responsive_m

PONTE MORANDI UN ANNO DOPO

PONTE MORANDI UN ANNO DOPO
Il 14 agosto di un anno fa, uno degli emblemi della 'modernità' crollava, trascinando con se 43 persone e travolgendo la vita di centinaia di sfollati e di una regione intera. Un episodio che avrebbe dovuto mettere in discussione la logica perversa che sta facendo marcire l'infrastruttura fisica e sociale del nostro paese. A un anno dal dramma nulla è cambiato, prosegue il disprezzo per la manutenzione, la sicurezza e la tutela dell'ambiente: nessuna revoca delle concessioni ai privati (interessati solo ai profitti) e finanziamenti al 'nuovo', dove corruzione, speculazione e interessi particolari possono fare i loro porci comodi. In Italia metà delle concessioni autostradali fanno riferimento a società collegate alla famiglia Benetton, che non sono un modello di imprenditoria ma emblemi di sfruttamento umano e ambientale. (ib & es)

INVERTIRE LA ROTTA

CONTRORIFORMA URBANISTICA

DAI MEDIA

VENEZIA

FARE SPAZIO ALLE ATTIVITA CULTURALI

martedì 2 aprile 2019

Una città per tutti

6-7 Aprile a Venezia, Seminario dell'Università popolare di Attac Italia. Al centro della prima giornata due problemi centrali di venezia: l'appropriazione privata della rendita e la turistificazione. Nella seconda giornata si parlerà di come la città possa diventare una ricchezza collettiva. Qui il programma completo. (i.b.)

Università popolare di Attac Italia
in collaborazione con
Poveglia per tutti – La Vida – Rete Set – Cobas Comune – Patto per Venezia consapevole – Eddyburg



UNA CITTÀ PER TUTTI

Venezia, 6/7 aprile 2019
Sala San Lorenzo, Castello 5065/I

sabato 6 aprile 2019

Beni comuni urbani per la comunità o per la rendita finanziaria?
ore 10.30 – 13.00
Poveglia per tutti- Anna Brusarosco
La Vida - Maria Fiano e Silvio Cristiano
Eddyburg - Ilaria Boniburini
L'avvenire della città fra governo e governance - Domenico Luciani

Città di chi la abita o vetrina mordi e fuggi?
ore 14.30 – 18.00
L'ideologia della sicurezza e del decoro - Roberto Guaglianone
Turistizzazione e diritto all'abitare - Caterina Borrelli
Crocierismo e città - Giuseppe Tattara
Qui non si abita in infradito: i filtri di classe alla città - Giancarlo Ghigi
Piattaforme Internet e rendita urbana - Gerardo Marletto
Di chi è la città? - Paolo Berdini

domenica 7 aprile 2019
Città e ricchezza collettiva – per la riappropriazione sociale
ore 10.00 – 13.00

La riappropriazione della finanza locale - Marco Bersani
La riappropriazione dei beni comuni urbani - Maria Francesca De Tullio
Per un'altra economia territoriale - Paolo Cacciari
Un patto per un'altra città - Alberto Madricardo

Quota d'iscrizione: 10 euro (il ricavato serve unicamente a coprire le spese di realizzazione)
Per informazioni: Francesco Penzo francesco.penzo@gmail.com, recapito cell. 392 670 3023


Show Comments: OR