Una città un piano: Napoli 1980-81 - programma straordinario post terremoto e piano delle periferie
Scuola di Eddyburg
Il 6-7 aprile, a Napoli, giornata di studi e visita guidata nei quartieri di Scampia, Secondigliano, Ponticelli e Barra per comprendere risultati e insegnamenti del programma di ricostruzione post terremoto. 
La cultura urbanistica più avvertita sostiene da decenni la necessità di politiche della casa improntate al recupero del patrimonio edilizio, in alternativa all’espansione. Non molti sanno che Napoli è stata la prima città a scegliere il recupero in periferia. Agli inizi degli anni ottanta la giunta di sinistra guidata dal sindaco Maurizio Valenzi approvò un piano per le periferie, attuato con le risorse straordinarie della ricostruzione post-terremoto del 1980. Il successo di questa esperienza e il suo lascito duraturo possono essere verificati e forniscono un insegnamento di valenza generale sulle possibilità d’intervento nella città esistente.

Le aree interessate dal piano delle periferie, approvato nel 1980, con evidenziati i luoghi visitati durante l’iniziativa Una città un piano.

Ponticelli - veduta aerea
San Pietro a Patierno - veduta aerea
Eddyburg, con il sostegno dell’Ordine degli architetti di Napoli, ha organizzato una giornata di studi e una visita alle più significative realizzazioni del piano delle periferie, nei quartieri di Scampia, Secondigliano, Ponticelli e Barra. Elena Camerlingo, Giovanni Dispoto, Roberto Giannì, Mario Moraca, che hanno redatto i piani e assicurato la loro realizzazione, hanno illustrato i contenuti urbanistici e sociali del programma e guidato i partecipanti nella visita. Maria Musetta è stata la preziosa e paziente segretaria dell'iniziativa. Qui è disponibile il programma.

Nel sito abbiamo raccolto numerosi documenti che testimoniano questa straordinaria vicenda urbanistica.  Possono essere scaricati da questa pagina.

L'intervento introduttivo del seminario che si è svolto il 6 aprile è disponibile qui.

Qui di seguito inseriamo alcune fotografie scattate durante le giornate del seminario:
Visita guidata - in primo piano Elena Camerlingo

Visita guidata - al centro del gruppo Roberto Gianni


Visita guidata - Il parco Troisi (foto di Tino Perna tratta da panoramio.com)
Visita guidata - Il parco di Scampia




Sullo stesso tema
Mauro Baioni
Case popolari in centro storico, parchi e servizi pubblici attesi da anni, opere per miliardi di lire gestite in modo trasparente. Una vicenda straordinaria che merita di essere conosciuta da vicino. Introduzione al seminario
Ultimi post
Eddyburg
Un iniziativa per ragionare sulla questione della casa a cinquant’anni dall’approvazione della prima legge per l’edilizia residenziale pubblica. Il progressivo abbandono delle politiche di edilizia residenziale ha determinato nuove disuguaglianze, aggravato i problemi pregressi, amplificato i divari territoriali, che il Covid ha accentuato e reso ancora più evidenti. Vogliamo discuterne in questo seminario organizzato in due sessioni, che riprende le vertenze che portarono all’approvazione della legge, racconta la parabola inversa delle politiche pubbliche fino al loro sostanziale azzeramento, per poi ricollegarsi all’attualità toccando attraverso alcuni casi emblematici della questione della casa in Italia.
Eddyburg
Cliccando nella barra in alto potete accedere a tutti gli articoli inseriti in oltre diciotto anni di attività e impegno per una cultura dell'abitare fruire e governare il territorio che sia suscettibile di assicurare condizioni di vita soddisfacenti sotto il profilo dell'equità e della libertà di accesso ai beni comuni, della capacità e possibilità di partecipare al governo della cosa pubblica. E' ancora una versione provvisoria del sito, perciò alcune cose funzionano male o presentano degli errori. Ci stiamo adoperando per sistemare tutto nel più breve tempo possibile.
Eddyburg
Il programma definitivo della prima edizione dei seminari di eddyburg
Redazione di eddyburg
Nell’anniversario della scomparsa di Eddy Salzano il 23 settembre abbiamo organizzato un’iniziativa per ricordare l’importanza e l’attualità del suo pensiero e della sua attività. Qui le videoregistrazioni della I Sessione del convegno “Eddy Salzano: le tappe di un percorso politico e culturale per una città più giusta” con gli interventi di Mauro Baioni, Giulio Tamburini, Vezio De Lucia, Paolo Berdini, Roberto Camagni, Anna Marson, Maria Pia Guermandi, Giancarlo Storto, Giancarlo Consonni, Paolo Baldeschi.
Redazione di Eddyburg
L'incontro ha come scopo la presentazione della versione italiana del toolkit anti-gentrification di Sandra Annunziata, e vedrá la partecipazione di esperti e rappresentanti dei movimenti di lotta per la casa che discuteranno assieme del manuale e della sua applicazione nel contesto italiano. Sarà possibile seguire l'evento in streaming live sulla pagina facebook di ETICity
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg