responsive_m


«voglio parlare per gli immigrati, per coloro che vivono tale condizione e per coloro che li ricevono. Voglio mostrare la dignità degli immigrati, della loro volontà di integrarsi in un altro paese, del loro coraggio, del loro spirito imprenditoriale, e non ultimo, per dimostrare come con le loro differenze ci arricchiscono. Voglio dimostrare che una vera famiglia umana può essere costruita solo su solidarietà e condivisione» Sebastião Salgado, Migrazioni, 2000. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

venerdì 6 luglio 2018

7 luglio: Indossiamo tutti una maglietta rossa per fermare l'emorragia di umanità

L'appello di Libera per dire basta a vittime innocenti del mare, per essere tutti più umani, per costruire ponti e non muri. Di rosso era vestito il piccolo Aylan, che nel settembre 2015 suscitò l’indignazione di mezzo mondo e i tre bambini annegati l’altro giorno davanti alle coste libiche. Qui l'appello.
Show Comments: OR