responsive_m


Anche la remota Islanda rischia di soccombere al turismo di massa, ora la principale fonte di reddito. In pericolo non solo la sua natura, sacrificata alla costruzione di nuove strutture e ai guadagni economici, ma la vivibilità dei residenti. Airbnb sottrae appartamenti e alberghi e negozi di souvenir prosperano a scapito della scena culturale e artistica della città. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

lunedì 23 maggio 2016

Palma a Ken Loach


«Il mondo è a un punto pericoloso, con l’austerity guidata dagli ideali neoliberisti che ci ha portato a un passo dalla catastrofe, che ha portato così tante difficoltà a molti in Grecia, Portogallo e Spagna e, insieme, una grottesca ricchezza a pochi [...] la disperazione comporta il rischio che l’estrema destra si avvantaggi: alcuni di noi sono abbastanza vecchi per ricordare quel che significhi. Allora dobbiamo dire che qualcosa di diverso è possibile, che un altro mondo è possibile e necessario». Ken Loach durante la premiazione per la Palma d'oro come miglior film a "I, Daniel Blake", potente ed emozionante dramma che punta il dito contro il sistema da incubo del welfare britannico.
Show Comments: OR