responsive_m


«voglio parlare per gli immigrati, per coloro che vivono tale condizione e per coloro che li ricevono. Voglio mostrare la dignità degli immigrati, della loro volontà di integrarsi in un altro paese, del loro coraggio, del loro spirito imprenditoriale, e non ultimo, per dimostrare come con le loro differenze ci arricchiscono. Voglio dimostrare che una vera famiglia umana può essere costruita solo su solidarietà e condivisione» Sebastião Salgado, Migrazioni, 2000. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

venerdì 29 aprile 2016

Elezioni romane


Attenzione. Con la decisione di Berlusconi la strategia dell'accordo del Nazzareno (e dello sponsor maximus, Giorgio Napolitano) diventano chiari, e diventa lampante il ruolo del mattone Roma nella costruzione del regime renzista. Chiunque dei due concorrente che oggi appaiono più forti (Marchini e Giachetti) vinca, il potere a Roma resta nelle mani di Matteo Renzi, dei suoi interessi, e dei suoi padrini. A meno che nell'area alternativa non avvenga un miracolo...
Show Comments: OR