Questa sezione nasce dalla consapevolezza che occorre inquadrare le trasformazioni dei luoghi nel percorso storico dei cambiamenti della società e del suo governo, ma anche perché noi siamo prima di tutto, cittadini e cittadine, e in quanto tali, dobbiamo partecipare alle politiche di governo, anche della città. Come diceva Eddy Salzano, un politico che ignora la città e la società è un cattivo politico, così come è un cattivo urbanista chi trascura la società, che è ordinato a servire, e la politica, che ha il compito di dettare le regole e le finalità della sua azione.
Ultimi post
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Jeff Stacy; Milchen Mitchell
"Buttati come spazzatura per l'America". La scia di bava della grande distribuzione è fisica, ma anche sociale. Il quadro e i tentativi di lotta del piccolo commercio, dal sito di diritti civili Reclaim Democracy, giugno 2002 (fb)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2004
Michele Serra
Come in pochi decenni il mondo si è capovolto. Una riflessione intelligente su la Repubblica del 16 febbraio 2004.
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2004
Nicola Tranfaglia
Esiste un’altra componente del centro-sinistra, oltre quella “riformista”? Che diventi visibile. Una riflessione che prosegue su l’Unità del 14 febbraio 2004.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Mario Pirani
Non è mai troppo tardi per conoscere i Sassi di Matera. Da la Repubblica del 15 novembre 2004
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004Libertà d\'abuso edi
Le porcherie non finiscono mai. Da l'Unità del 25 maggio 2004 la cronaca di una ulteriore testimonianza della verità di queste settimane: primo obiettivo, battere la maggioranza di Berlusconi, non perchè è di destra (anche Churchill lo era) ma perchè distrugge l'Italia
Urbanistica e pianificazioneTemi e problemiPeriferie
Francesco Erbani
Si capisce qual è il problema, e quali le soluzioni possibili. Un’eccezione, su la Repubblica del 9 dicembre 2005
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Vezio De Lucia
L'intervento di Vezio De Lucia all’assemblea che si è tenuta a Salerno il 9 gennaio 2004,. In testa una mia premessa, e in calce, il collegamento all'appello, dal medesimo sito.
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2004
Eric Le Boucher
L’Internazionale ha una utilissima rubrica, Italieni, dove riporta quotidianamente gli articoli sull’Italia dalla stampa estera. Il 12 gennaio 2004 informa su un interessante articolo di Le Monde, dell’11 gennaio, che analizza gli ultimi “scandali” finanziari interpretandoli come il prodotto dell’attuale fase del sistema capitalistico. La sintesi in corsivo è dell’Internazionale; segue il testo originale dell’articolo.
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Paolo Vagheggi
Un'intervista su la Repubblica del 21 giugno 2004, di un architetto che conosce la città
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Leslie Constance; Tucker Beaumont
Una specie di "manuale anti-sprawl" interamente dedicato al problema dei grandi scatoloni commerciali a prezzi stracciati, che flagellano l'America e degradano lo spazio. Dal Municipal Lawyer marzo-aprile 2002 (fb)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Hervé Kempf
Anche in Francia "si moltiplicano le pressioni per ammorbidire la legge per la protezione dei litorali". Un decreto pubblicato a marzo permette ormai delle «urbanizzazioni limitate» nelle aree fino allora protette. Una terribile coltellata, dicono gli ecologisti indignati. Ma l’episodio rivela le nuove tensioni create dalla spinta demografica rilevata lungo le coste. Da Le Monde del 1 luglio 2004
Società e politicaEventiI tempi del cavalier B.
dai giornali
Se lo racconti all’estero non ti credono. Oppure dicono: L’Italia è diventata come il Libano. I testi che seguono sono tratti da l’Unità e da la Repubblica del 24 novembre 2004. Anche il testo dell’appello di Italia Nostra a Carlo Azeglio Ciampi, ultima spes
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2004
Guido Rossi
Guido Rossi ragiona su un libro molto utile a quanti, nel nostro paese, acriticamente fanno diventare moda ogni nuova venticello che spira d’Oltreatlantico. Su la Repubblica del 6 novembre 2003
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Mariangiola Gallingani
Mariangiola Gallingani mi ha inviato (settembre 2003)questo scritto, a proposito dello straordinario blackout all’italiana (non si era mai visto un blackout in un’ora di morbida) e di altro
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Adriano La Regina
La Stampa del 24 novembre 2004 pubblica un ampio stralcio della denuncia del responsabile dei Beni archeologici romani scritto per il la rivista Micromega: «Molti ambienti politici e imprenditoriali alimentano il mito di uno strapotere che non abbiamo, per giungere alla definitiva soppressione del nostro ruolo»
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Haya El Nasser
La logica monofunzionale del suburbio fa acqua da tutte le parti: non solo la residenza e i centri commerciali, ma anche gli office parks iniziano a riconvertirsi ad una logica urbana, nel segno del New Urbanism e della complessità. Ma qualcosa non va: a mio parere ricordano più le company towns che le vere città. Da USA Today del 13 settembre 2004 (fb)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Manuela Lo Prejato
La protesta del commercianti contro l'Outlet Capri Due di Marcianise. Da Il Denaro online del 5 maggio 2004 (fb)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Leaders Ambientalisti USA
Ovviamente c'è anche (sempre) chi sta peggio di noi. In questo caso sono gli ambientalisti americani, specie se di sinistra. Una rassegna di ragionamenti variegati sul che fare da qui a quattro anni dopo la rielezione del flagello ambientale Bush. Dal sito Grist Magazine. Environmental News and Commentary, 3 novembre 2004 (fb)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2004
Giorgio Bocca
"Galleggiamo senza peso come gli astronauti, in una oscenità diffusa senza limiti. In un vuoto riempito dalla televisione, dal virtuale e dalla prostituzione universale". Da l'Espresso del 6 maggio 2004
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Salvatore Tropea
Da la Repubblica del 9 ottobre 2004. Il territorio cambia, i governi taccionoo, il cittadino origlia da qualche buco dei mass media, ma ormai è solo spettatore
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Curtis Lawrence
Non è detto che sia (solo) la crisi dell'architetura moderna ad abbassare la qualità della vita urbana. Ci mettono del loro anche la burocratizzazione e scimmiottamento privatistico delle agenzie che a questa qualità devono (o dovrebbero) la propria esistenza in vita. Dal Chicago Sun Times, del 24 giugno 2004 (fb)
Società e politicaScritti su cui riflettereScritti 2004
Umberto Eco
La risposta di Umberto Eco a un di Paolo Flores d’Arcais, da Micromega, n.4/2003. Una puntale dissacrante analisi logica del berlusconismo, e delle difficoltà di vincerlo.
Società e politicaEventiI tempi del cavalier B.
AA.VV.
Maria Zegarelli e Vittorio Emiliani su l’Unità, Antonio Cianciullo su la Repubblica, Fabrizio Giovenale su Liberazione comentano lo schiaffo alla democrazia parlamentare, al paesaggio, alla legalità e al futuro del paese che la maggioranza berlusconiana del Parlamento ha sferrato. Gli articoli sono del 14 e del 15 ottobre 2004. A fianco un'immagine di Villa Certosa
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Larry Copeland
Il trasferimento dei diritti edificatori per tutelare le aree agricole residue nell'area metropolitana di Atlanta. Un'altra esperienza sul difficile rapporto fra un approccio di mercato e uno ambientalista, sullo sfondo del sistema socioeconomico degli Stati del Sud. Da USA Today, 7 aprile 2004 (fb)
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2004
Vittorio Emiliani
Una risposta alla provocazione di Jean Nouvel che vorrebbe "liberalizzare" il centro storico per consentire ai "bravi" architetti moderni di trasformare e lasciare il loro segno. Dal Corriere della sera del 10 maggio 2004, edizione di Roma
Società e politica
Non meriterebbero d’essere accostati al grande romanziere Gustave Flaubert i testi che raccogliamo in questa cartella. L’unica parentela è il "Dizionario delle idee ricevute" ("Dictionnaire des idee reçues", 1880). di cui inseriamo qui sotto qualche stralcio. L'immagine di Honoré Daumier
I drammi del nostro tempo (crescente povertà e segregazione urbana, crisi della democrazia e crisi dell'ambiente naturale, spaccatura del mondo e represssione della diversita, per ricordarne alcuni) sono indissolubilmente legati alla nuova fase del capitalismo. Diversi sono gli appellativi adoperati (neoliberismo o globalizzazione, capitalismo liquido o imperialismo), univoci i suoi effetti (Vedi anche Il nostro pianeta)
Scritti su cui riflettere: Il titolo mi sembra chiaro; la cartella ospita scritti, generalmente tratti dalla stampa quotidiana o settimanale, che sollecitano riflessioni su questioni di fondo sui temi trattati da questa sezione. Anche in questa cartella la scelta degli articoli segue i miei interessi e le mie convinzioni. E anche qui sono ordinati in ordina cronologico, i più recenti in cima.
Ci sono persone che hanno segnato profondamente la storia, ma che non sono ancora entrate nei libri dove la storia si sedimenta: la storia nella quale hanno inciso è ancora la nostra storia, quella che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo.
Qui si parla di libri che non sono dei capolavori (starebbero i Poesia e non poesia) e neppure hanno a che fare con l'urbanistica (starebbero in Urbanistica e pianificazione). Ma mi hanno interessato nei domini che hanno a che fare con questa sezione, e che trovate variamente trattati nelle altre cartelle. Se li leggete, ditemi che cosa ne pensate
Alcune vignette sono più ficcanti dei corsivi delle gazzette. Le vignette di Altan spesso confinano con la poesia, quelle di Bucchi sintetizzano in un’immagine un intero saggio, i graffi di Gianneli colpiscono quasi ogni giorno. Ma anche altre cose fanno sorridere pensando.
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg