Urbanistica e pianificazione
Qui si parla di strumenti di pianificazione vecchi e nuovi, del loro impiego, della loro efficacia e dei loro limiti, delle loro ragioni. Se ne parla riportando scritti e atti di convegni, e altre forme di discussione e di riflessione.
Ultimi post
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiSpazio pubblico
Marvi Maggio
Dal “Laboratorio sugli spazi” del sito Tempi e spazi della città riprendiamo l’intervista sugli standard urbanistici. In calce una nota informativa
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
Arnaldo (Bibo) Cecchini
La sintesi, scritta per eddyburg, di un saggio (scaricabile in calce) che meriterebbe di aprire una collana di Manuali di saggezza urbanistica
Eddy SalzanoScrittiInterventi e relazioni
Edoardo Salzano
Il convegno è stato organizzato dalla Compagnia dei Celestini, dal Dipartimento di Architettura e Pianificazione dell’Università di Sassari e dal Dipartimento di Pianificazione dell’Università Iuav di Venezia. Si è svolto a Bologna, in una sala del Consiglio di quartiere Santo Stefano, il 20 settembre 2004
Eddy SalzanoScrittiArticoli e saggi
Edoardo Salzano
In un saggio scritto per il Notiziario dell’archivio Osvaldo Piacentini (n.11-12, anno 10, aprile 2008, tomo 2) si racconta “come la volevamo, come è diventata, come sarebbe utile"
Eddy SalzanoScrittiArticoli e saggi
Edoardo Salzano
Articolo per “Gazzetta Ambiente”, Venezia, 2 luglio 1999.
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
Franco Mancuso
La notizia del giorno è la "rivolta dei cinesi" a Milano. Un incredibile parallelo di temi e circostanze con quanto raccontato da Franco Mancuso nell'incipit del suo Le vicende dello zoning (1978) (f.b.)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Bruno Accarino
Cartografia, mitologia, filosofia, politica: tutto si tiene, in questo bel saggio comparso su il manifesto del 18 febbraio 2004
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Carlo Melograni
Un maestro dell’architettura, in polemica con l’ideologia e le pratiche delle modernizzazioni alla moda (vedi i grattacieli milanesi), individua le vere sfide dell’architettura di oggi, ricordando, con Michelucci, che "essere architetto vuol dire pensare la città come fine di ogni atto progettuale". Un inedito del giugno 2004
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Michael Chandler
Un articolo di qualche anno fa si chiede abbastanza ottimisticamente "dove andremo a finire?". Potrebbe essere utile verificare che c'è ancora di vero in queste pochi ma chiari concetti. Dal Planning Commissioners Journal, n. 31 estate 1998 (fb)
Società e politicaRecensioni e segnalazioni
Maria Cristina Roberto; Gibelli Camagni
Uno strumento potenzialmente innovativo può dar luogo a interpretazioni e pratiche elitiste e neocorporative che vanno in senso totalmente contrario alle esigenze del territorio e alla quasi totalità delle attuali pratiche internazionali. Il caso milanese ne è un esempio chiaro. Da Sviluppo & Organizzazione n. 208, marzo/aprile 2005
Urbanistica e pianificazioneEsperienze straniere
Fabrizio Bottini
Un'emendamento alla legge urbanistica della California, approvato dal Governatore "Terminator" Schwarzenegger, repubblicano di ferro ma anomalo, se possibile sottolinea, anziché confondere, le vere differenze fra destra e sinistra (fb)
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
Luigi Falco
Qui si parla di governance e di democrazia, di logiche campanilistiche e di problemi globali, di urbanistica e di politica, con lo stesso distacco fantastico con il quale Italo Calvino parlava di città. Questo testo è inedito: se un editore intelligente lo vuole…
Società e politicaRecensioni e segnalazioni
Carlo Melograni
È uscito in una nuova collana della Bruno Mondatori il bellissimo libro di Carlo Melograni, Progettare per chi va in tram – Introduzione al lavoro dell’architetto. Ne inserisco qui stralci dei primi due capitoli e dell’ultimo, ma mi piacerebbe inserirlo tutto. Un libro oggi controcorrente perché l’autore sostiene, nientedimeno, che “Il rinnovamento vero non consiste nell’applicare meccanicamente gli ultimi ritrovati della tecnologia innalzando grandi costruzioni di edifici e infrastrutture, centri direzionali, ipermercati, autostrade urbane e via sconvolgendo l’ambiente presistente. Sconnessi dalla mancanza di un disegno programmatico complessivo, collocati in disordine un po’ dovunque, fanno la figura di feticci simbolici di una modernizzazione favorita da coloro per i quali le regole da sopprimere non sono mai troppe”
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
a cura di Gabriele Bollini, Gianfranco Bologna, Andrea Calori e Michele Merola.
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
Marco Cammelli
Nel seminario “Politica, Istituzioni, Società, Governo del territorio”, organizzato dal DP dell’IUAV a Venezia, mi è sembrato particolarmente interessante l’intervento di Marco Cammelli: per l’acutezza dell’analisi sulle trasformazioni intervenute nelle regole e nei comportamento della Pubblica amministrazione, e per l’equilibrata lucidità in cui affronta il problema del government e della governance. Marco mi ha cortesemente inviato la scaletta del suo intervento a Venezia, e un suo scritto, steso in occasione delle prossime scadenze programmatiche delle amministrazioni bolognesi, nel quale sviluppa il tema centrale di quell’intervento. Li pubblico entrambi: lo scritto più disteso qui di seguito, (anche in formato .pdf: Marco Cammelli, Idee per un progetto), e la scaletta di Venezia solo in formato .pdf ottenibile cliccando qui: Marco Cammelli, Scaletta.
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
Sergio Brenna
Sergio Brenna è docente di diritto urbanistico alla II Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano ed ex assessore alla pianificazione e gestione del territorio del Comune di Rho (MI) per il PRC dal 1994 al 1998.
Urbanistica e pianificazioneGli attrezzi dell'urbanista
Flavia Martinelli
La relazione introduttiva di Flavia Martinelli al Seminario internazionale La pianificazione strategica in Europa. Metodologie ed esiti a confronto, organizzato dal DipartimentOasi dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria Facoltà di Architettura, Reggio Calabria, 27 novembre 2003.
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg