Ultimi post
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Martin Niemöller
Dedichiamo questa poesia di Martin Niemöller a quanti, nell'Italia e nell'Europa del 2018, applaudono alla coppia Matteo Salvini-Luigi di Maio i quali, divenuti emuli dei nazisti, intendono avviare la Shoah del XXI secolo cominciando dai Rom.
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Salvatore Di Giacomo e Roberto Murolo
13 marzo 2003: moriva Roberto Murolo. Lo ricordiamo con una bella canzone, "Marzo" su parole del poeta napoletano Salvatore Di Giacomo
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Piero Bevilacqua
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Henry Scott Holland
Una bella poesia per un evento, strettamente legato alla vita, che toccherà noi e tutti quelli che amiamo. Segnalata da Carlamaria Carlini
Eddy SalzanoVideo di Eddy
Elena Bertani
Un piccolo video, prodotto e diffuso dalla Casa della cultura di Milano, sezione "Città bene comune". È un'intervista a Edoardo Salzano, di Elena Bertani, che ha magistralmente curato la composizione del filmato che contiene l'intervista. Venezia, 2017
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Adam Zagajewski
Una poesia scritta ieri per oggi. Forse anche per domani, e dopodomani, se non riusciamo a cambiare il mondo. Dalla raccolta "Tradimento", Adelphi 2008. Segnalato da Paola Somma
Eddy SalzanoCose belleAltre cose belle
Manuela De Leonardis
«L'approccio al mondo della fotografia del grande cineasta scomparso lunedì sera a Parigi».
Eddy SalzanoCose belleAltre cose belle
Costantino Cossu
«Addio a Pinuccio Sciola, l'artista che costruiva giardini musicali con le pietre sarde. Cresciuto alla scuola dei muralisti messicani, ha trasformato il suo paese, Sperate, in un museo a cielo aperto»
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Serena D'Arbela
Ogni tanto, una poesia
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Tito Lucrezio Caro
er iniziare l'anno nuovo riproponiamo a chi ci segue
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Leonardo da Vinci
Non sapevo, o non ricordavo, che Leonardo fosse anche poeta. Questa l'ho trovata grazie al mio amico rwandese Simphorien Gasana
Eddy SalzanoCose bellePensieri
Pierpaolo Pasolini
Un poema di Pier Paolo Pasolini davvero profetico, pensato e scritto nel 1962. L'impagin
Eddy SalzanoCose bellePensieri
Coline de Senarclens
Uno sguardo acuto dall'altra metà del cielo sul genere ancora dominante.
Eddy SalzanoCose belleAltre cose belle
Gianfranco Capitta
Il regalo di una donna che è «uno straor­di­na­rio monu­mento musi­cale del nostro tempo e della vita quo­ti­diana, senza alcuna reto­rica, e senza per altro alcun rico­no­sci­mento dalla cul­tura «uffi­ciale», o tanto meno di governo».
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Wis?awa Szymborska
Non è la prima poesia di Wislawa Szymborska (premio Nobel 1996) che riprendiamo su eddyburg. Questa,
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Franco Busetto
Una poesia degli anni Cinquanta, scritta allora riflettendo sul passato. Utile ancora oggi per chi vuole lavorare, sperando, per un futuro migliore. Con postilla
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Alfonso Chase
Una poesia del poeta portoricano, tratta dalla raccolta
Eddy SalzanoScrittiElenco degli scritti
Edoardo Salzano
Per chi fosse molto curioso ho ripreso e rieditato (in modo un po' pasticciato) l'elenco dei miei scritti pubblicati, dal 1953
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Wis?awa Szymborska
Da "Vista con granello di sabbia. Poesie (1957-1993)" ripreso dal sito
Eddy SalzanoA TavolaRicette
Lenardo Agostinelli
Un ricetta sarda che mi arriva in Rwanda tramite il sito di un amico maremmano. All’apparenza è una ricetta ottima; i culurgiones lo sono, sia quelli dell'Ogliastra (come questi) sia quelli del Campidano. Il mondo è bello perchè è vario. Alleo.it, rubrica "webfood", aprile 2013
Eddy SalzanoCose bellePoesie
Gianni D'Elia
Una poesia dalla serie "Una discesa al limbo", nella raccolta
Eddy SalzanoA TavolaRicette
Fabrizio Bottini
Dietro le parole esotiche, parole che generano qualche volta un po’ di diffidenza, si nascondono cose del tutto familiari: una ricetta facile per una cosa buona e utile
Eddy SalzanoCose belleCanzoni e arie
Giovanna Marini
Amo moltissimo le canzoni di Giovanna Marini, ma questa forse rimane la più bella. Per me, ovviamente
Eddy SalzanoScrittiIl pensiero del giorno
«Se il governo del territorio viene affidato a una gestione privata, i poteri pubblici perdono la loro stessa ragion d'essere e non resta loro altra finalità che quella di perpetuarsi a qualunque costo» (Guido Viale)
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
Latte e cereali: ma scordatevi l'American breakfast. Una ricetta facile, che potrebbe (secondo Fabrizio Bottini) anche mettere d'accordo Calderoli con l'immigrazione dal Maghreb
Eddy Salzano
Oltre ad imparare e ad insegnare (all’università e altrove), il mio mestiere è di collaborare con i comuni, le province e le regioni nella formazione degli strumenti di pianificazione. Questa cartella contiene quindi i prodotti relativi a questa attività. Prodotti che non sono mai individuali o “di studio” (non ho uno studio professionale), ma sono dell’amministrazione con cui volta per volta collaboro: dei suoi organi tecnici (se non ci sono, collaboro solo se l’amministrazione si impegna a costituirli rapidamente) e dei suoi organi politici. Le cartelle che costituiscono questa sezione sono dedicate perciò alle attività di pianificazione cui ho partecipato in questi ultimi anni; a livello comunale a Carpi (MO), Duino Aurisina (TS), Imola (BO) e Sesto Fiorentino (FI), a livello d’area vasta nelle province di Salerno e Foggia. Le cartelle contengono soprattutto materiali “tecnici”. Ma mi riservo di inserire informazioni e commenti sugli aspetti più “politici” delle vicende in cui sono stato coinvolto.
Alcuni prodotti dell'attività svolta nelle università, soprattutto all'Università Iuav di Venezia
Parole sulle quali, in un'occasione o in un'altra, mi è sembrato opportuno studiare per fare chiarezza. In primo luogo a me stesso. Parole come governance, sussidiarietà, ...
CopyrightMappa del sito
© 2020 Eddyburg