responsive_m


Fortezze proletarie: Moinho das Rolas è uno dei tanti progetti di re-insediamento degli immigrati dei 'barrios de barracas' di Lisbona. Nuove pratiche di colonialismo, introdotte con l’adesione del Portogallo all’Unione Europea per rendere invisibili i poveri e distruggere le varie forme di resistenza, senza fornire una soluzione all'esclusione o alla precarietà. Tuttavia le comunità non hanno smesso di opporre resistenza e trasformare lo spazio imposto (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

sabato 24 settembre 2016

Rifugiati e modello di sviluppo

Se, oltre ad adempiere al dovere di accogliere e sistemare i profughi nei nostri paesi non fossimo in grado  anche  di affrontare la questione dell'attuale modello di sviluppo (che è responsabile di molte espulsioni, sfratti, fughe dai flagelli della siccità,  della carestia, della rapine della terra e dell'acqua) dovremmo dichiarare il nostro fallimento (Barbara Spinelli, in diretta da Milano," Il secolo dei rifugiati ambientali?")
Show Comments: OR