ULTIMI AGGIORNAMENTI

giovedì 29 settembre 2016

Le Ferrovie di Renzi: Frecce private, binari e pendolari pubblici

«Alta voracità. I piani del governo per il gruppo Fs: socializzare le perdite del trasporto locale e degli investimenti sulla rete ferroviaria, privatizzare i profitti quotando in borsa nel 2017 i treni ad alta velocità e a lunga percorrenza. Con il Ponte sullo Stretto "infrastruttura ferroviaria", e l'interesse per il Tpl per pendolari e studenti». il manifesto, 29 settembre 2016

Davigo: con i processi sulle primarie capiremo come funzionano i partiti

Dialogo tra due magistrati di "Mani pulite", Piercamillo Davigo e Gherardo Colombo, che hanno idee diverse su molte cose, e lo esprimono. Una convinzione li unisce: la corruzione nei partiti non è finita, anzi...Corriere della Sera, 29 settembre 2016

Terremoto, incostituzionali le leggi di Lazio e Marche

«Le norme nazionali per l’edilizia in zone a rischio richiedono un via libera preventivo, nelle Regioni più colpite ad agosto solo controlli a campione: la Consulta si è già espressa contro 5 volte». Il Fatto Quotidiano, 29 settembre 2016 (p.d)

La giustizia climatica non può attendere

«Intervista a Dorothee Häussermann."C’è un enorme lavoro da fare per riorganizzare radicalmente la nostra vita quotidiana e oggi abbiamo la tecnologia per farlo. Bisogna politicizzare il senso comune "». Il manifesto, 29 settembre 2016 (c.m.c.)

L’obiettivo è un’altra economia

«Solo se le imprese recuperate concorrono a realizzare quelle filiere produttive legate ai principi dell’Altreconomia possono costituire un tassello importante per l’alternativa al modello socio-economico dominante». Il manifesto, 29 settembre 2016 (c.m.c.)

Polvere d’Europa: muri e fili spinati come strumento di oppressione di classe

«Muri, fili spinati, guardie di frontiera, non serviranno a niente; da quei paesi e da tanti altri si continuerà a scappare inseguendo il sogno europeo a costo della pelle.Teniamone conto perché i confini, avvantaggiano solo i padroni». Rifondazione.it, 29 settembre 2016 (c.m.c.)

Il “T Fondaco” punta ai turisti orientali

Dell'accordo per l'uso pubblico di 10 giorni all'anno del "Padiglione degli eventi" «non risulta si sia immaginato nemmeno di parlarne. Di uso pubblico saranno i servizi igienici del grande magazzino». La Nuova Venezia, 28 settembre 2016 con postilla

mercoledì 28 settembre 2016

Benetton, nelle carte segretate l’autostrada dalle uova d’oro

Da quando cominciò a svelarlo Guglielmo Zambrini si sa che le concessioni autostradali sono state fonte inesauribile di trasferimento di ricchezza dai contribuenti alle società private, tramite il governo. Ma con Benetton si esagera! Il Fatto Quotidiano online, 28 settembre 2016

Ripartiamo dalla politica slow

«L’esperienza di Terra Madre aggiorna la lotta al capitalismo con la forza dell’esperienza di milioni di contadini. Un esempio da cui partire per un rinnovamento a sinistra». il manifesto, 28 settembre 2016

Nuovo inceneritore a Marghera, la settimana della verità

Nessuno si interroga sul nesso turisti/rifiuti. E si sa quanto è difficile coinvolgere i turisti nella raccolta differenziata. La Nuova Venezia on line, 26 settembre 2016

A volte ritornano

...e noi continuiamo a dire NO, e a dimostrare perchè farlo è inutile, dannoso e  innanzitutto impossibile

Renzi risveglia lo zombi del Pontone sullo Stretto

Che cosa non riesce a inventarsi il ragazzo di Rignano per raccattare qualche voto ed evitare il NO alla sua modifica dell'ordinamento democratico di quella nazione che l'ignavia degli altri gli ha dato in dono. Riesuma perfino il vecchio fantoccio del Pontone sullo Stretto. Articoli di Alfredo Marsala, Renato Accorinti, Tonino Perna e ManuelaPreziosi. il manifesto, 28 settembre 2016

martedì 27 settembre 2016

Prosegue la truffa del referendum della cosca Renzi

Tr articoli sul nuovo imbroglio di Matteo Renzi per far vincere il SI al referendum per la deformazione della Costituzione. Metodi  degni della peggiore demagogia truffaldina della peggiore destra.  E intanto  rigurgita il Pontone sullo stretto.il manifesto, 27 settembre 2016

Pugni chiusi e niente inno. La protesta degli atleti neri

«“La nuova generazione di guerrieri per la giustizia”.  Per la maggior parte degli afroamericani l’uguaglianza è un traguardo lontano dall’essere raggiunto». Il manifesto, 27 settembre 2016 (m.p.r.)

“L’emergenza migranti genera paure legittime Contro il populismo serve il buon governo”

Intervista di Giovanna Casadio a Massimo Cacciari. Sciagurato il popolo che ha perduta la capacità di aiutare il suo prossimo quando lo vede ferito e disperato. Infelice il popolo i cui intellettuali non abbiano parole che per se stessi. La Repubblica, 27 settembre 2016

«Un referendum su nuovi scavi»

«Abbiamo fatto applicare per un pomeriggio il decreto Clini-Passera di quattro anni fa. Potenza della musica: le navi sopra le 40 mila tonnellate sono partite con 5 ore di ritardo. Non ci eravamo riusciti nemmeno con i tuffi qualche anno fa». La Nuova Venezia, 27 settembre 2016 (m.p.r.)

Parlamento e sovranità popolare

Parole di saggezza che vengono da esperienze e sentimenti del passato, ma che sono di stringente attualità per chi voglia comprendere e praticare la Politica senza perdere ciò che lega ogni uomo agli altri uomini. Il manifesto, 27 settembre 2016

Frammenti di vita dal Novecento italiano

«"Memorie di un intruso" di Bruno Amoroso per Castelvecchi. La militanza politica, il profondo legame con Federico Caffè. La scelta, infine, di insegnare fuori Italia». Il manifesto, 27 settembre 2016 (c.m.c.)

L'altra faccia del muro


Giro di vite di Al Sisi contro i migranti

Dopo la Turchia di Erdogan la strategia di esternalizzazione delle frontiere si estende all'Egitto di Al Sisi, con conseguente subappalto del rispetto dei diritti umani. Il manifesto, 27 settembre 2016 (p.d.)