menu

subheader

ULTIMI AGGIORNAMENTI

domenica 27 dicembre 2015

Il futuro?

«Per ora manca un’insurrezione delle coscienze. Ma non c’è più nessuna mobilitazione: dopo il G8 non c’è stato più nulla. Neanche tra i giovani c’è interesse a mobilitarsi per la pace, la giustizia sociale, il lavoro che non c’è. Questo è grave, si passerà subito all’insurrezione violenta. Prima o poi i poveri si ribelleranno». (Enzo Bianchi, priore di Bose)
Show Comments: OR