responsive_m


Domani è troppo tardi per salvare il pianeta Terra. Lo affermano quindici mila scienziati di 184 paesi che hanno reiterato l'appello "World Scientist' Warning to Humanity"per fermare la distruzione del Pianeta, lanciato per la prima volta 25 anni fa. (l.s.)

scritta dai media

DAI MEDIA

lunedì 2 maggio 2016

Verso la manifestazione del 7 maggio

Nell’ambito della preparazione alla manifestazione del 7 maggio a Roma, segnaliamo il seminario organizzato da Silvia Ginzburg per lunedì 2 maggio, presso l'Università di Roma Tre, dal titolo "La storia dell’arte e la riforma Franceschini: ragioni di un conflitto".


La storia dell’arte e la riforma Franceschini: ragioni di un conflitto
Un pomeriggio per riflettere sul nesso che ha legato fin dalle origini gli studi di storia dell'arte alle politiche di conservazione e tutela del patrimonio artistico italiano e per esaminare le allarmanti prospettive disegnate dalla riforma in atto

Lunedì 2 maggio 2016
Università Roma Tre – Dipartimento di Studi Umanistici
via Ostiense 234, aula 10

14.00-14.10
Silvia Ginzburg, Laura Iamurri (Università Roma Tre)
Presentazione

14.10-14.30
Donata Levi (Università di Udine)
Memoria e conservazione del patrimonio nella storia dell’arte in Italia

14.30-14.45
Laura Cavazzini (Università di Trento)
Tutela è conoscenza

14.45-15.00
Daniele Benati (Università di Bologna)
Paolo Uccello a Bologna

15.00-15.15
Giovanna Sapori (Università Roma Tre)
Pittori fiamminghi a Roma

15.15-15.30
Giovanna Capitelli (Università della Calabria)
Acquisti di opere d’arte per i musei: il caso della Galleria Nazionale d’Arte della Calabria di Palazzo Arnone

15.30-15.45
Andrea De Marchi (Università di Firenze)
Santa Maria Novella com’è, Santa Maria Novella com’era: gli studi, il pubblico e la “valorizzazione”

15.45-16.00
Matteo Lafranconi (Azienda Speciale Palaexpo − Roma)
Mostre e musei: quale buona pratica?

16.00-16.15
Barbara Cinelli (Università Roma Tre)
Stazione di partenza: la contemporaneità

16.15-16.30
Corinna Giudici (Polo Museale dell’Emilia Romagna)
Archivi fotografici delle ex Soprintendenze durante e dopo le riforme: un caso emiliano

16.30-16.50
Flavio Fergonzi (Scuola Normale Superiore)
Il Novecento nella forbice tra opere e teorie

16.50-17.15
Tomaso Montanari (Università di Napoli “Federico II”)
La fine del modello italiano di tutela. E la parte nostra

17.15-19.30
Discussione

silvia.ginzburg@uniroma3.it - laura.iamurri@uniroma3.it


Il documento programmatico della manifestazione del 7 maggio 2016 durante la quale il popolo dell’articolo 9 scenderà in piazza a Roma per chiedere al governo Renzi di ritirare le leggi che mettono in pericolo il "paesaggio e il patrimonio storico e artistico della nazione" lo trovate qui: «Emergenza Cultura. Salviamo l'articolo 9».
Show Comments: OR