responsive_m


Dal marzo 2015 l'Arabia Saudita e gli Emirati Arabi bombardano lo Yemen, colpendo ripetutamente obiettivi civili: matrimoni, ospedali, mercati, scuole, moschee, e servizi. Circa 6.475 i civili uccisi, oltre 10.000 i feriti e 18 milioni gli yemeniti che fanno affidamento sugli aiuti esterni per sopravvivere. Per proteggere le vendite di armi degli USA, Trump continua a sostenere le operazioni contro lo Yemen. Anche il nostro governo è responsabile: continuano a essere rilasciate licenze per export militari, soprattutto per bombe consegnate ai sauditi. (i.b.)

SCUOLA DI EDDYBURG

DAI MEDIA

lunedì 2 aprile 2018

Copertina N°24, 2 Aprile 2018


Campi (I). Un sistema di accoglienza, quello italiano, che continua a fondarsi su strutture di emergenza e scarsi servizi, sgomberi forzati in assenza di soluzioni alternative, fanno crescere gli insediamenti informali, dove i migranti vivono sempre più emarginati, esclusi dai servizi di base e in condizioni difficilissime. Nell'immagine Borgo Mezzanone (FG).
Fonte: la foto di Alessandro Penso da un rapporto di Medici Senza Frontiere di Febbraio 2018 "Fuori Campo. Insediamenti Informali in Italia: marginalità sociale, ostacoli all’accesso alle cure e ai beni essenziali per migranti e rifugiati". 

Link alla pubblicazione: http://fuoricampo.medicisenzafrontiere.it/

Show Comments: OR