responsive_m


L’Europa trabocca  di  istituti  di  credito, ristoranti biologici e vecchi monumenti trasformati in resort. È invece povera di centri di formazione per la cittadinanza, di scuole innovative, di istituti culturali d’eccellenza che siano liberi, multidisciplinari e abbastanza ricchi di risorse da diventare influenti. Se Matera, naturalmente a modo proprio, sarà in grado di preparare e raccogliere una sfida di questa portata diventerà uno dei centri di gravità del continente, non solo per il 2019. (Nicola Lagioia)

INVERTIRE LA ROTTA

FARE SPAZIO ALLE ATTIVITA CULTURALI

DAI MEDIA

mercoledì 7 marzo 2018

Copertina N°21, 8 marzo 2018

La festa delle donne risale al 1908, quando 15.000 donne marciarono attraverso la città di New York chiedendo orari di lavoro più brevi, una paga migliore e il diritto di voto. L'idea di rendere la giornata internazionale è venuta dall’attivista tedesca Clara Zetkin nel 1910. Nell’immagine la marcia "Women of the World Unite!"(26 Augusto 1970). Le riflessioni cui questa data ci sollecita dura tutto l’anno!
Fonte: foto di Fred McDarah, presa da twitter.
Show Comments: OR