responsive_m


Dalle miniere del Nord Kivu (Congo) alle discariche di Accra (Ghana) i danni ambientali e la lesione dei diritti umani che la catena commerciale del coltan (il minerale usato per cellulari e computer) provoca. Dalla mostra fotografica “Le vittime delle nostra ricchezza” di Stefano Stranges. (i.b.)

scritta dai media

DAI MEDIA

giovedì 14 maggio 2015

Bombardare

La migrazione del popolo che abita un continente disgregato dal Primo mondo si combatte così. Ne guadagna anche il PIL.
Show Comments: OR