responsive_m


Dalle miniere del Nord Kivu (Congo) alle discariche di Accra (Ghana) i danni ambientali e la lesione dei diritti umani che la catena commerciale del coltan (il minerale usato per cellulari e computer) provoca. Dalla mostra fotografica “Le vittime delle nostra ricchezza” di Stefano Stranges. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

venerdì 19 febbraio 2016

Parola di Francesco


Ha detto: «Una persona che pensa soltanto a fare muri, e non a fare ponti, non è cristiana». Parlava di Trump. Ma che dire dei governanti dell'Ungheria, dell'Austraa, della Polonia, della Repubblica Ceca, della Slovacchia, e degli altri stati europei che rafforzano i muri?
esistenti?
Show Comments: OR