responsive_m

23M 2019: una marcia rivoluzionaria

23M 2019: una marcia rivoluzionaria
Il 23 marzo 2019 anche eddyburg si unisce alle migliaia di persone che scenderanno in strada per le vie e le piazze di Roma in una grande Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e per una giustizia ambientale. Ancora una volta sono i movimenti, i comitati, gli abitanti a rivendicare le ragioni per una rivoluzione del sistema, del modello di sviluppo in assenza di una sintesi politica capace di cogliere la svolta radicale necessaria per coniugare la salute, il benessere sociale, la salvaguardia del nostro pianeta terra e delle specie che lo abitano e i diritti umani. (i.b)

INVERTIRE LA ROTTA

FARE SPAZIO ALLE ATTIVITA CULTURALI

VENEZIA

DAI MEDIA

sabato 24 settembre 2016

Rifugiati e modello di sviluppo

Se, oltre ad adempiere al dovere di accogliere e sistemare i profughi nei nostri paesi non fossimo in grado  anche  di affrontare la questione dell'attuale modello di sviluppo (che è responsabile di molte espulsioni, sfratti, fughe dai flagelli della siccità,  della carestia, della rapine della terra e dell'acqua) dovremmo dichiarare il nostro fallimento (Barbara Spinelli, in diretta da Milano," Il secolo dei rifugiati ambientali?")
Show Comments: OR