ULTIMI AGGIORNAMENTI

venerdì 5 febbraio 2016

CHI FA EDDYBURG 

Eddyburg.it è organizzato e gestito da Edoardo Salzano, fondatore e direttore del sito, e da una redazione formata da Mauro Baioni, Ilaria Boniburini,  Carlamaria Carlini, Paolo Dignatici, Maria Cristina Gibelli, Maria Pia Robbe e Linda Šuran (webmaster).

 Concorre all’aggiornamento sistematico del sito e all’arricchimento del suo archivio un ampio gruppo di esperti i quali, in relazione ai loro impegni, interessi e disponibilità collaborano inviando segnalazioni, suggerimenti di testi propri e commenti di testi altrui: Ilaria Agostini, Paolo Baldeschi, Marta Baiardi, Ella Baffoni, Gianni Belloni, Francesco Baicchi, Paolo Berdini, Annamaria Bianchi, Stefano Boato, Giorgia Boca, Paola Bonora, Enrico Bettini, Fabrizio Bottini, Susanna Böhm Kuby, Sergio Brenna, Roberto Camagni, Paolo Cacciari, Giovanni Caudo, Giancarlo Consonni, Luca De Lucia, Vezio De Lucia, Roberto De Pietro, Vittorio Emiliani, Stefano Fatarella, Domenico Finiguerra, Paolo Ferraiolo, Elisabetta Forni, Georg Frisch, Cristiano Gasparetto, Carlo Giacomini, Alfonso Gianni, Maria Cristina Gibelli, Maria Pia Guermandi, Antonio di Gennaro, Anna Donati, Paolo Grassi, Raffaele Lungarella, Alberto Magnaghi, Marvi Maggio, Gaetano Lamanna, Francesca Leder, Franca Levorotti, Salvatore Lo Balbo, Oscar Mancini, Luca Martinelli, Anna Marson, Antonietta Mazzette, Guido Montanari, Tomaso Montanari, Emanuele Montini, Maria Paola Morittu, Giuseppe Palermo, Rita Paris, Luigi Piccioni, Dario Predonzan, Raffaele Radicioni, Sandro Roggio, Sara Spanu, Barbara Spinelli, Giancarlo Storto, Serena Righini, Nadia Urbinati, Silvio Testa, Walter Tocci, Lucia Tozzi, Guido Viale, Dusana Valecic, Maria Rosa Vittadini.

 Pubblicano sistematicamente le loro “opinioni” Paolo Baldeschi, Piero Bevilacqua, Fabrizio Bottini, Vezio De Lucia, Maria Cristina Gibelli, Maria Pia Guermandi, Lodo Meneghetti, Giorgio Nebbia, Paola Somma, Giorgio Todde. Le persone i cui nomi sono indicati sopra hanno collaborato e collaborano alle edizioni di eddyburg successive al 2008. Ma eddyburg nasce da un lavoro che è inizato prima del 2000, la cui storia vorrei raccontare al più presto. Molti di quelli che hanno contribuito a fare eddyburg sono ancora presenti tra quelli elencati.

 Vorrei ricordare e ringraziare alcuni che non compaiono sopra ma che furono determinanti per impostare la nascita e il primo avvio di eddyburg: Ciro Palermo, Pierre Piccotti, Marina Migliorini, Alessandra Poggiani, e con loro Fabrizio Bottini, l’indimenticabile Gigi Scano, Vezio De Lucia, Maria Pia Guermandi. Cosi’ come vorrei ricordare Carla Ravaioli che non c’è più ma di cui rimangono in eddyburg le sempre condivise “opinioni”, e vorrei ringraziare Ivan Blecic che, volenteroso e lucido webmaster fin dalla creazione del sito puo’ adesso - dopo tre lustri di volontario impegno per eddyburg - dedicarsi interamente alle sue attività di ricercatore e docente. (e.s.)