responsive_m


Anche la remota Islanda rischia di soccombere al turismo di massa, ora la principale fonte di reddito. In pericolo non solo la sua natura, sacrificata alla costruzione di nuove strutture e ai guadagni economici, ma la vivibilità dei residenti. Airbnb sottrae appartamenti e alberghi e negozi di souvenir prosperano a scapito della scena culturale e artistica della città. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

lunedì 31 agosto 2015

Chiuse dalla GB di Cameron le frontiere ai migranti



Con il rifiuto di partecipare alla salvezza delle popolazioni in fuga dalle terre della miseria e del terrore la Gran Bretagna cancella secoli della sua stessa storia e torna a quel suo lugubre passato, quando iniziò costruire la propria ricchezza sulla tratta degli schiavi, sul saccheggio dei paesi d’Oltramare, sulla politica fomentatrice di guerre tribali
Show Comments: OR