responsive_m


Dalle miniere del Nord Kivu (Congo) alle discariche di Accra (Ghana) i danni ambientali e la lesione dei diritti umani che la catena commerciale del coltan (il minerale usato per cellulari e computer) provoca. Dalla mostra fotografica “Le vittime delle nostra ricchezza” di Stefano Stranges. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

lunedì 17 luglio 2017

essere italiani

“Jus soli, retromarcia del governo”, “Al Sud, barricate contro i migranti", “Se i giovani non sperano nel paese”, “Porti chiusi alle ONG che rifiutano i respingimenti”, “L’Italia è incapace de reagire ai boss della mafia”…per oggi basta
Show Comments: OR