menu

subheader

ULTIMI AGGIORNAMENTI

sabato 22 agosto 2015

Tre sinistre radicali in Grecia?

L'esplosione di Syriza. Tsipras, Vanoufakis, Lafazanis. Ma I Primi una causa Sono ENTRAMBI europeisti: l'Uno ad Atene, l'altro a Parigi. Articoli di Teodoro Andreadis Syngellakis e di Angelo Mastrandrea. Il manifesto, 22 agosto 2015

Tsipras: «realisti E rivoluzionari»
di Teodoro Andreadis Syngellakis

Atene. La Prossima Settimana s'insedia, Venire Prevede la Procedura costituzionale, il Governo elettorale Affidato alla presidente della Corte di Cassazione. Nuova Democrazia Tenta un'azione di Disturbo per allungare i Tempi. Anche Lafazanis sfrutterà la Consultazione per ritardare la delle Elezioni Dati. Per ora resta Quella del 20 settembre

Le consultazioni del Presidente della Repubblica, Prokopis Pavlopoulos, Sono Già iniziate. Alexis Tsipras ha rinunciato. Ovviamente, provare UN UN Formare un nuovo Governo, per iniziare Lontano, invece, il prima possibile, la campagna elettorale. Il presidente di Nuova Democrazia, tuttavia, Vanghelis Meimarakis, ha Scelto di Fare l'Esatto contrario e di Tenere l'Incarico per Tutti e tre giorni Previsti, Anche sino a domenica.

Meimarakis sta provando, per Quanto Gli Possa riuscire, un Mettere Tsipras in difficolta, Conscio del fatto che la compagine dei Conservatori non ha nessuna reale possibilita di Vincere le Elezioni.

Ha incontrato, quindi, Zoì Konsantopoulou, (la presidente del parlamento Che ha espresso la ferma contrarietà SUA all'accordo con i creditori), «per esplorare Vai Vai EVENTUALI vie Che portino alla Formazione di un nuovo Governo, senza dover Tornare alle urne». Ha parlato con il responsabile del nuovo Partito Anche centrista, Il Fiume, Stavros Theodorakis, e domani si Incontrera con i Socialisti e il capo della nuova Formazione di Sinistra, Unità Popolare, di Panajotis Lafazanis.

Un'azione di Disturbo, quindi, priva di reali possibilita i Successo, ma finalizzata al Tentativo di gran lunga Guadagnare un po 'di Visibilità Una Nuova Democrazia, priva di una leadership carismatica Una Una e collegata, nell'immaginario collettivo, in un fallimentare Gestione della Crisi economica. «Inviterò Tsipras nel mio ufficio e Gli chiederò Perché, alla fine, non ha Seguito la via del voto di Fiducia, e cosa intenda la cavano DOPO EVENTUALI Le Elezioni anticipare», Così Meimarakis ÅI giornalisti.

E Evidente Che anche Lafazanis, sfrutterà L'occasione e accetterà l'Incarico Che, Secondo quanto Prevede la Costituzione, Gli dovra Essere conferito dal presidente greco. Unità Popolare, infatti, conta Venticinque Deputati, e Il terzo gruppo Parlamentare e ha diritto Una Ricevere l'Incarico, dal Momento Che la Costituzione greca Prevede Che Passano provare un Formare un nuovo Governo i leader di di delle tre Principali Forze Politiche del paese.

Con La nascita di Laiki Enotita - Unità Popolare, rimangono fuori Dai giochi SIA Il Fiume, SIA i neonazisti di Alba Dorata, che contano, entrambi, diciassette Deputati. Fonti Vicine al primo ministro greco, ritengono comunque possibile Ancora Andare al voto il 20 settembre, con La Creazione, Entro La Prossima Settimana, di un Governo elettorale, presieduto Dalla presidente della Corte di Cassazione.

Per Quel che riguarda La strategia di Syriza, Alexis Tsipras ha Preso parte, ieri, alla Riunione della segreteria politica del Partito, nel corso della quale ha sottolineato che sì DEVE puntare ad un nuovo, profondo rapporto con la Società, Utenti privatizzazione il video Silla forza dell 'ideologia della sinistra radicale, ma senza Coltivare volutamente delle illusioni.

«Essere rivoluzionari non significa ignorare o negare la Realtà, ma APRIRE Nuove strade in cui non esistono», ha Detto Tsipras. Insiste, cioè, nel Voler coniugare realismo ed Azione La politica di Sinistra, per cercare di cambiare Gli equilibri in Europa, "dall'Interno", senza rinunciare alla Responsabilità Ed alla sfida di Governo. E Syriza Mantiene i Suoi strettissimi legami con Podemos.

Il numero uno causa della Formazione della Sinistra spagnola, Íñigo Errejón, in Una Conferenza stampa convocata per commentare la decisione del premier greco di Andare annuncio Elezioni anticipare, ha ribadito il Che «Alexis Tsipras ha data Una lezione di coraggio, Responsabilità e Fiducia al Suo popolo », Anche se ha Definito Una« cattiva notizia », la scissione all'interno della Coalizione della Sinistra radicale Ellenica.

D'altronde, Gia Pablo Iglesias, Nei giorni scorsi, AVEVA ribadito l'appoggio ad Alexis Tsipras, DOPO Che parte della stampa greca AVEVA scritto Che il trentaseienne politico spagnolo, DOPO il compromesso della Grecia con i creditori, avrebbe DECISO di TOGLIERE dal Suo Profilo Twitter, Una SUA foto con il primo ministro greco.

La comunanza di intenti ed il forte rapporto con Podemos, sta un confermare la Volontà di Syriza di non perdere le Caratteristiche Di Una forza radicale, Che continuerà Una Tariffa tutto il possibile per Combattere il predominio della Finanza e l'Europa un predominio Tedesco.

La questione, tuttavia, vieni Fanno Notare stretti collaboratori del capo del Greco E Essere Capaci di creare- giorno per giorno- le Condizioni Perché questo Possa avvenire Realmente, e non Voler Giocare Il Ruolo della Vittima sacrificale, da solista per difendere la propria purezza ideologica .


VAROUFAKIS: «NON Staro CON SYRIZA,
LAVORO A UNA SINISTRA EUROPEA ANTI-MEMORANDUM»
di Andrea Mastrandrea
Grecia. 25 Deputati con Unità popolare di Lafazanis: pronti Anche un Uscire dall'euro. Sono la terza forza in Parlamento

Nel giorno in cui da Una costola di Syriza nasce la terza forza Parlamentare della Grecia, Yanis Varoufakis se ne va Una tessere la tela SUA politica in Francia, alla tradizionale festa estiva del Partito socialista a Frangy-en-Bresse. A invitarlo e La Sinistra anti-austerità capeggiata dall'ex ministro dell'Economia Arnauld Montebourg, Che Vuole Tariffa la guerra all'ala liberale del premier Manuel Valls. Dichiarazione d'intenti Una, forse, che parla un Valls Perché Tsipras intenda, ma forse pure alla neonata Unione popolare di Panagiotis Lafazanis, più Apertamente antieuropeista.

La Domanda del Giorno e infatti con chi staranno Varoufakis e Un'altra protagonista dei Mesi di Governo Syriza: La Presidente del Parlamento Zoe Konstantopoulou. Nella lista dei 25 Deputati finiti nel nuovo gruppo Messo in Piedi Dalla Piattaforma di Sinistra spiccano infatti le Loro assenze. Vuol dire Che rimarranno dentro Syriza, pur su POSIZIONI contrarie ad Alexis Tsipras? Non proprio. Konstantopoulou E bloccata dal Suo Ruolo istituzionale, ma difficilmente rimarra al Seguito del primo ministro, con il quale e entrata Più Volte in rotta di collisione.

Diverso Il discorso per Varoufakis: l'ex ministro delle Finanze Non è mai Stato Vicino Alle POSIZIONI DEGLI anti-europeisti e non ha Fatto mistero di Voler Lavorare alla costruzione di Una Sinistra Europea anti-austerità (e non nazionale), Venire Dimostra la Partecipazione Al meeting francese. Anche se alla multa le POSIZIONI potrebbero Anche convergere, Visto Quanto Varoufakis ha detto ieri in un'intervista Pubblicata ieri dal Nouvel Observateur (ma probabilmente rilasciata quando il Governo Tsipras epoca Ancora in sella). «ABBIAMO tradito la grande Maggioranza del popolo greco. Non potrei Lontano parte di un Governo e di un Partito Che chiedono un Mandato popolare per applicare l'Accordo del 13 luglio », ha Detto con la consueta chiarezza. 

Per Quel che riguarda il Suo impegno politico, invece, l'economista greco ha spiegato: «Rimarrò Attivo politicamente Perché le Questioni del Debito e dell'austerità devono Essere pensate al Livello Europeo. Se Non C'è un Movimento Europeo per democratizzare la zona euro, Nessun popolo Europeo Vedrà giorni Migliori. Ci Rimane da Combattere Una battaglia Fondamentale ».

Una Prospettiva Diversa da Quella enunciata da Lafazanis. L'ex ministro dell'Energia, annunciando ieri la scissione da Syriza e La nascita di Unità Popolare, ha Annunciato esplicitamente Che «per sbarazzarci del Memorandum siamo pronti anche annuncio Uscire dall'euro in maniera controllata» e per Loro Che «non c ' E L'inferno fuori dall'Eurozona ». Poi ha Fatto appello al popolo del no («non Sarà Orfano in QUESTE Elezioni») e alle Altre Forze Politiche anti-Memorandum, Dai Comunisti del Kke alla piccola Formazione della Sinistra antagonista Antarsya, per Entrare un Lontano parte del fronte anti-Memorandum costruzione . Un appello Già respinto al mittente Dai primi e il Che con OGNI Probabilità Sarà Raccolto Dai Secondi.

Ma il vero Fatto negativo per le sinistre europee Il Il Rinascenti E L'esplosione di Syriza. Oltre ai 25 di Deputati finiti in Unità Popolare e AI Dubbi su Konstantopoulou e Varoufakis, Altri quattro Parlamentari ieri si Sono dichiarati Indipendenti (TRA QUESTI l'ex viceministro Nadia Valavani), MENTRE L'emorragia si diffonde ora Agli organi dirigenti del Partito e inevitabilmente si allargherà alla base: già ieri si Sono dimessi tre Esponenti del Comitato centrale in quota Piattaforma di Sinistra. Ho Mal di pancia, anche nell'era Quella Che la Maggioranza di Syriza, Sono MOLTI: si imputa un Tsipras Il Fatto di non Aver voluto Incontrare Gli organi dirigenti di Syriza DOPO L'Accordo di luglio e di Aver DECISO in autonomia, con un ristretto Personale, la strada da SEGUIRE. E la decisione di Andare alle urne Azzera puro il Previsto congresso, il Che però difficilmente sarebbe riuscito a Portare indietro le lancette degli orologi.

Del resto, era lo Stato Stesso premier alla multa di luglio un dichiarare esaurito Il Progetto della Coalizione della Sinistra radicale, «pluralista e polifonico», radio un'intervista Kokkino, Nella quale AVEVA sostenuto Che «Syriza Non E Fatta per Governare» e anticipando Così la SUA Evoluzione in forza di Governo. Comunque vada a finire, il RISULTATO Che ci consegna questa prova di forza agostano e La Probabile multa del "modello Syriza" venire l'ABBIAMO conosciuto finora, un Esempio vincente di Ricostruzione Di Una Sinistra dal basso (le lotte Sociali, le Esperienze di Mutuo Soccorso, il radicamento territoriale) e Che riesce a farsi forza delle Diversità. Un esperimento COSTRUITO NEGLI anni della Crisi e Guardato con interesse nel resto d'Europa, Ma che sì E sciolto vengono Sole Neve al nel Pochi mesi di Governo. Debutta Un'altra stagione, e siamo Assolo Agli Inizi.
Show Comments: OR