menu

subheader

ULTIMI AGGIORNAMENTI

lunedì 4 maggio 2015

suicidio annunciato

Se oggi il Parlamento approverà la grande "riforma" di Renzi, l'Italicum, si sarà compiuto un passo difficilmente reversibile per l'uccisione della democrazia in Italia. Ecco come:
«Nel 2016 Renzi e la "grande stampa" daranno in pasto all’opinione pub­blica un pre­te­sto per andare al voto.Il par­tito per­so­nale del pre­mier andrà al bal­lot­tag­gio e vin­cerà. Eletto da una mino­ranza di illusi e di com­plici, Renzi coman­derà per un’intera legi­sla­tura, padrone incon­tra­stato di un par­la­mento ridotto a un guscio vuoto. E riscri­verà la Costi­tu­zione, anche per evi­tare che la Con­sulta can­celli una legge elet­to­rale ever­siva dell’ordinamento repubblicano. Quali altre leggi nel pros­simo quin­quen­nio monar­chico saranno varate in campo eco­no­mico e sociale è facile imma­gi­nare...» (leggi qui l'intero articolo di Alberto Burgio)
Show Comments: OR