ULTIMI AGGIORNAMENTI

Gli intellettuali di «armiamoci e partite»

Sacrosanta denuncia del tradimento  di quei numerosi intellettuali che, abbandonando lo spirito critico,  hanno inneggiato a quelle "esportazioni della democrazia" che hanno generato guerre e stermini ovunque, dall'Afghanistan all'Iraq alla Siria, all'Africa subsahariana,  alla Libia. Il manifesto, 27 luglio 2016

Patto tra Hillary e Sanders così il partito ritrova l’unità


«La convention democratica sta celebrando l’addio al “billclintonismo”. Non c sono gli scandali antichi o recenti la causa del tramonto: è Bernie Sanders». Negli USA la sinistra radicale è indispensabile per evitare  che il mondo sia governato dall'espressione della peggiore destra che si sia affacciata sulle sponde dell'Atlantico. La Repubblica, 27 luglio 2016

Riprendiamoci la piazza politica, la vita

«Riportare al centro del dibattito la Casa comunale. Abbiamo un gran bisogno di luoghi per radunarci e ritrovare in noi le ragioni ultime capaci di opporre slanci vitali  al tentativo di uccidere la speranza nell’umanità». Arcipelagomilano online, 27 luglio2016 (c.m.c.)

“Un altro passo verso l’abisso ma il sangue si può fermare con il coraggio del dialogo”

Paolo Rodari intervista Jean-Louis Tauran, arciverscovo francese,  ministro di papa Bergoglio per i rapporti con le altre religioni. «Serve soprattutto un'educazione che aiuti a comprendere che chi è differente da noi non è un nemico». La Repubblica, 27 luglio 2016

Provocazioni e minacce a Bagnoli

Un bene pubblico da dismettere (si legga da svendere), trasformato da attivisti in "spazio di uso civico e collettivo", e adesso fagocitato dall'industria del fare. Il manifesto, 27 luglio 2016 (p.d.)

Favignana, ecco la rivolta verde contro la centrale: “Salviamo l’isola”

«Raccolta di firme contro l’impianto a gasolio alle Egadi». Il Fatto Quotidiano, 27 luglio 2016 (p.d.)

Il nichilismo del Corriere

«Al fine di favorire il trasferimento da Londra a Milano dell'Autorità Bancaria Europea (EBA) Ferruccio De Bortoli (Corriere della Sera del 25/7) ... (segue)

Concerto al Foro romano? Sindaca Raggi, fermi lo sfregio

I nostri  più preziosi beni culturali sono evidentemente in mano a persone che, con molta benevolenza e ottimismo, potremmo definire mercanti di beni altrui. Il problema è che li abbiamo lasciati andare al comando noi elettori italiani, con il voto o l'astensione. Il Fatto Quotidiano online, blog "Ambiente e veleni", 26 luglio 2016

Firenze. Indietro tutta nella massima confusione

Un’idea obsoleta di sviluppo, una straordinaria insipienza tecnica, un confuso balbettìo politico, dove la posta in gioco non riguarda Firenze, ma la carriera...(segue)

Il gasdotto tenuto in scacco dagli ulivi

Un ramoscello d'olivo agitato dal comune di Melegnano, simbolo della resistenza contro l'avanzare di uno "sviluppo"sempre pù basato sul consumo di energia e sullo svuotamento delle residue risorse naturali. Gli adoratori del PIL scalpitano impazienti. Il Sole 24 Ore, 26 luglio 2016 (p.s.)

Alle radici dell’insicurezza

«La paura generata da questa situazione di insicurezza si diffonde su tutti gli aspetti delle nostre vite. Occorre sviluppare gli anticorpi contro le sirene di  arruffapopolo che tentano di conquistarsi capitale politico con la paura». Corriere della Sera, 26 luglio 2016 (c.m.c.)

Berdini: “Legalità e periferie, così il M5S rilancerà Roma”

Intervista  di Monica Pepe a Paolo Berdini.  Le idee del nuovo assessore sui problemi della città e gli obiettivi da raggiungere. La direzione di marcia è giusta, sebbene non siano ancora definiti gli strumenti. E  su Roma incombe l'ombra cupa del disastro Olimpiadi. Micromega, 25 luglio 2016

L’integrazione degli immigrati la nostra unica arma contro il terrorismo

«Siamo un paese di immigrazione e la Cdu per troppo tempo lo ha negato. L’ideologia del Califfato offre un’illusione consolatoria a chi si sente spaesato»La Repubblica, 26 luglio 2016 (c.m.c.)

Turchia, Barbara Spinelli lancia appello a istituzioni europee: Dovete vigilare sul rispetto dei diritti fondamentali”

«L'eurodeputata ha promosso un appello internazionale per chiedere ai rappresentanti delle istituzioni europee di vigilare sulla situazione interna al Paese sconvolto dalla repressione delle opposizioni, delle minoranze e delle libertà civili». Il Fatto Quotidiano online, 24 luglio 2016 (p.d.)

Contro la maledizione del consumo di suolo

Un'analisi di alcuni scenari urbani  e  possibile soluzione per contenere il consumo di suolo. millenniourbano online, 18 luglio 2016 (c.m.c.)

Lo spirito di Genova 2001


«Riprendiamo in mano il testimone di quel movimento, proprio quello, il suo spirito, la sua spinta a cambiare, il suo metodo, il suo entusiasmo, il suo coraggio, i suoi sguardi larghi e lunghi, le sue parole più belle, i suoi colori». Comune-info, 23 luglio 2016 (c.m.c.)

Altan, come sempre

(La Repubblica)

Merendine e allagamenti

Il mondo brucia. Gli incendi dei boschi si sono sempre verificati sulla superficie della Terra; in qualche caso i fulmini provocano incendi (continua la lettura)

Referendum costituzionale, votare «No» per affermare i nostri diritti di cittadini

Quando si si aprirà la campagna d referendum contro la legge Renzi Boschi bisognerà assumere come parola d'ordine: «Volete esserci e contare, tutti i giorni, e non un solo giorno ogni cinque anni, in cui votate per mettere i vostri diritti di cittadinanza in mano a chi comanda?. Il manifesto, 24 luglio 2016

I colpi di stato sono tre

Nella storia della Turchia negli anni di Erdoĝan la spiegazione del carattere di un regime che non è stato mai democratico, che ha sempre  dominato al di sopra della legge e adopera i finti colpi di stato per rafforzarsi, complici  gli Usa e soci. Puntorosso online, luglio 2016