responsive_m


Dalle miniere del Nord Kivu (Congo) alle discariche di Accra (Ghana) i danni ambientali e la lesione dei diritti umani che la catena commerciale del coltan (il minerale usato per cellulari e computer) provoca. Dalla mostra fotografica “Le vittime delle nostra ricchezza” di Stefano Stranges. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

venerdì 9 ottobre 2015

Ignazio Marino

Ci sono riusciti. Aiutati dalla sua arrogante ingenuità, dalle sue gaffes e dai suoi errori, si sono tolti dai piedi un personaggio che minacciava gli affari, illeciti per gli eletti, per i loro mandanti politici e per i pubblici ufficiali e criminosi per i mafiosi. Un bel pasticcio oggi e una tragedia domani se a decidere il futuro saranno quelli che oggi appaiono i più forti.
Show Comments: OR