menu

subheader

ULTIMI AGGIORNAMENTI

venerdì 29 aprile 2016

Elezioni romane


Attenzione. Con la decisione di Berlusconi la strategia dell'accordo del Nazzareno (e dello sponsor maximus, Giorgio Napolitano) diventano chiari, e diventa lampante il ruolo del mattone Roma nella costruzione del regime renzista. Chiunque dei due concorrente che oggi appaiono più forti (Marchini e Giachetti) vinca, il potere a Roma resta nelle mani di Matteo Renzi, dei suoi interessi, e dei suoi padrini. A meno che nell'area alternativa non avvenga un miracolo...
Show Comments: OR