responsive_m


«voglio parlare per gli immigrati, per coloro che vivono tale condizione e per coloro che li ricevono. Voglio mostrare la dignità degli immigrati, della loro volontà di integrarsi in un altro paese, del loro coraggio, del loro spirito imprenditoriale, e non ultimo, per dimostrare come con le loro differenze ci arricchiscono. Voglio dimostrare che una vera famiglia umana può essere costruita solo su solidarietà e condivisione» Sebastião Salgado, Migrazioni, 2000. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

sabato 7 maggio 2016

Emergenza cultura


«La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione».
Difendere l'articolo 9 significa difendere il nostro passato, il nostro presente e il nostro futuro attraverso l'osservazione, l'indagine, l'analisi, l'elaborazione, la critica, la cura. Comporta la difesa dello studio come massimo esercizio dell'intelletto, e non può esistere intelletto se non vi è libertà di pensiero. Libertà di pensiero quale argine contro le verità precotte, predigerite e somministrate in pillole, contro l'omologazione di massa e l'omogeneizzazione delle coscienze, contro - in casi estremi ma non per questo rari - l'annichilimento della persona.
Difendere l'articolo 9 vuol dire difendere anche la Costituzione, la Democrazia e la Libertà. (p.d.)
Show Comments: OR