responsive_m

23M 2019: una marcia rivoluzionaria

23M 2019: una marcia rivoluzionaria
Il 23 marzo 2019 anche eddyburg si unisce alle migliaia di persone che scenderanno in strada per le vie e le piazze di Roma in una grande Marcia per il clima, contro le grandi opere inutili e per una giustizia ambientale. Ancora una volta sono i movimenti, i comitati, gli abitanti a rivendicare le ragioni per una rivoluzione del sistema, del modello di sviluppo in assenza di una sintesi politica capace di cogliere la svolta radicale necessaria per coniugare la salute, il benessere sociale, la salvaguardia del nostro pianeta terra e delle specie che lo abitano e i diritti umani. (i.b)

INVERTIRE LA ROTTA

FARE SPAZIO ALLE ATTIVITA CULTURALI

VENEZIA

DAI MEDIA

domenica 30 giugno 2013

L'ora di Cossiga


Non sappiamo quale rilevanza abbia l’ora della presenza di Cossiga al ritrovamento del corpo di Aldo Moro. E’  un tassello d’un mosaico ancora oscuro. E’ importante comprendere la verità sull’insieme del mosaico: comprendere la logica e i mandanti di quell’evento, che non fu soltanto – ricordiamolo - il sequestro e l’uccisione di un eminente  uomo politico, ma l’interruzione i un processo di profonda riforma  politica dell’Italia. E’ da quel gesto che inizia infatti in Italia il passaggio dall’età della speranza (il ventennio ‘60-’70) a quella del neoliberismo straccione.
Show Comments: OR