responsive_m

23M 2019: una marcia rivoluzionaria

23M 2019: una marcia rivoluzionaria
Il 23 marzo 2019 anche eddyburg si unisce alle migliaia di persone che scenderanno in strada per le vie e le piazze di Roma in una grande Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e per una giustizia ambientale. Ancora una volta sono i movimenti, i comitati, gli abitanti a rivendicare le ragioni per una rivoluzione del sistema, del modello di sviluppo in assenza di una sintesi politica capace di cogliere la svolta radicale necessaria per coniugare la salute, il benessere sociale, la salvaguardia del nostro pianeta terra e delle specie che lo abitano e i diritti umani. (i.b)

INVERTIRE LA ROTTA

FARE SPAZIO ALLE ATTIVITA CULTURALI

VENEZIA

DAI MEDIA

lunedì 31 agosto 2015

Chiuse dalla GB di Cameron le frontiere ai migranti



Con il rifiuto di partecipare alla salvezza delle popolazioni in fuga dalle terre della miseria e del terrore la Gran Bretagna cancella secoli della sua stessa storia e torna a quel suo lugubre passato, quando iniziò costruire la propria ricchezza sulla tratta degli schiavi, sul saccheggio dei paesi d’Oltramare, sulla politica fomentatrice di guerre tribali
Show Comments: OR