responsive_m

LA RAPINA DELLA TERRA AGLI ULTIMI

LA RAPINA DELLA TERRA AGLI ULTIMI
Sottrarre l'uso del suolo alle esigenze elementari (dall'alimentazione all'acqua, dall'abitazione alla riserva per gli usi futuri) delle comunità che lo abitano, è diventato in vaste regioni del sud del mondo, un ulteriore strumento di sfruttamento degli ultimi a vantaggio dei più ricchi. Il Land Matrix, un osservatorio indipendente del "land grabbing" registra che ad ora sono state concluse 557 transazioni, per un totale di 16 milioni di ettari (più o meno la metà della superficie dell’Italia) e altre, riguardanti circa 10 milioni di ettari, sono in corso. Questo fenomeno provoca l’espropriazione forzata e conseguentemente l'impoverimento e l'annientamento di comunità locali, la cui sopravvivenza è strettamente legata all'accesso a queste terre. (a.b.)

INVERTIRE LA ROTTA

DAI MEDIA

VENEZIA

FARE SPAZIO ALLE ATTIVITA CULTURALI

CHI SIAMO

eddyburg.it è realizzato, e aggiornato quotidianamente, da una redazione e da un’area più vasta e aperta di collaboratori.


LA REDAZIONE

Edoardo Salzano (direttore)
Ingegnere urbanista, professore di urbanistica all’Università Iuav di Venezia, autore di molte pubblicazioni, e amministratore comunale e regionale. E' presidente dell'Associazione eddyburg.

Ilaria Boniburini (vice-direttore)
Architetto e dottore in studi urbani, docente universitario, vive e lavora prevalentemente (e felicemente) in Africa. Le sue ricerche ruotano attorno al rapporto tra spazio e potere e la decolonizzazione del progetto.

Paolo Dignatici
Ingegnere per l’ambiente e il territorio libero professionista si occupa principalmente di ricerche, analisi e valutazioni ambientali connesse all’urbanistica e alla gestione e pianificazione territoriale.




Mauro Baioni
Urbanista. Redige piani urbanistici, insegna e fa ricerca, con qualche soddisfazione. Viaggia spesso in treno e quindi scrive articoli e saggi. Dirige la scuola di eddyburg, di cui va molto fiero.

Donato Belloni
Responsabile comunale nei settori urbanistico e lavori pubblici, impegnato in piani comunali e intercomunali. Incursioni in attività pubbliche di difesa del territorio e altre forme di resistenza attiva.

Maria Cristina Gibelli
Architetto e urbanista ha insegnato al Politecnico di Milano e alla Bocconi. Si occupa di politiche urbane comparate. E' vice-presidente dell'Associazione eddyburg.

Maria Pia Robbe
Urbanista, è coinvolta in progetti di cittadinanza consapevole promossi dal basso. Co-fondatrice del gruppo di acquisto solidale VenezianoGas e dell’associazione P.E.R. Venezia consapevole

Africa Bianchi
Redattore che riassume competenze e opinioni di Ilaria Boniburini e Edoardo Salzano

Linda Šuran (webmaster)
Designer, ha studiato all'Accademia di Belle Arti di Venezia, specializzata in grafica e animazione 3D. Attivista ambientale e impegnata sulle questioni dell'alimentazione sana (ecologica e biologica).


GLI OPINIONISTI
Pubblicano sistematicamente le loro “opinioni” Paolo Baldeschi, Piero Bevilacqua, Fabrizio Bottini, Vezio De Lucia, Mariangiola Gallingani, Maria Cristina Gibelli, Maria Pia Guermandi, Lodo Meneghetti, Giorgio Nebbia, Filippomaria Pontani, Giorgio Todde.


ALTRI PREZIOSI COLLABORATORI
Ha concorso fin dalla fondazione all’aggiornamento sistematico del sito e all’arricchimento del suo archivio, e concorre tutt'ora, un ampio gruppo di esperti i quali, in relazione ai loro impegni, interessi e disponibilità, collaborano inviando segnalazioni, suggerimenti di testi propri e commenti di testi altrui: Ilaria Agostini, Franco Arminio, Ella Baffoni, Gianni Belloni, Paolo Berdini, Annamaria Bianchi, Stefano Boato, Giorgia Boca, Paola Bonora, Enrico Bettini, Ivan Blecic, Susanna Böhme Kuby, Sergio Brenna, Paolo Cacciari, Roberto Camagni, Giovanni Caudo, Giancarlo Consonni, Luca De Lucia, Vittorio Emiliani, Stefano Fatarella, Domenico Finiguerra, Paolo Ferraiolo, Elisabetta Forni, Georg Frisch, Cristiano Gasparetto, Carlo Giacomini, Antonio di Gennaro, Anna Donati, Paolo Grassi, Raffaele Lungarella, Alberto Magnaghi, Marvi Maggio, Francesca Leder, Oscar Mancini, Luca Martinelli, Anna Marson, Antonietta Mazzette, Guido Montanari, Tomaso Montanari, Maria Paola Morittu, Giuseppe Palermo, Rita Paris, Luigi Piccioni, Dario Predonzan, Raffaele Radicioni, Sandro Roggio, Enzo Scandurra, Sara Spanu, Barbara Spinelli, Giancarlo Storto, Serena Righini, Nadia Urbinati, Silvio Testa, Walter Tocci, Lucia Tozzi, Guido Viale, Dusana Valecic, Claudia Velardi, Maria Rosa Vittadini.