per punto».
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Paolo Baldeschi
L’informazione e la partecipazione dei cittadini (singoli o associati) vale finché non compromette l’opacità e la discrezionalità dei processi decisionali nei rapporti tra Regioni e amministrazioni comunal
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiLeggi regionali
Monica Zicchiero
Anche nel Veneto la truffa dei finti "stop al consumo di suolo". Promettono di arrestarlo quando non ci sarà più nulla da consumare. Nell'attesa, le deroghe sono più vaste delle limitazioni. E accrescono il peso delle aree già edificate da "rigenerare" con pingui premi di cubatura.
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Piergiorgio Rocchi
«La posta in gioco, a partire dall’esperienza emiliano romagnola è assestare un colpo durissimo alla concezione stessa del pianificare a livello nazionale».
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Raffaele Lungarella
«Ancora uno "snellimento" paesaggistico
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Ilaria Agostini
Un instant book per criticare la minaccia di legge neoliberista della regione ex leader del buongoverno urbanistico. A cura di Ilaria Agostini. Testi di Alleva, Berdini, Bevilacqua, Bonora, Caserta, Cervellati, Dignatici, Foschi, Losavio, Marson, Montanari, Quintavalla, Righi, Rocchi, Salzano.
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Paolo Baldeschi
Un decreto legislativo che sembra scritto da qualche lobby affiliata al potente Partito delle grandi opere (inutili, dannose, supercostose)..
Città e territorioSOSSardegna
Sandro Roggio
Piano paesaggistico della Sardegna: il PD, che con Soru l'aveva formatoo e approvato, sotto il berlusconiano Cappellacci difeso, ora con il PD Pigliaru lo smantella.
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Marco Pompilio
La terza parte del saggio "Pianificazione di area vasta: come orientarsi dopo il referendum? dal titolo Prospettive per la funzione di coordinamento territoriale.
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Eddyburg
L'affermazione puramente retorica del contrasto al consumo di suolo cerca di nascondere il contenuto di una legge che trasferisce la decisioni sul territorio ai grandi interessi privati, esonerandoli dal rispetto delle regole della pianificazione.
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Raffaele Lungarella
«Dal 2018 i sindaci non potranno più utilizzare gli oneri di urbanizzazione per pareggiare i bilanci comunali. Lo prevede la legge di bilancio per il 2017. Ed è una buona notizia perché un freno al loro uso improprio può limitare la spinta alla costruzione di immobili oltre le reali necessità».
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Marco Pompilio
La prima parte di un saggio in due puntate«Il territorio è unico e richiede una visione unitaria e organica per essere governato, ricavabile dalla stretta e leale collaborazione tra livelli istituzionali».
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Paola Bonora
Pubblichiamo l'intervento di Paola Bonora al convegno
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Eddyburg
Finalmente, dopo la sezione Emiliana di Italia Nostra ed l'associazione eddyburg una voce nazionale contro la nuova urbanistica emiliana, cavallo di Troia per un ulteriore peggioramento in tutta la penisola. Aspettiamo INU, WWF, Legambiente, LIPU, Forum difesa del paesaggio....
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Eddyburg
In occasione della giornata di studio "Fino alla fine del suolo, La nuova disciplina regionale sulla tutela e l’uso del territorio", indetta dai gruppi consiliari del Movimento 5 Stelle e de L'Altra ER" l'associazione di promozione sociale
Urbanistica e pianificazioneLegislazioni regionaliProposte e commenti
Serena Righini
In Lombardia, l'amministrazione leghista vuole consentire per legge l'utilizzo dei seminterrati, in deroga ai piani urbanistici, per abitazioni e attività produttive, con postilla (m.c.g.)
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Ezio Righi
Secondo l'autopropaganda della regione E-R «la Regione frena il consumo di suolo: taglio a nuove previsioni di espansione, saldo zero, rigenerazione urbana e adeguamento sismico con regole più semplici, legalità e trasparenza» (dal sito
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Ilaria Agostini
Il sorriso dell’ironia non rende meno sferzante la critica del disegno di legge urbanistica dell’Emilia-Romagna. L’analisi filologica aiuta a comprendere chi siano i padroni dei "decisori" regionali
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiCommenti
Raffaele Lungarella
Uno schema di regolamento edilizio tipo che avrebbe dovuto definire i requisiti minimi, in termini di regole e contenuti, validi su tutto il territorio nazionale, e che invece assomiglia a uno scatolone vuoto.
Legislazioni regionali
Un caso di degrado del paesaggio provocato dalla miopia culturale e dalla rincorsa allo "sviluppo", il caso di Monticchiello,ha avuto il merito di aprire un dibattito ampio, che ha investito le responsabilità delle regioni e dei comuni, la debolezza dello Stato, l'inerzia nell'impiegare gli strumenti disponibili.
Troppo bella per restare intatta la grande isola mediterranea, dove popoli antichi si sono mescolati e hanno collaborato con la natura per costruire splendidi paesaggi. I moderni venuti dal Continente divorano, e non sempre gli isolani ricordano che "il turismo non è vendere la terra", come dice il Presidente Renato Soru (vedi anche Pratiche di buongoverno
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg